ECONOMIC EVALUATION OF PROJECTS

ECONOMIC EVALUATION OF PROJECTS

_
iten
Codice
98113
ANNO ACCADEMICO
2021/2022
CFU
4 cfu al 1° anno di 10719 ENGINEERING FOR BUILDING RETROFITTING (LM-24) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ICAR/22
SEDE
GENOVA (ENGINEERING FOR BUILDING RETROFITTING)
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

The course deals with the theoretical and operational tools related to the economic and financial sustainability assessment of interventions on built heritage at the construction and urban scale.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

L’obiettivo formativo del corso è quello di far apprendere agli studenti le metodologie valutative che permettono la valutazione della fattibilità economico-finanziaria degli interventi edilizi sia di nuova costruzione che di recupero o efficientamento energetico e/o strutturale.

Le metodologie trattate permettono di conseguire le conoscenze per affrontare e risolvere i quesiti relativi alla valutazione della fattibilità economico-finanziaria degli interventi, nelle diverse fasi di sviluppo del progetto.  

Modalità didattiche

Il percorso didattico è sviluppato secondo tre livelli:

- lezioni frontali in aula e sulla piattaforma Teams del modulo di "Economic evaluation of projects_21_22";

- approfondimenti tematici mediante la consultazione di materiali messi a disposizione on-line (su aul@web del corso e sulla piattaforma Teams del modulo) dal docente;

- attività pratica attraverso l'elaborazione di una esercitazione da svolgersi singolarmente inerente la valutazione della fattibilità economico-finanziaria di un progetto edilizio.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il corso si articola in due parti:

Prima parte:

- Introduzione alla valutazione degli investimenti immobiliari

Tipologie degli investimenti immobiliari e caratteristiche

- Gli investitori immobiliari: caratteristiche 

- Il mercato immobiliare: caratteristiche ed indicatori

- L'analisi Costi-Benefici: approccio "privatistico"

- Gli indicatori della sostenibilità economico-finanziaria

- Elementi di matematica finanziaria: esempi ed esercizi

 

Seconda parte:

Applicazioni dell'Analisi Costi-Benefici con approccio "privatistico": esempi.

Lo studente svilupperà, singolarmente o in gruppo, una esercitazione sull'analisi Costi-Benefici di un intervento di sviluppo immobiliare o di retrofitting energetico su di un edificio esistente.

L'esercitazione è obbligatoria ai fini di sostenere l'esame.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Slide delle lezioni disponibili su Aulaweb e sul Teams del modulo.

Forte C., De Rossi B., 1996, Principi di economia ed estimo, ETAS, Milano.

Grillenzoni M., Grittani G., 1994, Estimo: teoria, procedure di valutazione e casi  applicativi, Edagricole, Bologna.

Mondini G., Bottero C., 2009, Valutazione e sostenibilità, Celid, Torino.

Nuti F., 1987, L’analisi Costi Benefici, Il Mulino, Bologna.

Prizzon F., 1995, Gli investimenti immobiliari, Celid, Torino

Roscelli R., 2014, Manuale di estimo. Valutazioni Economiche ed esercizio della professione, UTET, Torino. 

Manganelli B., 2015, Real Estate Investing: Market Analysis, Valuation Techniques, and Risk Management, Springer, ISBN 978-3-319-06396-6.

Boardman, A.E., Greenberg, D.H., Vining, A.R. and Weimer, D.L., 2016, Cost-Benefit Analysis: Concepts and Practice, 3rd edition,  Upper Saddle River, New Jersey: Pearson Prentice Hall. ISBN 9781292035123.

Brown G.R., Matysiak G.A., 2000, Real Estate Investment – A Capital Market Approach,  Financial Times Prentice. ISBN 130200638. 

Linneman P., 2004, Real Estate Finance and Investments: Risks and Opportunities, Linneman Associates, Philadelphia, PA (United States). ISBN: 0974451835

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Il ricevimento degli studenti si tiene il lunedì mattina dalle 9,30 alle 11,00 sulla piattaforma Teams del corso di Fondamenti di estimo_21_22 su appuntamento (o in altro giorno/ora sempre previo appuntamento). Mail docente: paolo.rosasco@unige.it

LEZIONI

Modalità didattiche

Il percorso didattico è sviluppato secondo tre livelli:

- lezioni frontali in aula e sulla piattaforma Teams del modulo di "Economic evaluation of projects_21_22";

- approfondimenti tematici mediante la consultazione di materiali messi a disposizione on-line (su aul@web del corso e sulla piattaforma Teams del modulo) dal docente;

- attività pratica attraverso l'elaborazione di una esercitazione da svolgersi singolarmente inerente la valutazione della fattibilità economico-finanziaria di un progetto edilizio.

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame è in forma scritta.

Lo studente dovrà rispondere a quattro domande inerenti gli strumenti teorici ed operativi trattati a lezione.

 

Modalità di accertamento

L’accertamento dell’apprendimento da parte dello studente degli strumenti teorici ed operativi avviene:

  • attraverso la valutazione dell'esercitazione (obbligatoria) svolta singolarmente che mira all'accertamento dell'apprendimento e dell'abilità di applicazione degli strumenti teorici trattati a lezione;
  • attraverso la valutazione della prova scritta che mira all'accertamento dell'apprendimento degli strumenti teorici ed operativi trattati nel corso.