ARCHITETTURE SOFTWARE DI SISTEMI EMBEDDED

ARCHITETTURE SOFTWARE DI SISTEMI EMBEDDED

_
iten
Codice
94787
ANNO ACCADEMICO
2021/2022
CFU
5 cfu al 1° anno di 9269 INGEGNERIA MECCANICA - PROGETTAZIONE E PRODUZIONE (LM-33) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-INF/05
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (INGEGNERIA MECCANICA - PROGETTAZIONE E PRODUZIONE)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Sviluppare le capacità di utilizzo e sviluppo di software applicativo e di integrazion esu microcontrollori e sistemi con FPGA, con uso di sensori, bus di campo, reti di livello superiore, dispositivi per IoT , e, più in generale dispositivi per sistemi embedded. Gli obiettivi di apprendimento sono perseguiti anche con attività di laboratorio informatico in aula su dispositivi per sistemi embedded

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Obiettivo del Corso è quello di rendere l'allievo in grado di progettare e sviluppare software applicativo per sistemi pervasivi e dedicati. Gli obiettivi di apprendimento sono perseguiti anche con attività di laboratorio informatico in aula (oppure attraverso un'aula virtuale) su dispositivi per sistemi embedded.

Modalità didattiche

Il corso prevede due categorie distinte di attività:

  • Lezione Teorica (Lecture - Lezione): attività didattica nella quale lo studente è prevalentemente “passivo”, cioè assiste ad una lezione teorica o pratico-applicativa in aula, oppure attraverso gli strumenti messi a disposizione dal portale dell’insegnamento.
  • Lezione Pratica (Hands-on experience - Sessione di studio): componente di “didattica assistita” nella quale lo studente è prevalentemente “attivo”, cioè esegue in prima persona, attività guidate in laboratorio.

Le lezioni pratiche verranno svolte in laboratorio oppure a distanza utilizzando la piattaforma hardware/software open source Arduino Uno (https://www.arduino.cc/). Nel caso in cui le attività venissero svolte a distanza e lo studente non avesse a disposizione tale piattaforma, verrà utilizzato un simulatore. Tutte le informazioni verranno messe a disposizione tramite la Bacheca di questo insegnamento su AulaWeb.

PROGRAMMA/CONTENUTO

  • Internet, Internet delle Cose e Sistemi Embedded
  • Realizzazione di sistemi
  • Flusso di progettazione
  • Pianificazione e gestione
  • Architetture e software di base
  • Sensori e comunicazione
  • Interfacce uomo-macchina
  • Programmazione piattaforma Arduino

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Giovanni Adorni -  Lucidi, appunti, note ed esercizi, messi a disposizione sul portale del corso su AulaWeb.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Al Campus di Savona, nei giorni di lezione, al termine delle lezioni. A Genova o a Savona su appuntamento negli atri giorni concordato tramite e-mail all'indirizzo: adorni@unige.it 

LEZIONI

Modalità didattiche

Il corso prevede due categorie distinte di attività:

  • Lezione Teorica (Lecture - Lezione): attività didattica nella quale lo studente è prevalentemente “passivo”, cioè assiste ad una lezione teorica o pratico-applicativa in aula, oppure attraverso gli strumenti messi a disposizione dal portale dell’insegnamento.
  • Lezione Pratica (Hands-on experience - Sessione di studio): componente di “didattica assistita” nella quale lo studente è prevalentemente “attivo”, cioè esegue in prima persona, attività guidate in laboratorio.

Le lezioni pratiche verranno svolte in laboratorio oppure a distanza utilizzando la piattaforma hardware/software open source Arduino Uno (https://www.arduino.cc/). Nel caso in cui le attività venissero svolte a distanza e lo studente non avesse a disposizione tale piattaforma, verrà utilizzato un simulatore. Tutte le informazioni verranno messe a disposizione tramite la Bacheca di questo insegnamento su AulaWeb.

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

Modalità d'esame

Al fine di valutare il raggiungimento degli obiettivi di apprendimento previsti, verrà chiesto allo studente la realizzazione di un prototipo di sistema embedded basato sulla piattaforma open source Arduino Uno, o su suo simulatore, corredato della documentazione, secondo  quanto discusso durante lo svolgimento delle lezioni. 

Modalità di accertamento

La prova d'esame consisterà nella presentazione e nella discussione del prototipo di sistema embedded assegnato.