ENGLISH LANGUAGE 2

iten
Codice
104819
ANNO ACCADEMICO
2021/2022
CFU
3 cfu al 1° anno di 11159 BIOENGINEERING (LM-21) GENOVA
SEDE
GENOVA (BIOENGINEERING)
periodo
1° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso, della durata di 37 ore lettive, si propone di sviluppare la competenza comunicativa in lingua inglese a livello B2 del QCER, privilegiando in particolare le abilità linguistiche ricettive (comprensione scritta e orale) e la competenza metalinguistica. Le tematiche trattate appartengono alla sfera tecnico-scientifica con particolare riguardo all’ambito biomedico, includendo la robotica, l’intelligenza artificiale, l’automazione, le nanotecnologie e la stampa in 3D.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Sviluppo della competenza comunicativa in lingua inglese a livello B2 del QCER, con particolare riguardo alle abilità linguistiche ricettive (comprensione scritta e orale) e alla competenza metalinguistica. Ampliamento del lessico relativo alla sfera tecnico-scientifica con particolare riguardo all’ambito biomedico, includendo la robotica, l’intelligenza artificiale, l’automazione, le nanotecnologie e la stampa in 3D.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Sviluppo della competenza comunicativa in lingua inglese a livello B2 del QCER, con particolare riguardo alle abilità linguistiche ricettive (comprensione scritta e orale) e alla competenza metalinguistica. Ampliamento del lessico relativo alla sfera tecnico-scientifica con particolare riguardo all’ambito biomedico, includendo la robotica, l’intelligenza artificiale, l’automazione, le nanotecnologie e la stampa in 3D.

PREREQUISITI

Possesso di una competenza comunicativa in lingua inglese a livello B1 del QCER.

MODALITA' DIDATTICHE

Modalità didattica blended; utilizzo della piattaforma didattica Teams per l’erogazione della didattica da remoto

PROGRAMMA/CONTENUTO

Tematiche: l’apprendimento di una L2 online; l’intelligenza artificiale e l’apprendimento linguistico; le biotecnologie e la medicina del futuro; la robotica; l’automazione; le nanotecnologie; la stampa in 3D.

Contenuti morfosintattici: i costrutti causativi; le frasi concessive; comparativi e superlativi; l’uso di enough e di too; i verbi modali usati per esprimere abilità, obbligo, possibilità, probabilità, deduzioni e per dare consigli; l’infinito di scopo; le frasi scisse e segmentate; il futuro semplice; il futuro progressivo; il futuro anteriore; le proposizioni temporali; l’inversione di verbo e soggetto; le frasi participiali; la diatesi passiva dei verbi; il trapassato prossimo semplice e progressivo; i verbi frasali; mezzi espressivi per parlare di preferenze; il passato prossimo semplice e progressivo; le proposizioni condizionali; il periodo ipotetico; quantificatori; le proposizioni relative restrittive e non restrittive; il discorso indiretto; l’uso di so e di such; l’aspetto abituale; le reggenze verbali; mezzi espressivi per parlare di desideri.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Materiale fornito dal docente

R. Murphy (2019), English Grammar in Use, CUP.

DOCENTI E COMMISSIONI

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

Modalità didattica blended; utilizzo della piattaforma didattica Teams per l’erogazione della didattica da remoto

INIZIO LEZIONI

Martedì 21 Settembre 2021

https://corsi.unige.it/11159/p/studenti-orario

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Esame scritto

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
20/12/2021 15:30 GENOVA Scritto
10/01/2022 15:30 GENOVA Scritto
24/01/2022 15:30 GENOVA Scritto
07/02/2022 15:30 GENOVA Scritto
30/05/2022 15:30 GENOVA Scritto