it en

Iscrizione di studenti italiani, EU o non EU residenti in Italia con titolo di studio estero

Iscrizione di studenti italiani, EU o non EU residenti in Italia con titolo di studio estero

_

Se sei uno studente italiano con un titolo di studio estero, o uno studente EU o non EU residente in Italia e hai conseguito il tuo titolo di studio in un paese diverso dall'Italia, per iscriverti all'Università di Genova, segui questi passi.

Come iscriverti

Per iscriverti a un corso dell'Università di Genova dovrai seguire la procedura di immatricolazione online e presentare il tuo titolo di studio tradotto e legalizzato, con relativa dichiarazione di valore.

Attenzione! Prima di effettuare la procedura online è necessario passare all'ufficio SASS (altrimenti il sistema darà un messaggio di errore durante la procedura)

Vai alla preimmatricolazione online

Se scegli un corso ad accesso programmato

Se scegli di iscriverti a Medicina e chirurgia, Odontoiatria o Scienze dell'architettura, dovrai anche iscriverti al test di ammissione sul sito di Universitaly entro le scadenze che saranno indicate sul sito stesso. I test di ammissione si terranno all'inizio del mese di settembre.
Vai ai test (disponibile a breve)

Se scegli di iscriverti a un corso ad accesso programmato diverso da Medicina e chirurgia, Odontoiatria o Scienze dell'architettura, dovrai sostenere il test di ammissione nelle date indicate nel bando del corso che hai scelto.
Vai ai corsi di studio

Documenti che devi presentare

Per iscriverti all'Università di Genova dovrai presentare:
- il tuo titolo di studio, in originale o fotocopia autenticata, legalizzato dall'Ambasciata o dal Consolato
- la traduzione del titolo in italiano, che potrà essere redatta a cura dell'Ambasciata o del Consolato, oppure eseguita dal traduttore ufficiale e confermata dall'Ambasciata o convalidata dal Tribunale italiano
- la dichiarazione di valore rilasciata dall'Ambasciata o dal Consolato, o in alternativa documento prodotto da un centro della rete ENIC-NARIC, per l'Italia www.cimea.it, o documentazione rilasciata dall'Ambasciata o Consolato in Italia del paese estero dove si è conseguito il titolo
- il certificato attestante il superamento dell'eventuale prova di idoneità accademica, se prevista per l'accesso all'Università del Paese di provenienza.

Se hai conseguito il tuo titolo al termine di un periodo scolastico inferiore ai 12 anni, dovrai inoltre presentare uno tra i seguenti documenti:
- certificazione accademica attestante il superamento di tutti gli esami previsti per il primo o per i primi due anni di studi universitari
- un titolo ufficiale italiano o estero di studi post-secondari conseguito in un istituto superiore non universitario di materia affine al corso prescelto della durata di uno o due anni
- certificazioni rilasciate da università italiane relative al superamento di corsi propedeutici (foundation courses).
La documentazione integrativa dovrà essere relativa a studi di almeno uno o due anni, a seconda che il sistema scolastico di provenienza sia di 11 o 10 anni. 

Se decidi di iscriverti a una laurea magistrale, oltre al tuo titolo di studio, dovrai presentare:
- certificato in originale con il dettaglio dei corsi seguiti e degli esami sostenuti per conseguire il titolo, confermato dall'Ambasciata o dal Consolato
- i programmi di studio di tutte le discipline incluse nel curriculum, avvalorati con timbro dell'Università stessa
- traduzione ufficiale in italiano del certificato e dei programmi di studi, se non redatti in lingua inglese, francese, spagnola o portoghese. 

Dovrai rivolgerti al Settore accoglienza studenti stranieri SASS dell'Università di Genova, dove presenterai i documenti relativi al tuo titolo di studio e completerai la procedura di iscrizione. Se hai scelto un corso che prevede il test di ammissione, dovrai pagare un contributo per sostenerlo. Al SASS potrai avere tutte le informazioni.

Se sei uno studente non EU dovrai presentare al SASS anche il tuo permesso di soggiorno.

Attenzione! Se hai il permesso di soggiorno per motivi di studio e decidi di rinunciare agli studi, non potrai più iscriverti né allo stesso corso né ad un corso diverso.

Se scegli di iscriverti a un singolo insegnamento

In Ambasciata o Consolato dovrai presentare il libretto universitario o altro documento del tuo Ateneo o, in alternativa, il tuo titolo di studio affinché sia tradotto e legalizzato. L'Ambasciata o il Consolato redigerà inoltre la dichiarazione di valore del titolo.
Vai agli insegnamenti

Prova di lingua italiana

Tutti gli studenti, ad eccezione di coloro che si iscrivono ai corsi interamente erogati in lingua inglese, dovranno sostenere il test di conoscenza della lingua italiana.
Vai al test di conoscenza della lingua italiana

Titolo di studio

Gli studenti che ottengono un titolo accademico italiano possono ottenere l'accreditation status tramite il CIMEA – Centro Informazioni Mobilità Equivalenze Accademiche.
Visita il sito CIMEA

Informazioni utili

Se vuoi aiuto per la ricerca dell'alloggio, per ottenere il codice fiscale o se hai bisogno di informazioni sull'assistenza sanitaria, per aprire un conto corrente bancario, sull'abbonamento dell'autobus, sulle mense universitarie, rivolgiti al SASS.

Per approfondimenti sulle procedure per l'ingresso, il soggiorno e l'immatricolazione degli studenti stranieri/internazionali ai corsi di formazione superiore in Italia per l'a.a. 2019-20 visita il sito del MIUR.

Contatti