CE – JPI CLIMATE - Solstice: Enabling Societal transformation in the Face of Climate Change

CE – JPI CLIMATE - Solstice: Enabling Societal transformation in the Face of Climate Change

_

Scadenza proposal outline (manifestazione di interesse): 9 gennaio 2020 ore 17.00

Scadenza presentazione proposta:  3 febbraio 2020, ore 17.00 CET

È stato lanciato un nuovo invito a presentare proposte nell’ambito del programma congiunto JPI CLIMATE (Joint Programming Initiative "Connecting Climate Knowledge for Europe") dal titolo: Solstice: Enabling Societal transformation in the Face of Climate Change.

La JPI CLIMATE è un'iniziativa fra Stati membri UE e Paesi Associati volta a coordinare congiuntamente la ricerca sul clima e finanziare nuove attività di ricerca transnazionali.

L’iniziativa è confinanziata dalla Commissione Europea e da 10 paesi aderenti al programma: Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Finlandia, Francia, Italia, Irlanda, Lettonia, Norvegia, Regno Unito.

Obiettivo e temi di ricerca

Il bando ha come obiettivo principale quello di consentire alla comunità di ricerca delle scienze sociali ed umanistiche (SSH) di assumere un ruolo guida nel comprendere e nel contribuire alla risoluzione delle sfide sociali legate ai cambiamenti climatici. SOLSTICE esaminerà le questioni chiave relative a mitigazione, anticipazione, adattamento e sostenibilità.

In quest’ottica, le proposte progettuali dovranno focalizzarsi su una o più delle seguenti tematiche:

  • Social justice and participation
  • Sense making, cultural meaning and risk perception
  • Transformative finance and economy.

Budget disponibile e Ente finanziatore

Il budget totale stanziato dal programma per l’iniziativa è di 6.900.000 Euro.

Per l’Italia l’iniziativa sarà finanziata dal Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca (Miur) che mette a disposizione un budget di 500.000 Euro, il contributo massimo per progetto richiedibile per l’Italia è 150.000 Euro indipendentemente dal numero di partecipanti italiani.

Se si partecipa in qualità di partner è possibile presentare al massimo a 2 proposte, se in qualità di coordinatore è possibili applicare ad una sola proposta.

La partecipazione all’invito segue le regole nazionali di ciascun paese aderente al programma. La lista completa dei paesi finanziatori e dei relativi enti è riportata nel testo del bando completo al seguente link

Partenariato e durata dei progetti

Il partenariato deve essere composto da un minimo di 3 enti appartenenti ad almeno 3 diversi paesi aderenti all’iniziativa.

È incoraggiata la partecipazione di enti appartenenti a paesi non aderenti al programma purchè siano disponibili a finanziare le proprie attività con fondi propri.

Il progetto dovrà avere una durata massima di 36 mesi.

Presentazione della domanda

Entro il 9 gennaio 2020 è obbligatorio presentare la manifestazione di interesse (Proposal outiline). Per presentare la manifestazione di interesse  è necessario registrarsi sulla piattaforma europea e selezionare “Project data” – “Proposal outline”.

Il 3 febbraio 2020 è la scadenza per la sottomissione della domanda, che segue una doppia istruttoria: Europea e Nazionale.