NEUROSCIENZE APPLICATE I

iten
Codice
68102
ANNO ACCADEMICO
2021/2022
CFU
6 cfu al 2° anno di 9281 FISIOTERAPIA (L/SNT2) GE SAN MARTINO
LINGUA
Italiano
SEDE
GE SAN MARTINO (FISIOTERAPIA)
propedeuticita
Propedeuticità in ingresso
Per sostenere l’esame di questo insegnamento è necessario aver sostenuto i seguenti esami:
  • FISIOTERAPIA 9281 (coorte 2020/2021)
  • ANATOMIA-ISTOLOGIA 65456
  • INGLESE SCIENTIFICO 65489
  • FISICA, INFORMATICA, RADIOPROTEZIONE E STATISTICA 65566
  • FISIOLOGIA E BIOCHIMICA 66899
  • CINESIOLOGIA, BIOMECCANICA E RIABILITAZIONE GENERALE 67884
  • BIOLOGIA E GENETICA 72717
  • TIROCINIO I ANNO 87033
Propedeuticità in uscita
Questo insegnamento è propedeutico per gli insegnamenti:
  • FISIOTERAPIA 9281 (coorte 2020/2021)
  • RIABILITAZIONI DELLE FUNZIONI VISCERALI 68205
  • TIROCINIO II ANNO 67894
  • NEUROSCIENZE APPLICATE II 68190
  • MEDICINA GENERALE E SPECIALISTICA APPLICATA ALLA RIABILITAZIONE 68095
  • TIROCINIO III ANNO 67895
  • RIABILITAZIONE MOTORIA SPECIALE 68199
  • PRINCIPI DI MANAGEMENT SANITARIO E MEDICINA LEGALE 65554
  • NEUROPSICOLOGIA E RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA 68125
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Si tratta di un corso integrato che comprende 4   moduli disciplinari:

- Neurologia (propedeutica)

- Neuroriabilitazione (principi di)

- Riabilitazione neuromotoria dell'adulto

- Psichiatria dell'età adulta

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Acquisire i principi della neuroriabilitazione ed il significato dell’apprendimento in condizioni patologiche; saper riconoscere i segni secondari, prevenirli, affrontarli; saper riconoscere il movimento patologico nei deficit centrali e periferici dell’adulto, saper quantificare con scale il deficit funzionale, disabilità e ADL, saper identificare problematiche riabilitative per formulare obiettivi e piani di trattamento del paziente emiplegico, parkinsoniano, SM, sindrome cerebellare, lesioni midollari, TC e lesioni periferiche. Conoscere la nosografia in psichiatria; rapportarsi a disabilità, disagio; conoscere i principali quadri di malattia psichica.

PREREQUISITI

Conoscenza dell'Anatomia e Fisiologia del SNC e SNP

MODALITA' DIDATTICHE

Le lezioni si svolgono nel I  semestre del II anno attraverso lezioni frontali che si avvalgono di proiezioni di diapositive.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Per i relativi programmi si rimanda alle schede di insegnamento delle singole discipline costituenti il Corso Integrato

TESTI/BIBLIOGRAFIA

I testi consigliati sono indicati nelle schede dei singoli moduli disciplinari del Corso Integrato

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Previo appuntamento scrivendo a lucio.marinelli@unige.it

Ricevimento: Su appuntamento, previo contatto per email (elisa.pelosin@unige.it)

Ricevimento: su appuntamento (previo contatto via e-mail)

Ricevimento: carlenti.cl@gmail.com

Ricevimento: Gli studenti potranno contattare il docente all'indirizzo e-mail: mbalestrino@neurologia.unige.it. Il ricevimento è su appuntamento.

Ricevimento: rosanna.ceglie@asl5.liguria.it

Ricevimento: laura.faraguti@asl5.liguria.it

Ricevimento: Gli studenti potranno contattare il docente all'indirizzo e-mail:  dgaraventa@asl4.liguria.it . Il ricevimento è su appuntamento.  

Ricevimento: gabriele.giacomini@hsanmartino.it

Ricevimento: previo appuntamento via mail: laura.mori@unige.it

Commissione d'esame

ELISA PELOSIN (Presidente)

MAURIZIO BALESTRINO

ROSANNA CEGLIE

MARCO ANDREA DEMARTINI

LAURA FARAGUTI

GABRIELE GIACOMINI

MARINA GRANDIS

MARIA MATILDE INGLESE

CARMELO LENTINO

ANTONIO MANNIRONI

LUCIO MARINELLI

DANIELE MORETTI

LAURA MORI

FORTUNATA ROMEO

PAOLA TOGNETTI

DANIELA GARAVENTA (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

Le lezioni si svolgono nel I  semestre del II anno attraverso lezioni frontali che si avvalgono di proiezioni di diapositive.

INIZIO LEZIONI

I semestre

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

I dettagli sulle modalità di preparazione per l’esame e sul grado di approfondimento di ogni argomento

verranno comunicati nel corso delle lezioni.

L’esame verterà principalmente sugli argomenti trattati durante le lezioni frontali e comunque su tutti quelli specificati nel programma