FLEXIBLE AUTOMATION

FLEXIBLE AUTOMATION

_
iten
Codice
66044
ANNO ACCADEMICO
2021/2022
CFU
4 cfu al 2° anno di 10635 ROBOTICS ENGINEERING (LM-32) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-IND/13
LINGUA
Inglese
SEDE
GENOVA (ROBOTICS ENGINEERING )
periodo
1° Semestre

PRESENTAZIONE

Questo corso fornisce un'introduzione intersettoriale generale alle applicazioni, agli ambiti e allo sviluppo dell'automazione flessibile, inclusa la robotica, per i settori industriali e non. Vengono presentate e discusse tecnologie, mezzi e metodi, questioni socio-economiche relative a diversi domini. Più in dettaglio, vengono proposte tecniche di progettazione e sviluppo per l'automazione flessibile intelligente dei sistemi di produzione industriale in un'ottica di Fabbrica 4.0.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

This course provides a general intersectoral introduction to applications, scopes and development of flexible automation, including robotics, for industrial and non-industrial sectors. Technologies, means and methods, socio-economic issues related with different domains are presented and discussed. In greater detail, design and development techniques are proposed for intelligent flexible automation of industrial production systems with a view to Factory 4.0.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

L'obiettivo didattico è quello di sensibilizzare gli studenti sui mezzi e metodi coinvolti, sulle tecnologie e sulle problematiche socio-economiche legate alla materia. Lo scopo, da raggiungere, copre la definizione degli scenari e delle diverse risorse cooperanti tra cui robot e macchine cyber-fisiche.

Dopo aver completato questo corso gli studenti saranno in grado di:

• acquisire una buona conoscenza dei problemi dell'automazione flessibile e del ruolo svolto nel contesto industriale, economico e sociale.

• sfruttare i concetti, il linguaggio e gli strumenti compresi durante il corso.

PREREQUISITI

Nessun prerequisito

Modalità didattiche

Gli studenti saranno coinvolti per discutere e lavorare con l'obiettivo di apprendere e migliorare le proprie conoscenze sui diversi argomenti delle tecniche di automazione intelligente.

La valutazione continua si basa su:

  • discussione su casi di esempio
  • ricerca sul web
  • letture
  • Simulazione di esempi FMS e FMC per scopi di progettazione e controllo/gestione; Lavoro sperimentale @ PMARlab

La frequenza è obbligatoria

La valutazione continua (Letture, Discussione di esempi, Mini-report e presentazioni orali di ricerca Web, Progetti di simulazione) rappresenta il 50% della valutazione finale

PROGRAMMA/CONTENUTO

Prime note

• Statistiche sui robot industriali e di servizio (ultima pubblicazione da IFR)

• Tecnologia robotica e tendenze dell'industria 4.0

• Esempi di robot in impianti e sistemi di automazione flessibile (swarmItFIX, AUTORECON, LeapFrog)

Capitolo 1 INTRODUZIONE

• Introduzione ai sistemi di produzione e produzione

• Impianti di automazione della produzione

• Risorse e attività fisiche e risorse e di elaborazione delle informazioni

Capitolo 2 – PRODUZIONE E AUTOMAZIONE

• Tipo di produzione

• Layout dell'impianto

• Tipo di automazione

• Digitalizzazione delle attività di trattamento

Capitolo 3 - FMS

• Apparecchiatura FMS

• Applicazioni di FMS

• Sviluppo di FMS

Capitolo 4 – TENDENZE DELL'AUTOMAZIONE FLESSIBILE

• Sistemi efficienti verdi

• Sistemi snelli e agili

• Sistemi collaborativi

• Gemelli digitali

• Bio-intelligent manufacturing

Capitolo 5 - SIMULAZIONE

• Produzione virtuale

• Introduzione a DELMIA

• Lavoro di laboratorio con DELMIA

• Prototipazione rapida

TESTI/BIBLIOGRAFIA

S. Deb Robotics Technology And Flexible Automation, McGraw Hill, 2004

Manufuture: www.manufuture.org

IFR (International Federation of Robotics): www.ifr.org

SIRI (Associazione Italiana di Robotica e Automazione): www.robosiri.it

Intelligent Manufacturing Systems: www.IMS.org

Study material will be available in the official study portal

Further readings will be provided by the lecturer

DOCENTI E COMMISSIONI

LEZIONI

Modalità didattiche

Gli studenti saranno coinvolti per discutere e lavorare con l'obiettivo di apprendere e migliorare le proprie conoscenze sui diversi argomenti delle tecniche di automazione intelligente.

La valutazione continua si basa su:

  • discussione su casi di esempio
  • ricerca sul web
  • letture
  • Simulazione di esempi FMS e FMC per scopi di progettazione e controllo/gestione; Lavoro sperimentale @ PMARlab

La frequenza è obbligatoria

La valutazione continua (Letture, Discussione di esempi, Mini-report e presentazioni orali di ricerca Web, Progetti di simulazione) rappresenta il 50% della valutazione finale

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto, Esame su appuntamento