Cosa fare per attivare un tirocinio extracurriculare

Cosa fare per attivare un tirocinio extracurriculare

_

Tirocini e emergenza COVID-19

Le attività di tirocinio extracurriculare possono essere svolte in modalità a distanza. Possono anche essere svolte in presenza purchè il soggetto ospitante garantisca di aver adottato al proprio interno tutte le misure di contenimento del contagio e adeguate strategie di prevenzione, indicate dalle disposizioni di legge in materia. Per attivare il tirocinio, in aggiunta alle procedure ordinarie, è necessario che l'Ente/Azienda ospitante e tirocinante esprimano il proprio consenso scritto utilizzando l'apposito Modulo (si prega di non compilarli a mano):

I moduli, debitamente compilati e sottoscritti, devono essere inviati all'Ufficio tirocini competente per Corso di studio.

Attenzione: per i tirocini extracurriculari è necessario fare riferimento a quanto disposto dalle singole Regioni, in quanto sono le Regioni a disciplinare questa tipologia di tirocini.



Tirocini Extracurriculari

I tirocini formativi e di orientamento o extracurriculari sono finalizzati ad agevolare le scelte professionali e l’occupabilità dei giovani nel percorso di transizione tra università e lavoro mediante una formazione a diretto contatto con il mondo del lavoro.
 
Possono svolgere un tirocinio extracurriculare (formativo e di orientamento) i laureati che abbiano conseguito la laurea da non oltre 12 mesi. Alcune discipline regionali (tra queste anche quella di Regione Liguria) estendono questa possibilità anche dopo il conseguimento del master o del dottorato di ricerca.
 
Al tirocinante deve essere obbligatoriamente riconosciuta una indennità di partecipazione al tirocinio da parte del Soggetto Ospitante (Ente o azienda).
Al termine del tirocinio viene rilasciata al tirocinante una attestazione delle attività svolte e delle competenze acquisite.
 
Attenzione: per i tirocini attivati in favore di laureati è necessario effettuare, entro 24 ore prima dell'inizio del tirocinio, comunicazione telematica UNILAV.
Per l'attivazione dei tirocini extracurriculari, è necessario far pervenire la documentazione completa al referente per i tirocini con un anticipo di almeno 10 gg lavorativi dalla data di inizio indicata nella documentazione stessa.
 
I tirocini extracurriculari (formativi e di orientamento) sono disciplinati dalle normative regionali, in base alla sede di svolgimento del tirocinio o alla sede legale dell'azienda.
 
Sede del tirocinio Regione Liguria
Consulta la procedura
 
Sede del tirocinio in Regione Lombardia
Consulta la procedura
 
Sei vuoi attivare un tirocinio in altre Regioni contatta il referente per i tirocini del corso di studi del tirocinante per ricevere la documentazione corretta.
 

Contatti