CINESE. LINGUAGGI SETTORIALI

iten
Codice
101293
ANNO ACCADEMICO
2021/2022
CFU
6 cfu al 3° anno di 8740 LINGUE E CULTURE MODERNE (L-11) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-OR/21
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (LINGUE E CULTURE MODERNE )
periodo
2° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

L'insegnamento si propone di affrontare i linguaggi della cultura promozionale (pubblicità, branding, marketing) della Cina contemporanea.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L’insegnamento mira a consolidare e sviluppare competenze linguistiche, traduttologiche e comunicative nell’ambito dei linguaggi specialistici del cinese, con particolare riferimento alla cultura promozionale e alla comunicazione nella Cina contemporanea. Gli obiettivi formativi verranno raggiunti sia attraverso la lettura, l’analisi e la traduzione di testi (verbali, visivi e audiovisivi) in lingua cinese, sia attraverso lo studio di fonti secondarie indispensabili ai fini di un’adeguata comprensione e contestualizzazione a livello economico, politico e sociale.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Al termine dell’insegnamento lo studente:

1) avrà migliorato le competenze linguistiche, traduttologiche e comunicative nell’ambito dei linguaggi specialistici del cinese, con particolare riferimento a fenomeni comunicativi promozionali quali pubblicità, branding, marketing, ecc.;

2) sarà in grado di leggere, analizzare e tradurre una varietà di testi in lingua cinese;

3) dimostrerà conoscenza e comprensione di fonti secondarie, teorie e metodologie indispensabili per l'approfondimento critico dei vari contenuti affrontati durante l'insegnamento (ad esempio, la pubblicità cross-culturale) ed utilizzerà un linguaggio scientifico/accademico per esprimersi;

4) riuscirà a contestualizzare gli argomenti trattati a lezione a livello economico, politico e sociale, con particolare riferimento alla Cina contemporanea.

PREREQUISITI

L’insegnamento è indirizzato agli studenti del terzo anno che abbiano acquisito le competenze linguistiche necessarie per poter affrontare il programma previsto.

È richiesto il possesso di approfondite conoscenze teoriche e pratiche di lingua italiana (pari al livello madrelingua o C1 del CEFR) e possibilmente di almeno una lingua straniera.

MODALITA' DIDATTICHE

L'insegnamento prevede 36 ore di lezioni nel secondo semestre che, salvo diverse indicazioni relative all’evoluzione della situazione sanitaria, si svolgeranno in modalità tradizionale (lezioni frontali). Sono previste attività da svolgere in maniera individuale (traduzioni, ricerche online, visione di audiovisivi, compilazione di brevi glossari). La frequenza è fortemente consigliata.

 

 

 

PROGRAMMA/CONTENUTO

L’insegnamento è incentrato sull'approfondimento di tre aree relative alla comunicazione promozionale nella Cina contemporanea:

- pubblicità;

- branding;

- marketing.

L'insegnamento prevede la lettura e l'analisi di testi in lingua cinese, l'approfondimento delle caratteristiche lessicali e strutturali dei linguaggi promozionali, attività di traduzione di testi dal cinese all'italiano (e viceversa), nonché la riflessione sulle tecniche e scelte traduttive.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

I materiali in lingua cinese verranno forniti dalla docente prima o durante le lezioni, assieme ad eventuali link per accedere a contenuti di approfondimento (anche audiovisivi) e ad ulteriori letture di approfondimento.

Tra le letture obbligatorie:

Canigiani, E. 2001. “Introduzione allo studio dei marchi cinesi e delle traduzioni dei nomi dei marchi stranieri in cinese”, Mondo Cinese 106,  41-53 https://www.tuttocina.it/Mondo_cinese/106/106_Cani.htm

Eckhardt, G. M. and Bengtsson, A. (2010). ‘A Brief History of Branding in China’, Journal of Macromarketing 30(3): 210-221.

Puppin, G. 2014. ‘Advertising and China: How Does a Love/hate Relationship Work?’ In The Changing Landscape of China’s Consumerism, edited by Alison Hulme, 177–95. Oxford: Chandos/Elsevier.

Puppin, G. 2020. 'Forty Years of the Return of Advertising in China (1979-2019): A Critical Overview', Jomec (Journalism, Media and Cultural Studies) 15, 1-19, https://jomec.cardiffuniversitypress.org/articles/abstract/10.18573/jomec.201/

Testi obbligatori (uno a scelta tra):

Dong, L. and Tian, K. (2010) Consumer-Citizens of China: The Role of Foreign Brands in the Imagined Future China, London: Routledge.

Li, H. 2016. Advertising and Consumer Culture in China. Cambridge: Polity.

Wang, J. 2008. Brand New China: Advertising, Media, and Commercial Culture. Cambridge, MA: Harvard University Press.

Cheng, H. & Chan, K. (eds.) 2009. Advertising and Chinese Society: Impacts and Issues. Gylling, Denmark: Copenhagen Business School Press.

 

 

 

 

 

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: La gestione del ricevimento verrà stabilita in base all'evoluzione della situazione sanitaria. Si prega di contattare la docente via email: giovanna.puppin@unige.it. 

Commissione d'esame

GIOVANNA PUPPIN (Presidente)

LUCA PISANO

XIAODANYANG ZHANG (Supplente)

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

L'insegnamento prevede 36 ore di lezioni nel secondo semestre che, salvo diverse indicazioni relative all’evoluzione della situazione sanitaria, si svolgeranno in modalità tradizionale (lezioni frontali). Sono previste attività da svolgere in maniera individuale (traduzioni, ricerche online, visione di audiovisivi, compilazione di brevi glossari). La frequenza è fortemente consigliata.

 

 

 

INIZIO LEZIONI

Le lezioni si terrano nel secondo semestre dell'anno accademico 2021/2022 (si attendono linee guida d'Ateneo sulla possibilità o meno di essere in presenza).

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Stesura di un elaborato scritto su uno dei temi/argomenti trattati durante l'insegnamento e che verrà concordato precedentemente a approvato dalla docente.

Tutte le indicazioni specifiche sulla preparazione della tesina (tematiche da trattare, lunghezza minima, tempistiche e modalità di consegna, ecc.) saranno rese disponibili su Aulaweb, alla pagina del corso.

 

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

L'elaborato scritto mira a verificare le conoscenze teoriche e metodologiche per l'analisi di testi promozionali il lingua cinese, in particolare:

1) le competenze linguistiche, traduttologiche e comunicative;

2) la capacità di leggere, analizzare e tradurre una varietà di testi in lingua cinese;

3) la comprensione di fonti secondarie, teorie e metodologie per l'approfondimento critico dei contenuti affrontati durante l'insegnamento e la padronanza di linguaggio scientifico/accademico;

4) la capacità di contestualizzare gli argomenti trattati a lezione a livello economico, politico e sociale.

 

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
06/06/2022 14:00 GENOVA Scritto Aula F, Polo didattico.
28/06/2022 14:00 GENOVA Scritto Aula B, Polo didattico.
05/09/2022 14:00 GENOVA Scritto Aula de Andrè.
19/09/2022 14:00 GENOVA Scritto Aula de Andrè.