FARMACOLOGIA E GALENICA FARMACEUTICA

FARMACOLOGIA E GALENICA FARMACEUTICA

_
iten
Ultimo aggiornamento 09/05/2021 11:13
Codice
68491
ANNO ACCADEMICO
2021/2022
CFU
1 cfu al 3° anno di 9293 TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO (L/SNT3) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
BIO/14
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Come obiettivo didattico-formativo generale del Corso di Farmacologia, lo studente deve acquisire l’attitudine a considerare il farmaco come uno strumento della pratica medica, apprendendo come il farmaco interagisce con costituenti specifici dell’organismo producendo effetti che, direttamente o indirettamente, modificano lo stato di salute del paziente. Inoltre deve acquisire le prinicpali cause di alterazione dei parametri di laboratorio indotte da procedure improprie nella somministrazione dei farmaci o nella raccolta dei campioni biologici utili per indagini analitiche. Sarà inoltre necessario acuqisire informazioni generali sulla esistenza di specialità medicinali, farmaci equivalenti e preparazioni galeniche.

Modalità didattiche

lezione frontale.

Le lezioni frontali vengono tenute con l’aiuto di immagini riassuntive dell’argomento che vengono rese disponibili a tutti gli studenti su Aulaweb. Si pone particolare attenzione allo svolgimento di esercizi di calcolo sia per un’autovalutazione dello studente circa la sua comprensione dell’argomento trattato, sia per fornirgli indicazioni pratiche adatte al superamento della prova d'esame finale scritta.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Programma di Farmacologia (1CFU)

Docente: Dott.ssa Francesca Mattioli

 

Principi di farmacologia generale:

Assorbimento, vie di somministrazione, distribuzione, biotrasformazione, eliminazione dei farmaci   (4 ore)

Parametri farmacocinetici  (2 ore)
Cenni sulla farmacocinetica e farmacodinamica degli antibiotici    (1 ora)
Alterazione dei parametri di laboratorio indotta dai farmaci          (1 ore)

Preparazioni farmaceutiche, specialità medicinali, equivalenti e galenici    (2 ore)

TESTI/BIBLIOGRAFIA

“Farmacologia per le professioni sanitarie”  Anita Conforti, ecc. Ed. Idelson Gnocchi;

“Calcoli e dosaggi farmacologici”. G. Le Donne, S. Tolomeo. Ed. Casa Editrice Ambrosiana 

Le lezioni frontali vengono tenute con l’aiuto di immagini riassuntive dell’argomento che vengono rese disponibili a tutti gli studenti su Aulaweb. Si pone particolare attenzione allo svolgimento di esercizi di calcolo sia per un’autovalutazione dello studente circa la sua comprensione dell’argomento trattato, sia per fornirgli indicazioni pratiche adatte al superamento della prova d'esame finale scritta.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Fino a quando l'emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del COVID-19 non permetterà la ripresa delle lezioni in presenza, anche i ricevimenti per gli studenti saranno effettuati sotto forma di riunioni sulla piattaforma microsoft teams. A questo scopo, sarà utilizzato il team sul quale sono state svolte le lezioni per l'anno accademico 2019/2020 al quale si potrà accedere con il codice r3f12f6.  Qualora la cessazione dell'emergenza sanitaria, permettesse il ritorno alle lezioni in presenza, i ricevimenti degli studenti saranno effettuati presso l'istituto di Farmacologia, sito in Viale Benedetto XV, 2 Genova. le date dei ricevimenti saranno concordate in base ad accordi telefonci o via e-mail. La possibilità di ricevimenti in presenza non impedità tuttavia la possibilità di organizzare riunioni sulla piattaforma teams, utilizzandio le modalità prima descritte. 010 3538884 stefano.thellung@unige.it

LEZIONI

Modalità didattiche

lezione frontale.

Le lezioni frontali vengono tenute con l’aiuto di immagini riassuntive dell’argomento che vengono rese disponibili a tutti gli studenti su Aulaweb. Si pone particolare attenzione allo svolgimento di esercizi di calcolo sia per un’autovalutazione dello studente circa la sua comprensione dell’argomento trattato, sia per fornirgli indicazioni pratiche adatte al superamento della prova d'esame finale scritta.

INIZIO LEZIONI

secondo calendario didattico vigente

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Modalità di accertamento

L'accertamento della corretta comprensione degli argomenti trattati avviene durante la prova orale. L'esame coordinato ed effettuato contestualmente dai docenti di tutte le discipline del Corso, consente di verificare la capacità dello studente di analisi e di sintesi interdisciplinare.