NEUROLOGIA

iten
Codice
68451
ANNO ACCADEMICO
2021/2022
CFU
1 cfu al 2° anno di 9291 TECN.FISIOPATOL.CARDIOCIRCOLAT.E E PERFUS.CARDIOVASC (L/SNT3) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/26
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TECN.FISIOPATOL.CARDIOCIRCOLAT.E E PERFUS.CARDIOVASC)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Cuore e cervello: relazioni pericolose

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Conoscere l'eziopatogenesi, le basi fisiopatologiche ed i principali quadri clinici delle patologie dell’apparato cardiovascolare, respiratorio, cerebrale e renale. Conoscere le metodiche strumentali invasive e non invasive ed in particolare le indicazioni ed applicazioni delle indagini per gli aspetti della specifica competenza.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Ci si propone di fornire elementi di anatomia, fisiopatologia, semeiotica e clinica della neurologia, utili a comprendere, diagnosticare ed affrontare le complicanze neurologiche correlate a malattie cardiovascolari di interesse medico e chirurgico con particolare attenzione alle complicanze neurologiche delle  tecniche di circolazione extracorporea

MODALITA' DIDATTICHE

  • Lezioni teoriche frontali
  • Esercitazioni al letto del malato

PROGRAMMA/CONTENUTO

Elementi di:

  • anatomia
  • fisiopatologia
  • semeiotica neurologica

Malattie cerebrovascolari

Epilessia

Sincopi

Coma

Complicanze neurologiche della CEC

 

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

  • A.Granito, Medicina clinica specialistica Società Editrice Universo – Roma
  • Dispense ricavate da slides personali

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

GIOVANNI PASSALACQUA (Presidente)

FRANCESCA CHIARA VIAZZI (Presidente)

ALICE LARONI

GIANMARIO SAMBUCETI

ITALO PORTO (Presidente Supplente)

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

  • Lezioni teoriche frontali
  • Esercitazioni al letto del malato

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Prova scritta (n 10 test a risposta multipla in 10 minuti

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

La verifica dell’apprendimento avverrà durante l’esame finale del corso integrato.

Sarà inoltre presa in considerazione la partecipazione dimostrata alle lezioni e alle esercitazioni cliniche.