MEDICINA LEGALE

iten
Codice
66630
ANNO ACCADEMICO
2021/2022
CFU
1 cfu al 3° anno di 9280 EDUCAZIONE PROFESSIONALE (L/SNT2) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/43
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (EDUCAZIONE PROFESSIONALE)
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

  • OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO)

L’insegnamento si pone l’obiettivo di:

- Comprendere le caratteristiche e le cause dei comportamenti devianti ed i programmi finalizzati alla prevenzione della delinquenza.

- Acquisire le nozioni di base di medicina legale e scienze forensi

 

  • RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI:

Al termine dell’insegnamento, lo studente sarà in grado di:

- conoscere le caratteristiche e le cause dei comportamenti devianti

- avere le nozioni di base di medicina legale e scienze forensi

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali

PROGRAMMA/CONTENUTO

Criminologia

La deontologia e l’etica professionale

 Il segreto professionale

 Privacy

 Qualifica giuridica del professionista sanitario

 Denuncia all’autorità giudiziaria

 Il certificato

 La cartella clinica

 L’informazione ed il consenso

 Nozioni di diritto penale (elemento psicologico e materiale del reato)

 Delitti contro la vita

 Delitti contro l’incolumità individuale

 Il rapporto di causalità

 Nozioni di diritto civile

 Responsabilità professionale

TESTI/BIBLIOGRAFIA

- Birkhoff J. Nozioni di Medicina Legale, Franco Angeli o Ventura, Molinelli, Medicina legale. Per i corsi di laurea delle professioni sanitarie. ECIG

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Su appuntamento concordato via mail: Gabriele.Rocca@unige.it  

Commissione d'esame

LINDA ALFANO

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

L’esame si sostiene a livello di corso integrato. La valutazione dell’apprendimento per lo specifico insegnamento avviene tramite prova orale

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

In sede d’esame, attraverso domande si verifica la capacità di applicare le conoscenze acquisite