GEOLOGIA APPLICATA E LEGISLAZIONE AMBIENTALE

iten
Codice
62223
ANNO ACCADEMICO
2021/2022
CFU
3 cfu al 3° anno di 8763 SCIENZE GEOLOGICHE (L-34) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
IUS/10
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE GEOLOGICHE )
periodo
Annuale
propedeuticita
Propedeuticità in ingresso
Per sostenere l’esame di questo insegnamento è necessario aver sostenuto i seguenti esami:
  • SCIENZE GEOLOGICHE 8763 (coorte 2019/2020)
  • FISICA SPERIMENTALE 25934
  • GEOGRAFIA FISICA E CARTOGRAFIA 52415
  • CHIMICA GENERALE E INORGANICA CON LABORATORIO 65847
  • GEOLOGIA 1 72871
  • ELEMENTI DI MATEMATICA 91034
moduli
materiale didattico

PRESENTAZIONE

La legislazione ambientale è l’insieme delle norme giuridiche di livello sovranazionale, nazionale e regionale istituite al fine di tutelare e salvaguardare l’ambiente. Fra queste sono di particolare interesse per il geologo quelle che disciplinano l’utilizzo delle georisorse e del territorio, la difesa del suolo e la lotta alla desertificazione, la gestione dei rifiuti e la tutela della qualità dei suoli e delle acque

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Fornire il quadro della normativa nazionale e regionale in materia ambientale.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso fornisce una guida pratica per la consultazione, classificazione e comprensione delle principali fonti del diritto ambientale, con particolare riferimento alle materie di maggior interesse per il geologo applicato. Sono oggetto del corso le norme comunitarie, nazionali e regionali in materia di pianificazione di bacino e difesa del suolo, di VIA VAS e AIA, di gestione dei rifiuti, tutela delle acque e gestione degli scarichi, di Bonifica dei siti contaminati, di dragaggi, ripascimenti e di pianificazione e difesa della costa, delle attività estrattive e di gestione delle terre e rocce da scavo.

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni Frontali

 

PROGRAMMA/CONTENUTO

Principi di diritto ambientale, direttive europee e loro recepimento, norme in materia di VIA, VAS e AIA, principali strumenti di pianificazione territoriale, evoluzione della pianificazione di bacino, struttura e valenza del piano dell’assetto idrogeologico, il vincolo idrogeologico, il piano di tutela delle acque ed il piano di gestione, regolamentazione degli scarichi, gestione della risorsa idrica e concessioni di derivazione, gestione dei rifiuti, direttiva discariche, bonifica dei siti contaminati, gestione delle terre e rocce da scavo, norme che regolamentano i ripascimenti, l’immersione di materiali in mare, la gestione dei dragaggi, le cave e le miniere e la gestione dei rifiuti prodotti dalle attività estrattive. Codice deontologico e norme che regolamentano la professione di geologo.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

A disposizione (scaricabili da Aula WEB o da dropbox condiviso) copia delle presentazioni utilizzate nelle lezioni e link alle banche dati di normativa

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

ANDREA CEVASCO (Presidente)

GIACOMINO PEPE

EDOARDO GIOVANNI DE STEFANIS (Presidente Supplente)

PIERLUIGI BRANDOLINI (Supplente)

MARCO FERRARI (Supplente)

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni Frontali

 

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Orale

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

L'esame del corso di Geologia Applicata e Legislazione Ambientale (moduli 1 e 2) è integrato. La valutazione avviene attraverso test di verifica durante il corso ed esame orale finale volto ad accertare l’apprendimento delle tematiche trattate all’interno del corso e della capacità di esposizione delle stesse da parte dello studente.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
25/01/2022 14:30 GENOVA Orale
08/02/2022 14:30 GENOVA Orale
21/06/2022 14:30 GENOVA Orale
05/07/2022 14:30 GENOVA Orale
19/07/2022 14:30 GENOVA Orale
01/09/2022 14:30 GENOVA Orale
13/09/2022 14:30 GENOVA Orale

ALTRE INFORMAZIONI

E’ fortemente raccomandata la frequenza regolare e la partecipazione ai test di verifica di apprendimento e alle esercitazioni in classe e sul terreno.