PROGETTAZIONE ESECUTIVA

PROGETTAZIONE ESECUTIVA

_
iten
Ultimo aggiornamento 22/09/2021 15:33
Codice
101866
ANNO ACCADEMICO
2021/2022
CFU
6 cfu al 1° anno di 9008 DESIGN NAVALE E NAUTICO (LM-12) LA SPEZIA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-IND/35
LINGUA
Italiano
SEDE
LA SPEZIA (DESIGN NAVALE E NAUTICO)
periodo
2° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

  Principale scopo del corso è di dare agli studenti gli strumenti per integrare le nozioni ricevute nei corsi specialistici e renderle coerenti per una visione più generale del progetto, ovvero rendere consapevoli gli studenti delle problematiche connesse al disegno e alla preparazione di una documentazione che permetta un dialogo professionale con un ipotetico cliente o cantiere, con le relative problematiche di organizzazione e di gestione delle persone teoricamente coinvolte

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Obiettivo del corso è quello di superare il primo livello di progettazione preliminare di concetto, per percorrere di nuovo il percorso creativo e di progettazione, ma con una finalità più vicina alla produzione e allo sviluppo di un progetto che possa essere utilizzato per la formulazione teorica di un preventivo, di un gantt di progetto, di una specifica tecnica, di impianti e di disegni architettonici. Il dettaglio e la finalità del corso, pur rimanendo nell’ambito del design navale nautico, vogliono avere lo scopo finale di avvicinare lo studente a quello che può essere un percorso professionale che generalmente si può incontrare negli studi professionali.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Obiettivo finale quindi è giungere ad elaborare un progetto più completo e che simuli quanto succede nella pratica professionale, nel momento in cui il designer si trova a dover fornire ad un cliente ipotetico, privato o cantiere, informazioni tecniche che permettano la valutazione economica e la finalizzazione del progetto per la sua costruzione.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Cenno agli aspetti progettuali che permettono di elaborare preventivi e pianificazione da parte dei cantieri o dei clienti.

  Sviluppo e approfondimento della specifica tecnica e della spirale di progettazione.

Come il progettista elabora e integra il suo lavoro con il programma di costruzione del cantiere.

  Attenzione alla simbologia e rappresentazione grafica.

Cenni relativi alla sequenza di costruzione, alle strutture e ai materiali.

  Non saranno tralasciati interventi descrittivi della manutenzione ordinaria e straordinaria e della logistica di cantiere

Durante le lezioni si farà spesso cenno alle modalità di rapporto tra progettista-committente-cantiere, saranno affrontati e descritti alcuni impianti di bordo (rappresentati graficamente), oltre che “raccontati” nella specifica tecnica e corredati di informazioni tecniche ricavati dal mercato; ci saranno revisione delle tavole e della specifica tecnica di progetto; con particolare attenzione alla coerenza e correttezza della pesata dell’imbarcazione.

DOCENTI E COMMISSIONI

LEZIONI

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

Modalità d'esame

Lo studente dovrà elaborare un Piano generale con dettagli costruttivi, sezioni e riferimenti alla specifica tecnica, disegni architettonici degli interni di alcune zone della barca di progetto