MATHEMATICS FOR ECONOMICS AND DATA SCIENCE 2

iten
Codice
106837
ANNO ACCADEMICO
2021/2022
CFU
6 cfu al 1° anno di 11267 ECONOMICS AND DATA SCIENCE (LM-56) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
SECS-S/06
LINGUA
Inglese
SEDE
GENOVA (ECONOMICS AND DATA SCIENCE )
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Linsegnamento si propone di favorire l'apprendimento da parte di ciascuno studente di strumenti matematici avanzati finalizzati alla definizione ed alla trattazione quantitativa di modelli economici.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso fornirà gli strumenti matematici per la definizione e la risoluzione di problemi di ottimizzazione dinamica a tempo discreto e continuo, con particolare riferimento a modelli di interesse economico-finanziario. Inoltre lo studente acquisirà le conoscenze di base di teoria della probabilità finalizzate alla modellizzazione di problemi di scelta in condizioni di incertezza.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Al termine dell’insegnamento lo studente sarà in grado di trattare, capire ed applicare gli strumenti matematici appresi. I risultati di apprendimento previsti sono i seguenti.

- Conoscenza e comprensione: gli studenti devono acquisire adeguate conoscenze e un'efficace capacità di comprensione degli strumenti matematici proposti nel corso.

- Capacità di applicare conoscenza e comprensione: gli studenti devono essere in grado di applicare le conoscenze acquisite e di comprendere e risolvere dal punto di vista matematico problemi inerenti in ambito economico.

- Autonomia di giudizio: gli studenti devono saper utilizzare sia sul piano concettuale sia su quello operativo le conoscenze acquisite con autonoma capacità di valutazione e con abilità nei diversi contesti applicativi.

- Abilità comunicative: gli studenti devono acquisire il linguaggio tecnico tipico della disciplina per comunicare in modo chiaro e senza ambiguità con interlocutori specialisti e non specialisti.

- Capacità di apprendimento: gli studenti devono sviluppare adeguate capacità di apprendimento che consentano loro di continuare fare uso degli strumenti matematici assimilati, soprattutto nelle discipline future.

 

 

PREREQUISITI

I contenuti del corso di Mathematics for Economics and Data Sciences I.

MODALITA' DIDATTICHE

Di norma l'insegnamento si svolge tramite lezioni frontali. Nell'anno accademico 2021/22 le lezioni potrebbero svolgersi in modalità blended.

PROGRAMMA/CONTENUTO

  •   Teoria della probabilità in spazi discreti: spazi di probabilità; variabili aleatorie; distribuzione e distribuzione congiunta di variabili aleatorie; probabilità condizionale e distribuzione condizionale; valore atteso e valore atteso condizionale; introduzione alla teoria dei processi stocastici e alla nozione di martingala; applicazione: cenni di teoria dell'arbitraggio a tempo discreto.
  • Ottimizzazione dinamica: formulazione matematica di problemi di controllo ottimo; principio di programmazione dinamica; equazione HJB e teorema di verifica; applicazione a modelli economici.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Dispense fornite dal docente. Ulteriore materiale bibliografico sarà fornito all'inizio del corso.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Martedi 10.30 -12.30 (su Teams)  

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

Di norma l'insegnamento si svolge tramite lezioni frontali. Nell'anno accademico 2021/22 le lezioni potrebbero svolgersi in modalità blended.

INIZIO LEZIONI

Febbraio 2022

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

L'esame si svolgerà in forma scritta e verterà sugli aspetti teorici e i modelli trattati nel corso nonché su esercizi.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

L'esame consisterà in una prova scritta, composta da domande teoriche ed esercizi, volta a valutare la comprensione degli argomenti trattati nel corso al fine di accertare la capacità di applicare gli strumenti e le metodologie appresi in ambito economico ed il corretto uso del linguaggio specialistico.

Alla fine del corso il docente proporrà delle prove esemplificative e illustrerà i parametri di valutazione.
 

 

ALTRE INFORMAZIONI

 

Ulteriori informazioni verranno fornite dal docente all'inizio del corso.

Per gli studenti non frequentanti valgono le stesse informazioni fornite ai frequentanti.