LINGUA E TRADUZIONE SPAGNOLA II (LM)

LINGUA E TRADUZIONE SPAGNOLA II (LM)

_
iten
Ultimo aggiornamento 23/06/2021 13:48
Codice
65044
ANNO ACCADEMICO
2021/2022
CFU
12 cfu al 2° anno di 8743 TRADUZIONE E INTERPRETARIATO (LM-94) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-LIN/07
LINGUA
Spagnolo
SEDE
GENOVA (TRADUZIONE E INTERPRETARIATO )
periodo
Annuale
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Corso di 12 CFU comprendente modulo teorico, esercitazioni di interpretazione, traduzione di linguaggio tecnico-scientifico tra lo spagnolo e l'italiano.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Ha come scopo quello di fornire agli studenti conoscenze e competenze specialistiche nell'ambito della traduzione e dell’interpretariato spagnolo-italiano-spagnolo, sia per quanto riguarda gli strumenti di analisi metalinguistica sia di approfondimento di singoli aspetti e settori specialistici. Prevede il supporto di esercitazioni pratiche tenute da traduttori, interpreti ed esperti linguistici.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Scopo dell’insegnamento è che i partecipanti consolidino conoscenze, abilità e competenze relative alla traduzione e all’interpretazione, con particolare riferimento per la traduzione tecnico-scientifica e l'interpretazione simultanea. L'obiettivo è che gli studenti acquisiscano una buona competenza metatraduttiva, tecniche e strumenti adeguati per affrontare in maniera adeguata ed efficace un incarico di traduzione specializzata e un incarico di interpretazione in tutte le loro fasi e una solida capacità di autovalutazione e di riflessività in contesti complessi.

Al termine del corso lo studente sarà in grado di:

  • individuare e risolvere problemi traduttivi in modo strategico ed efficace, considerando il maggior numero possibile di variabili contestuali e situazionali.
  • applicare le conoscenze, le tecniche e gli strumenti acquisiti in maniera funzionale e fruibile alla situazione comunicativa specifica;
  • organizzarsi autonomamente e fare rete con altri soggetti e colleghi al fine di applicare le sue competenze in maniera trasversale e cooperativa.

PREREQUISITI

Propedeuticità con Lingua e Traduzione Spagnola 1 

Modalità didattiche

Il corso prevede anche team work ed esercitazioni di traduzione e interpretazione.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Modulo teorico: la traduzione audiovisiva: aspetti linguistici

Linguaggio tecnico-scientifico: esercitazioni di traduzione e documentazione terminografica da svolgersi su testi specializzati e semispecializzati rappresentativi di diversi generi e tipologie testuali, anche con l'uso di strumenti di traduzione assistita, costantemente affiancate e completate da una riflessione traduttologica. 

Interpretazione: esercitazioni di interpretazione simultanea  da e verso lo spagnolo.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

I materiali saranno resi disponibili su Aulaweb a inizio corso.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: L'orario di ricevimento settimanale studenti è comunicato dal docente attraverso la Rubrica di Ateneo

Ricevimento: Consultare la pagina personale sul sito di Dipartimento

Ricevimento: Consultare la pagina personale sul sito di Dipartimento

Ricevimento: Consultare la pagina personale sul sito di Dipartimento

Ricevimento: Consultare la pagina personale sul sito di Dipartimento

LEZIONI

Modalità didattiche

Il corso prevede anche team work ed esercitazioni di traduzione e interpretazione.

INIZIO LEZIONI

Modulo teorico: I semestre

Esercitazioni linguistiche: annuali

ESAMI

Modalità d'esame

Modulo teorico: controllo orale costituito dalla presentazione di un lavoro concordato con il docente supportato da aun'analisi teorica.

Traduzione tecnico-scientifica: una prova dallo spagnolo all’italiano e una dall’italiano allo spagnolo.

Interpretazione: controllo orale costituito da due parti: simultanea spagnolo-italiano e italiano-spagnolo

Il voto finale sarà dato dalla media delle prove del modulo teorico (25%) e delle esercitazioni (75%).

Modalità di accertamento

Nella valutazione si terrà conto dei seguenti aspetti: adeguatezza e funzionalità; accuratezza, precisione e affidabilità sia dei contenuti sia dal punto di vista formale (per esempio: aspetti paralinguistici e paraverbali nella prova di interpretazione; aspetti legati al formato e alla gestione dell’incarico nel caso della traduzione).

Valutazioni dell'andamento del percorso di apprendimento realizzate mediante molteplici strumenti: in progress (attraverso strumenti e metodi quali la valutazione tra pari durante l'apprendimento a distanza, correzioni di prodotti sia scritti sia orali, feedback di esterni nel caso di simulazioni, ecc.) e con prove finali sia scritte sia orali.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
20/01/2022 09:30 GENOVA int 2 Attenzione: il secondo appello si svolgerà il 3 febbraio 2022 alle 09.30. Per l'iscrizione siete pregati entro 5 giorni prima di inviare una mail a M. Anfuso con in Cc E. Errico.
21/01/2022 14:00 GENOVA Orale
24/01/2022 09:00 GENOVA Scritto
25/01/2022 09:00 GENOVA Compitino
07/02/2022 14:00 GENOVA Orale
06/05/2022 09:30 GENOVA Orale Per essere ammessi all'esame, i laureandi non fuori corso devono inviarmi una dichiarazione del relatore sullo stato di avanzamento della tesi.

ALTRE INFORMAZIONI

Nel 1° semestre il corso si terrà in modalità a distanza attraverso le piattaforme Teams ed Aulaweb. Nel 2° semestre, salvo diverse indicazioni dovute all’evoluzione della situazione sanitaria, le lezioni si svolgeranno invece in presenza.