arrow-downclosecommentdownenvelopfacebookfilelink-esternomenuminusplusrightsearcharrow-downtwitterupuseryoutube

Università degli Studi di Genova

Via Balbi, 5 - 16126 Genova
Tel. +39 01020991 - Fax +39 010 2099227

CE-Horizon 2020 -Bando ERC CoG 2017 -Ricerca di frontiera per scienziati eminenti

SCADENZA: 9 Febbraio 2017

E’ stato pubblicato il bando del Consiglio Europeo delle Ricerche-ERC, Pilastro Scienza di Eccellenza, Horizon 2020, dedicato a scienziati eminenti “intermedi” . La misura ha l’obiettivo di sostenere giovani scienziati che stanno consolidando il proprio gruppo o programma di ricerca indipendenti. I proponenti devono proporre un progetto scientifico di natura dirompente, ambizioso e nel contempo fattibile.


La sovvenzione comunitaria copre il 100% dei costi diretti ammissibili oltre al 25 % dei costi indiretti (overheads, calcolati sui costi diretti ammissibili ad esclusione dei subcontratti) e potrà essere di massimo 2 milioni di euro per un progetto della durata di 5 anni (tale importo è ridotto pro rata nel caso di durata inferiore). In casi particolari il responsabile scientifico (P.I.) può chiedere ulteriori 750.000 euro per: costi avvio delle attività in caso di arrivo da Paese Terzo in uno Stato Membro o Paese Associato oppure per l’acquisto di attrezzature oppure per l’accesso a grandi infrastrutture)

I candidati devono aver conseguito il Dottorato di Ricerca da oltre 7 anni e non più di 12 al 1 Gennaio 2017 e inoltre devono anche dare prova di indipendenza e maturità per esempio con pubblicazioni in qualità di primo autore e comunque senza la partecipazione del responsabile del Dottorato su riviste scientifiche internazionali peer-review oltre a partecipazione a conferenze e congressi internazionali rinomati, brevetti, premi conferimento etc.etc. Per approfondimenti consultare il documento Workprogramme, link: ERC Work Programme 2017

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE
La presentazione delle proposte è esclusivamente elettronica tramite il Participant Portal, link:
https://ec.europa.eu/research/participants/portal/desktop/en/opportunities/h2020/topics/erc-2017-cog.html
Come avveniva già nel Settimo Programma Quadro, possono partecipare solo le organizzazioni registrate sulla Unique Registration Facility (URF) del Participant Portal. Ricordiamo che l’Ateneo è già registrato e possiede già il codice PIC, da richiedere al Servizio scrivente via email all’indirizzo ricerca@unige.it

Per accedere alla modulistica per la presentazione delle proposte, ogni responsabile scientifico deve possedere un account ECAS (European Commission Authentication Service), che deve essere utilizzato sia per la presentazione delle proposte, sia poi per le fasi successive di negoziazione e gestione dei progetti tramite il Participant Portal; è pertanto importante conservare i riferimenti di tale account. Coloro che lo hanno già conseguito nell’ambito del Settimo Programma Quadro devono avvalersi dei dati di accesso conseguiti a suo tempo.

ATTENZIONE: LA LETTERA DI IMPEGNO DELLA STRUTTURA OSPITANTE (LETTER OF COMMITMENT OF THE HOST INSTITUTION) DEVE ESSERE SOTTOSCRITTA DAL LEGALE RAPPRESENTANTE, IL MAGNIFICO RETTORE, PER IL TRAMITE DEL SERVIZIO SCRIVENTE PREVIA CONSEGNA DELLA LIBERATORIA RELATIVA ALL'ASSENZA DI ONERI A CARICO DELL'ATENEO.
IL FACSIMILE DELLA LIBERATORIA È DISPONIBILE ON-LINE AL SEGUENTE LINK: http://www.unige.it/ricerca/ProgrammiCE2014-2020.shtml  

SI RICHIEDE AGLI INTERESSATI DI CONTATTARCI TEMPESTIVAMENTE E COMUNQUE ALMENO 10 GIORNI LAVORATIVI PRIMA DELLA SCADENZA DEL BANDO.

A cura di: Servizio Supporto alla Ricerca | Last Update: 26/10/2016