Servizio Civile Universale

Servizio Civile Universale

_

Il Servizio civile universale è un’esperienza di volontariato che opera nel rispetto dei principi della solidarietà, della partecipazione, dell’inclusione e dell’utilità sociale. I volontari e le volontarie vengono inseriti in progetti formativi all’interno di enti ed associazioni, in Italia e all’estero, che operano in vari settori.

Video presentazione Servizio civile universale Anno 2020

L'Università di Genova è iscritta da luglio 2020 all’albo degli enti del Servizio Civile Universale e presenterà i propri progetti il prossimo anno nei seguenti ambiti:

  • assistenza
  • patrimonio ambientale e riqualificazione urbana
  • patrimonio storico, artistico e culturale
  • educazione e promozione culturale, paesaggistica, ambientale, del turismo sostenibile e sociale e dello sport.

Progetti # insieme per il servizio civile

In attesa di poter presentare un proprio programma d'intervento, UniGe partecipa come partner ai progetti di Confcooperative, Coop. La Comunità e Legacoop, in avvio nei primi mesi del 2021, negli ambiti:

  • servizi educativi per i minori
  • assistenza a stranieri, bambini e loro famiglie, giovani donne, anziani e persone con disagio e/o disabilità
  • protezione civile e agricoltura sociale.

Si tratta di 19 diversi progetti, suddivisi in tre programmi, che offrono un totale di 183 posti:

  1. Programma Res Publica a cura di Confcooperative e cooperativa sociale Agorà
    Dettagli del progetto
  2. Programma #farecomunità a cura della Cooperativa Sociale La Comunità
    Dettagli del progetto
  3. Programma Sostegno, inclusione e partecipazione delle persone fragili nella vita sociale e culturale del paese a cura di Legacoop  Liguria
    Dettagli del progetto

Trova un altro progetto: www.scelgoilserviziocivile.gov.it/cerca-il-progetto

Presentazione dei progetti
Martedì 22 dicembre 2020 ore 15.30 in diretta sul canale youtube di UniGe
scarica la locandina
vai al video

FAQ

Chi può partecipare?

Possono partecipare giovani che alla data di presentazione della domanda abbiano compiuto il diciottesimo e non superato il ventottesimo anno di età (28 anni e 364 giorni) e siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • SPID (Sistema Unico di Identità Digitale)
  • Non aver prestato già il servizio civile nazionale/universale o averlo interrotto
  • Non aver riportato condanne
  • Essere cittadino/a italiano/a, comunitario/a o avere regolare permesso di soggiorno
  • Non appartenere a forze di polizia o a corpi armati

Quanto dura?

I progetti possono avere una durata variabile da 8 a 12 mesi.

Quale compenso spetta?

Ai volontari spetta un rimborso mensile di 439.50 euro equiparato a redditi esenti, che viene erogato direttamente dal Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile e non dall’ente o associazione che promuove il progetto.

Come partecipare?

Si può presentare la domanda di partecipazione per un solo progetto, quindi il primo passo è scegliere quello a cui si intende partecipare.

Perché fare il Servizio Civile?

  • Per partecipare attivamente alla vita sociale e civile del Paese, dedicando un anno della propria vita a favore di un impegno solidaristico
  • Permette di realizzare quella “cittadinanza attiva” che rende protagonisti coloro che hanno deciso volontariamente di svolgere un anno a favore della comunità
  • È occasione di crescita umana e sociale e prevede obbligatoriamente percorsi di formazione generale e specifica
  • È un’esperienza qualificante da inserire nel proprio bagaglio di conoscenze, spendibile nel corso della vita lavorativa, e che, a volte, può diventare essa stessa opportunità di lavoro
  • Può configurarsi come concreta occasione di socializzazione al lavoro, ossia un’opportunità di venire a contatto con un contesto lavorativo che ha delle proprie regole, che comporta diritti e doveri reciproci, condivisione di responsabilità e obiettivi, sviluppo di legami e relazioni nuove
  • Offre l’opportunità di mettere in pratica le conoscenze teoriche apprese durante il percorso formativo scolastico-universitario, verificando concretamente le proprie attitudini professionali
  • Il periodo di servizio civile prestato viene valutato nei concorsi pubblici con le stesse modalità e con lo stesso valore del servizio prestato presso gli enti pubblici

Altre FAQ in dettaglio: www.serviziocivile.gov.it/main/area-volontari-hp/faq/

Normativa

Link utili

Contatti

Servizio Civile Unige
mail: serviziocivile@unige.it