Università di Genova: Tavolo Regionale dei soci APRE Liguria

Si è appena concluso questo pomeriggio presso l’Aula Ligure dell’Ateneo genovese il Tavolo Regionale dei soci APRE della nostra regione, indetto e coordinato dallo Sportello APRE Liguria, che dal 2018 è istituito presso l’Università degli Studi di Genova.
Il Tavolo Regionale, oltre alla presenza dei soci, tra i quali IIT, RINA Consulting, CMRE, CPMI, CNR, INFN, ENEA e altri, ha visto la partecipazione della Regione Liguria, nella persona della Dott.ssa Cinzia Cervetto, che ha sottolineato l’importanza di partecipare alla programmazione comunitaria per rafforzare lo sviluppo strategico del tessuto produttivo e dell’economia ligure.
Lo Sportello fa parte di una Rete di Sportelli regionali attivati da APRE sul territorio nazionale con lo scopo di rafforzare il sistema della cooperazione tra istituzioni pubbliche e private e promuovere e diffondere la ricerca europea a livello territoriale.
APRE è un'Associazione di ricerca no profit che da oltre venticinque anni, in stretto collegamento con il Ministero Istruzione, Università e Ricerca (MIUR), fornisce ai propri associati come pure a imprese, enti pubblici e privati, informazioni, supporto ed assistenza per la partecipazione ai programmi e alle iniziative di collaborazione nazionale ed europee (oggi, con particolare riferimento ad Horizon 2020) nel campo della Ricerca, Sviluppo Tecnologico e Innovazione (RSTI) e del trasferimento dei risultati delle ricerche.

Si allega il testo completo del comunicato stampa.