NEFROLOGIA

iten
Codice
66486
ANNO ACCADEMICO
2021/2022
CFU
2 cfu al 2° anno di 9288 DIETISTICA (L/SNT3) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/14
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (DIETISTICA)
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

“... per tutta la loro vita, i pazienti con malattia renale cronica dovranno affrontare modificazioni frequenti, complesse e talvolta difficili della dieta per preservare la funzionalità renale e la composizione corporea e per essere protetti dagli effetti collaterali del trattamento. Chi altro meglio del dietista “renale” può riabilitare questi aspetti difficili?” D. Fouque

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

  • Conoscere le principali patologie nefrologiche e i meccanismi di danno renale
  • Sapere eseguire una valutazione, un intervento e un monitoraggio nutrizionale del paziente con insufficienza renale cronica in tutte le fasi di malattia (conservativa e sostitutiva).

MODALITA' DIDATTICHE

L'insegnamento si articola in 20 ore di attività formative che avvengono tramite lezioni su piattaforma Teams o in presenza. L'insegnamento prevede lo studio del materiale fornito dal docente + incontri su piattaforma Teams per approfondimenti e chiarimenti con i docenti.

Le ore di lezione sono equamente distribuite tra gli aspetti clinici di competenza medica e quelli dietetico-nutrizionali inerenti il paziente nefropatico.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Anatomia e fisiologia del rene, segni clinici ed esami di laboratorio delle nefropatie, insufficienza renale acuta e cronica, sindrome nefritica e nefrosica, nefropatie tubulo interstiziali acute e croniche, anomalie urinarie oligo-asintomatiche, calcolosi renale, emodialisi, dialisi peritoneale, valutazione nutrizionale e terapia dietetica nel paziente nefropatico in fase conservativa, in dialisi e post trapianto renale.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Dispense fornite dai docenti e messe a disposizione su Teams e/o Aulaweb.

Testo suggerito per approfondimenti: “Manuale di Nefrologia” II edizione di G. Garibotto e R. Pontremoli, Edizioni Minerva Medica.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

GIORGIA BODINI (Presidente)

FABIO MASSARINO (Presidente)

PAOLO SPALLAROSSA (Presidente)

FRANCESCA BRUZZONE

LIVIA PISCIOTTA (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

L'insegnamento si articola in 20 ore di attività formative che avvengono tramite lezioni su piattaforma Teams o in presenza. L'insegnamento prevede lo studio del materiale fornito dal docente + incontri su piattaforma Teams per approfondimenti e chiarimenti con i docenti.

Le ore di lezione sono equamente distribuite tra gli aspetti clinici di competenza medica e quelli dietetico-nutrizionali inerenti il paziente nefropatico.

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Prova orale su piattaforma Teams.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

La verifica dell’apprendimento avviene attraverso il solo esame finale che mira ad accertare l’effettiva acquisizione da parte dello studente dei risultati di apprendimento attesi. Lo studente per superare l’esame, riportare quindi un voto non inferiore a 18/30, dovrà dimostrare di essere in grado di valutare gli elementi del quadro clinico e gli esami bioumorali, valutare lo stato nutrizionale nella patologia renale e pianificare l’assistenza nutrizionale del paziente nefrologico. Concorrono al voto finale espresso in trentesimi la capacità di trattare in modo trasversale e critico gli argomenti richiesti, correttezza, chiarezza, sintesi e fluidità espositiva e la padronanza della materia.