Ricollocazione del Polo di Ingegneria nel Parco Scientifico Tecnologico di Erzelli

Logo del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione
Logo della Presidenza del Consiglio dei Ministri
Logo del Comune di Genova
Logo dell'università di Genova

Il 26 novembre 2016 il Presidente del Consiglio dei Ministri e il Sindaco della Città di Genova hanno siglato il Patto per la Città di Genova, che prevede interventi per lo sviluppo economico, la coesione sociale e territoriale della Città di Genova.

Con l’acquisto del terreno nell'area di Erzelli, il 31 ottobre 2018, l’Università di Genova ha dato avvio alla realizzazione della nuova sede del Polo di Ingegneria nel Parco Scientifico Tecnologico di Erzelli, che è uno degli interventi inseriti nel Patto.

Per l’attuazione dell'intervento sono state attribuite all’Università di Genova, nell'ambito del Patto, risorse del fondo per lo sviluppo e la coesione FSC 2014-2020 per un importo di euro 30.000.000, messe a disposizione dal Ministero dell’Economia e delle Finanze - Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato - Ispettorato Generale per i rapporti Finanziari con l’Unione Europea (IGRUE).

Collegamenti


Intervento finanziato con risorse FSC 2014-2020 - Patto per lo Sviluppo della Città di Genova