Programma Sviluppo Startup e PMI Innovative - Italian Innovation Hub

Programma Sviluppo Startup e PMI Innovative - Italian Innovation Hub

_

Scadenza: 29 febbraio 2016

Il “Programma Sviluppo Startup & PMI Innovative” fa parte delle inziative promosse da Italian Innovation Hub – Genova, progetto che ha come promotori Fondazione Ricerca&Imprenditorialità, Confindustria di Genova, Genova 2021, Università di Genova e Camera di Commercio di Genova. Questi enti hanno sottoscritto un apposito Accordo Quadro per la promozione e la direzione dell’Hub aperto all’adesione di Enti locali, Associazioni, Istituzioni e Imprese, sulla base di specifiche intese, creando così un luogo per dare nuova linfa ai progetti innovativi, con l’obiettivo strategico dello sviluppo dell’ecosistema locale dell’innovazione.

Il “Programma Sviluppo Startup & PMI Innovative” ha l’obiettivo di supportare Startup, Spin-off e PMI innovative tech-based, con la collaborazione di grandi imprese e istituzioni finanziarie private e istituzionali, mediante due iniziative dedicate:


- Programma Regionale Sviluppo Startup. Un percorso di accelerazione di progetti imprenditoriali rivolti alla concretizzazione e allo sviluppo di nuove idee/soluzioni, che potrebbero trovare applicazione in funzione di potenziali esigenze di mercato e di possibili utilizzi in campo industriale;


- Programma Nazionale Sviluppo PMI Innovative. Un percorso di scale-up che valorizza le competenze tecnologiche e le capacità innovative delle PMI.

I campi tecnologici preferenziali del Programma, identificati in funzione di ambiti di specializzazione e di interesse propri delle grandi imprese Partner, sono i seguenti:

1.  produzioni e applicazioni di materiali innovativi ad alta tecnologia e nanotecnologie per i settori industriali avanzati (aerospazio, satelliti, ecc.);

2. automazione industriale e robotica;

3. applicazioni stampanti 3D e additive manufacturing;

4. applicazioni avanzate delle ICT, compresi i “sistemi intelligenti” e la sensoristica di supporto;

5. sistemi e apparati avanzati per le telecomunicazioni;

6. sistemi e apparati avanzati per la sicurezza degli individui e delle infrastrutture;

7. sistemi e apparati avanzati per il settore dell’energia (con particolare riferimento a sistemi ad elevata efficienza energetica ed al recupero del calore);

8. progettazione di impianti e di sistemi complessi;

9. sistemi di gestione intelligente dell’energia (smart grid);

10. sistemi e apparati avanzati per i trasporti ferroviari (segnalamento e controllo delle reti) e per i trasporti marittimi

11. sistemi e apparati avanzati per la sanità (con particolare riferimento alla bioingegneria ed alla diagnostica

medica);

12. sistemi e soluzioni per la riduzione dell’inquinamento atmosferico (ad esempio, elettrificazione delle banchine dei porti, mobilità elettrica, ecc.).

Il bando completo di entrambi i programmi è scaricabile dal sito www.fondazioneri.it

Le domande di partecipazione devono essere presentate attraverso l’application form on line, previa registrazione.