Tirocinio extracurriculare - sede Regione Liguria

Tirocinio extracurriculare - sede Regione Liguria

_
Possono svolgere un tirocinio extracurriculare (formativo e di orientamento) i laureati che abbiano conseguito la laurea da non oltre 12 mesi, nonché coloro che abbiano conseguito un titolo di master, dottorato di ricerca o specializzazione.
Il tirocinio ha una durata minima di 2 mesi e massima di 6, proroghe comprese.
Per l’attivazione di un tirocinio è necessario prendere contatto con il referente per i tirocini  del corso di studi di appartenenza del candidato.
Una volta individuato il/i candidato/i e stabilite tutte le caratteristiche del tirocinio, è necessario compilare il "Modulo aziende" (file .xls), l'"Autodichiarazione del soggetto ospitante" e il Modulo per smartworking, se previsto, riportati qui di seguito, e spedirli via e-mail al referente per i tirocini.
Attenzione: la convenzione è soggetta ad imposta di bollo (di € 16) a carico del Soggetto Ospitante. L'eventuale esenzione deve essere tempestivamente comunicata.
 

Il referente per i tirocini inserirà i dati del Modulo aziende sulla piattaforma Regione Liguria di gestione dei tirocini extracurriculari, tramite la quale verranno generati i documenti, la Convenzione e il Progetto formativo.

Si ricorda l'obbligo di sottoscrizione della convenzione in modalità digitale per le pubbliche amministrazioni.
 
Attenzione: per l'attivazione dei tirocini extracurriculari, è necessario far pervenire la documentazione completa al referente per i tirocini con un anticipo di almeno 10 gg lavorativi dalla data di inizio indicata nella documentazione stessa.
 
 

Settore Tirocini