IGIENE GENERALE

iten
Codice
62264
ANNO ACCADEMICO
2021/2022
CFU
6 cfu al 2° anno di 8762 SCIENZE BIOLOGICHE (L-13) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/42
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE BIOLOGICHE )
periodo
1° Semestre
propedeuticita
Propedeuticità in ingresso
Per sostenere l’esame di questo insegnamento è necessario aver sostenuto i seguenti esami:
  • SCIENZE BIOLOGICHE 8762 (coorte 2020/2021)
  • ISTITUZIONI DI MATEMATICHE 52344
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso introduce lo Studente alla conoscenza e comprensione delle principali tematiche di sanità pubblica nell'ottica della prevenzione   delle malattie monofattoriali e multifattoriali e dello studio dei determinanti di salute.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L’insegnamento illustra allo studente la metodologia scientifica relativa allo studio della diffusione delle patologie infettive e cronico-degenerative nella popolazione. Illustra inoltre i fattori di rischio e descrive gli eventi di malattia su base epidemiologica, mediante descrittori statistici propri della disciplina. Verranno quindi forniti i concetti di prevenzione delle patologie infettive e cronico-degenerative, analizzando in particolar modo i concetti di prevenzione primaria, secondaria e terziaria.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

La frequenza e la partecipazione attiva alle attività formative proposte e lo studio individuale consentiranno allo studente di acquisire:

- Conoscenze dei fattori di rischio delle malattie  sia infettive che cronico-degenerative
- Conoscenze dei principali determinanti di salute
- Conoscenze delle principali modalità di trasmissione delle malattie infettive.
- Conoscenze delle principali misure di profilassi.
- Conoscenze delle principali normative nazionali e comunitarie sull’ambiente  .

 

PREREQUISITI

Nessuno

MODALITA' DIDATTICHE

Per il primo semestre, le lezioni saranno effettuate possibilmente in presenza, garantendo comunque la fruizione delle lezioni anche a distanza, mediante videoregistrazione, sincrona o asincrona. Le esercitazioni di laboratorio saranno organizzate possibilmente in presenza, eventualmente con più turni.

Tutte le attività in presenza saranno effettuate nel rispetto dei limiti di capienza delle aule/laboratori e del distanziamento, previsti dalla normativa vigente a seguito dell'emergenza COVID19.

Si rimanda all'istanza AulaWeb specifica dell'insegnamento per eventuali aggiornamenti a causa di variazioni della situazione sanitaria ed epidemiologica.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Prof. CRISTINA Maria-Luisa

Definizione di salute e fattori che caratterizzano il passaggio dalla salute alla malattia. Malattie monofattoriali, multifattoriali, emergenti e riemergenti.

concetti di demografia ed epidemiologia: curva di Lexis, piramide dell’età, tassi di natalità, mortalità,  studi trasversali e prospettici.

Prevenzione primaria, secondaria e terziaria.

Agenti etiologici delle malattie infettive. Infezione e malattia. Rapporti ospite e parassita. Origine delle infezioni: sorgenti e riserve di infezioni. Vie di eliminazione. Trasmissione delle infezioni: diretta ed indiretta - veicoli e vettori. Attecchimento e sviluppo delle infezioni: incubazione, vie di penetrazione, fattori propri del parassita, dell’organismo parassitato e relativi all’ambiente esterno. Immunità. Ritmo di comparsa delle malattie infettive nella collettività: catene di contagio

Profilassi diretta e indiretta, aspecifica e specifica

Immunoprofilassi attiva e passiva.

concetti di sterilizzazione e disinfezione.

 

 

 

Prof.  SARTINI Marina

Relazioni esistenti tra ambiente, inquinamento e salute umana

Inquinamento dell'aria outdoor e indoor e ricadute sulla salute umana

inquinamento del suolo ed effetti sanitari: gestione dei rifiuti solidi urbani

inquinamento acustico

cenni sull'inquinamento idrico

TESTI/BIBLIOGRAFIA

  • Checcacci L., Meloni C., Pelissero G. – Igiene – C.E.A., Milano
  • Barbuti S., Bellelli E., Fara G.M., Giammarco G. – Igiene – Monduzzi Editore, Bologna.
  • Gilli G. – Professione Igienista. Manuale dell’Igiene ambientale e territoriale. Casa Editrice Ambrosiana, Milano.
  • A disposizione (scaricabili da Aula WEB)

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Su appuntamento, contattando la docente tramite mail: sartini@unige.it

Ricevimento: Su appuntamento, contattando la docente tramite mail: cristinaml@unige.it

Commissione d'esame

MARIA LUISA CRISTINA (Presidente)

STEFANO MAGGIOLO

MARINA SARTINI (Presidente Supplente)

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

Per il primo semestre, le lezioni saranno effettuate possibilmente in presenza, garantendo comunque la fruizione delle lezioni anche a distanza, mediante videoregistrazione, sincrona o asincrona. Le esercitazioni di laboratorio saranno organizzate possibilmente in presenza, eventualmente con più turni.

Tutte le attività in presenza saranno effettuate nel rispetto dei limiti di capienza delle aule/laboratori e del distanziamento, previsti dalla normativa vigente a seguito dell'emergenza COVID19.

Si rimanda all'istanza AulaWeb specifica dell'insegnamento per eventuali aggiornamenti a causa di variazioni della situazione sanitaria ed epidemiologica.

Orari delle lezioni

IGIENE GENERALE

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Esame scritto tramite domande a risposta multipla.

Si rimanda all'istanza AulaWeb specifica dell'insegnamento per eventuali aggiornamenti a causa di variazioni della situazione sanitaria ed epidemiologica.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

L’esame è finalizzato a valutare le conoscenze degli elementi fondamentali della materia.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
25/01/2022 09:00 GENOVA Scritto
25/01/2022 09:00 GENOVA Scritto
08/02/2022 09:00 GENOVA Scritto
08/02/2022 09:00 GENOVA Scritto
07/06/2022 09:00 GENOVA Scritto
07/06/2022 09:00 GENOVA Scritto
21/06/2022 09:00 GENOVA Scritto
21/06/2022 09:00 GENOVA Scritto
07/07/2022 09:00 GENOVA Scritto
07/07/2022 09:00 GENOVA Scritto
21/07/2022 09:00 GENOVA Scritto
21/07/2022 09:00 GENOVA Scritto
13/09/2022 09:00 GENOVA Scritto
13/09/2022 09:00 GENOVA Scritto

ALTRE INFORMAZIONI

La frequenza regolare è fortemente raccomandata