arrow-downclosecommentdownenvelopfacebookfilelink-esternomenuminusplusrightsearcharrow-downtwitterupuseryoutube

Università degli Studi di Genova

Via Balbi, 5 - 16126 Genova
Tel. +39 01020991 - Fax +39 010 2099227

CE – DG Affari Interni e Migrazione – Fondo per la sicurezza interna – Polizia

Scadenza: 28 Febbraio 2017

 


La DG Affari Interni e Migrazione ha pubblicato un invito a presentare proposte nell’ambito del Fondo per la sicurezza interna – Polizia per la cooperazione tra forze dell’ordine di Stati Membri e paesi terzi in materia di Migrazione nella rotta lungo la via della seta.

CODICE IDENTIFICATIVO DEL BANDO: ISFP- 2016-AG-SRMR

OBIETTIVI
Il presente invito è volto a finanziare progetti nell’ambito di due obiettivi specifici:
1. prevenzione, individuazione, investigazioni e perseguimento delle reti di trafficanti di migranti, attraverso una maggiore cooperazione operativa e strategica e scambio di informazioni tra le autorità di polizia degli Stati Membri e le autorità di polizia dell'AFGHANISTAN
2. prevenzione, individuazione, investigazioni e perseguimento delle reti di trafficanti di migranti, attraverso una maggiore cooperazione operativa e strategica e scambio di informazioni tra le autorità di polizia degli Stati Membri e le autorità di polizia del PAKISTAN
I progetti possono avere una componente ICT in materia di scambio delle informazioni.

BUDGET, PARTENARIATO E DURATA DEI PROGETTI
Il budget indicativo a disposizione per il presente invito è molto limitato, pari a 1.5 milioni di euro, di cui 1 milione destinato ai progetti per la cooperazione con le forze di polizia dell’Afghanistan e 500.000,00 euro per i progetti per la cooperazione con le forze di polizia del Pakistan.
Il contributo comunitario richiesto non può superare il 90% dei costi totali ammissibili.
I progetti devono essere presentati da partenariati composti da almeno due persone giuridiche provenienti da almeno due diversi Stati Membri e devono durare minimo 24 mesi.

DESTINATARI
Possono partecipare enti pubblici e privati appartenenti a tutti gli Stati membri UE ad esclusione della Danimarca e del Regno Unito. Persone giuridiche provenienti da Afghanistan e Pakistan possono partecipare come co-applicant se necessari per l’esecuzione del progetto.

Il bando completo e tutte le informazioni sono reperibili:
https://ec.europa.eu/research/participants/portal/desktop/en/opportunities/isfp/calls/isfp-2016-ag-srmr.html#c,topics=callIdentifier/t/ISFP-2016-AG-SRMR/1/1/1/default-group&callStatus/t/Forthcoming/1/1/0/default-group&callStatus/t/Open/1/1/0/default-group&callStatus/t/Closed/1/1/0/default-group&+identifier/desc

A cura di: Servizio Supporto alla Ricerca | Last Update: 29/11/2016