LINGUA E TRADUZIONE SPAGNOLA II (LM)

iten
Codice
65044
ANNO ACCADEMICO
2021/2022
CFU
12 cfu al 2° anno di 8743 TRADUZIONE E INTERPRETARIATO (LM-94) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-LIN/07
LINGUA
Spagnolo
SEDE
GENOVA (TRADUZIONE E INTERPRETARIATO )
periodo
Annuale
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Corso di 12 CFU comprendente modulo teorico, esercitazioni di interpretazione, traduzione di linguaggio tecnico-scientifico tra lo spagnolo e l'italiano.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Ha come scopo quello di fornire agli studenti conoscenze e competenze specialistiche nell'ambito della traduzione e dell’interpretariato spagnolo-italiano-spagnolo, sia per quanto riguarda gli strumenti di analisi metalinguistica sia di approfondimento di singoli aspetti e settori specialistici. Prevede il supporto di esercitazioni pratiche tenute da traduttori, interpreti ed esperti linguistici.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Scopo dell’insegnamento è che i partecipanti consolidino conoscenze, abilità e competenze relative alla traduzione e all’interpretazione, con particolare riferimento per la traduzione tecnico-scientifica e l'interpretazione simultanea. L'obiettivo è che gli studenti acquisiscano una buona competenza metatraduttiva, tecniche e strumenti adeguati per affrontare in maniera adeguata ed efficace un incarico di traduzione specializzata e un incarico di interpretazione in tutte le loro fasi e una solida capacità di autovalutazione e di riflessività in contesti complessi.

Al termine del corso lo studente sarà in grado di:

  • individuare e risolvere problemi traduttivi in modo strategico ed efficace, considerando il maggior numero possibile di variabili contestuali e situazionali.
  • applicare le conoscenze, le tecniche e gli strumenti acquisiti in maniera funzionale e fruibile alla situazione comunicativa specifica;
  • organizzarsi autonomamente e fare rete con altri soggetti e colleghi al fine di applicare le sue competenze in maniera trasversale e cooperativa.

PREREQUISITI

Propedeuticità con Lingua e Traduzione Spagnola 1 

MODALITA' DIDATTICHE

Il corso prevede anche team work ed esercitazioni di traduzione e interpretazione.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Modulo teorico: la traduzione audiovisiva: aspetti linguistici

Linguaggio tecnico-scientifico: esercitazioni di traduzione e documentazione terminografica da svolgersi su testi specializzati e semispecializzati rappresentativi di diversi generi e tipologie testuali, anche con l'uso di strumenti di traduzione assistita, costantemente affiancate e completate da una riflessione traduttologica. 

Interpretazione: esercitazioni di interpretazione simultanea  da e verso lo spagnolo.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

I materiali saranno resi disponibili su Aulaweb a inizio corso.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: L'orario di ricevimento settimanale studenti è comunicato dal docente attraverso la Rubrica di Ateneo

Ricevimento: Consultare la pagina personale sul sito di Dipartimento

Ricevimento: Consultare la pagina personale sul sito di Dipartimento

Ricevimento: Consultare la pagina personale sul sito di Dipartimento

Ricevimento: Consultare la pagina personale sul sito di Dipartimento

Commissione d'esame

LAURA SANFELICI (Presidente)

MATTEO ANFUSO

ELENA ERRICO (Supplente)

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

Il corso prevede anche team work ed esercitazioni di traduzione e interpretazione.

INIZIO LEZIONI

Modulo teorico: I semestre

Esercitazioni linguistiche: annuali

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Modulo teorico: controllo orale costituito dalla presentazione di un lavoro concordato con il docente supportato da aun'analisi teorica.

Traduzione tecnico-scientifica: una prova dallo spagnolo all’italiano e una dall’italiano allo spagnolo.

Interpretazione: controllo orale costituito da due parti: simultanea spagnolo-italiano e italiano-spagnolo

Il voto finale sarà dato dalla media delle prove del modulo teorico (25%) e delle esercitazioni (75%).

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Nella valutazione si terrà conto dei seguenti aspetti: adeguatezza e funzionalità; accuratezza, precisione e affidabilità sia dei contenuti sia dal punto di vista formale (per esempio: aspetti paralinguistici e paraverbali nella prova di interpretazione; aspetti legati al formato e alla gestione dell’incarico nel caso della traduzione).

Valutazioni dell'andamento del percorso di apprendimento realizzate mediante molteplici strumenti: in progress (attraverso strumenti e metodi quali la valutazione tra pari durante l'apprendimento a distanza, correzioni di prodotti sia scritti sia orali, feedback di esterni nel caso di simulazioni, ecc.) e con prove finali sia scritte sia orali.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
20/01/2022 09:30 GENOVA int 2 Attenzione: il secondo appello si svolgerà il 3 febbraio 2022 alle 09.30. Per l'iscrizione siete pregati entro 5 giorni prima di inviare una mail a M. Anfuso con in Cc E. Errico.
21/01/2022 14:00 GENOVA Orale
24/01/2022 09:00 GENOVA Scritto
25/01/2022 09:00 GENOVA Compitino
07/02/2022 14:00 GENOVA Orale
06/05/2022 09:30 GENOVA Orale Per essere ammessi all'esame, i laureandi non fuori corso devono inviarmi una dichiarazione del relatore sullo stato di avanzamento della tesi.

ALTRE INFORMAZIONI

Nel 1° semestre il corso si terrà in modalità a distanza attraverso le piattaforme Teams ed Aulaweb. Nel 2° semestre, salvo diverse indicazioni dovute all’evoluzione della situazione sanitaria, le lezioni si svolgeranno invece in presenza.