LINGUA E TRADUZIONE RUSSA III

LINGUA E TRADUZIONE RUSSA III

_
iten
Codice
65322
ANNO ACCADEMICO
2021/2022
CFU
12 cfu al 3° anno di 8741 TEORIE E TECNICHE DELLA MEDIAZIONE INTERLINGUISTICA (L-12) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-LIN/21
SEDE
GENOVA (TEORIE E TECNICHE DELLA MEDIAZIONE INTERLINGUISTICA )
periodo
2° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

 

Il Corso di Lingua e traduzione russa III TTMI (SSD: L-LIN/21; codice: 65322; CFU: 12) è composto dal Modulo Teorico (prof.ssa N. Kardanova) e dal Lettorato (D.Franzoni, D.Kotelnikova). Tutte le lezioni del Corso si svolgeranno nel secondo semestre e comprenderanno 36 ore complessive del Modulo Teorico e 80 ore complessive del Lettorato.​

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso, svolto in lingua, è mirato ad approfondire l’uso delle strutture verbali dal punto di vista aspettuale e con particolare riferimento ai “verbi di moto”. È previsto che gli studenti migliorino la competenza attiva della lingua orale, sviluppino una migliore competenza attiva nello scritto e si esercitino nell’utilizzo degli strumenti lessicografici e dei repertori elettronici, rafforzando ulteriormente la memoria parallela delle unità

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

L’obiettivo principale del corso è approfondire le conoscenze della grammatica e della sintassi della lingua russa, di ampliare le basi lessicali degli studenti, nonché di approfondire e sistematizzare la conoscenza delle principali tecniche di traduzione sia attiva, sia passiva.

  • Avrà una conoscenza approfondita le strutture morfosintattiche e sintattiche russe.
  • Comprendere ed esporre i testi, scritti e orali, riguardanti la vita quotidiana  della Russia e gli ambiti professionali nonché di argomentare la propria opinione e interagire efficacemente sugli argomenti proposti.
  • Saprà tradurre efficacemente da e verso il russo sia oralmente (l'interpretazione di trattativa dal russo verso l'italiano e dall'italiano verso russo), sia per iscritto.
  • Avrà una buona conoscenza del linguaggio commerciale e giuridico.
  • Utilizzerà efficacemente i principali strumenti lessicografici e i principali repertori elettronici di supporto alla traduzione.

 

PREREQUISITI

Lo studente deve avere la padronanza di Lingua Russa livello A2-B1.

Non è possibile accedere all'esame di Lingua e Traduzione III senza aver superato l'esame di Lingua e Traduzione II.

Modalità didattiche

Le lezioni sono subordinate all’evoluzione della situazione sanitaria e alle conseguenti indicazioni delle autorità competenti

Le lezioni  sono supportate da materiale fornito via AulaWeb (codice del corso 65322) e Teams (eventualmente).

PROGRAMMA/CONTENUTO

 

Sintassi del verbo e del nome, dell’aggettivo e del numerale. Pronome. Preposizioni e congiunzioni. Participio. Gerundio. Aspetto verbale. Verbi di moto. Sintassi della proposizione semplice e della proposizione complessa. Intonazione della frase. Costrutto attivo e passivo. Aspetti storici, politici e culturali della Russia contemporanea.

Nozioni base sulla preparazione all'interpretazione di trattativa e sull'intepretazione russo-italiano e italiano-russo.

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

MT: Ivanova I.S. Sintaksis: praktičeskoe posobie po russkomu jazyku kak inostrannomu  [ISBN] 9785865474708 

A.A.Karavanov Vidy russkogo glagola: znacenie i upotreblenie: prakticeskoe posobie dlja inostrancev, izucajuscich russkij jazyk [ISBN] 9785358080737

MT e Lettorato: S.Chavronina Govorite po-russki  [ISBN] 9785883378361

S.Chavronina Russo in esercizi, qualsiasi edizione.

 

Inoltre i materiali necessari verranno forniti dai docenti su AulaWeb (codice del Corso 65322) e in Teams, pertanto si invitano gli studenti a controllare regolarmente gli avvisi pubblicati su AulaWeb.

 

 

 

 

 

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Consultare la pagina web della docente.  ​  

Ricevimento: Su appuntamento

Ricevimento: Consultare la pagina personale sul sito di Dipartimento

LEZIONI

Modalità didattiche

Le lezioni sono subordinate all’evoluzione della situazione sanitaria e alle conseguenti indicazioni delle autorità competenti

Le lezioni  sono supportate da materiale fornito via AulaWeb (codice del corso 65322) e Teams (eventualmente).

INIZIO LEZIONI

Tutte le lezioni del Modulo Teorico e del Lettorato si svolgerenno nel secondo semestre, 

Inizio lezioni: vedi Manifesto degli Studi.

 

ESAMI

Modalità d'esame

 

Scritto e orale.

Modalità di accertamento

 

Modulo teorico: stesura dell'elaborato e del glossario e colloquio orale volto a verificare la famigliarità dello studente con gli argomenti indicati nel programma (comprende gli elementi di interpretazione di trattativa dal russo verso l'italiano e dall'italiano verso russo).

 

Lettorato: prova scritta di traduzione attiva e passiva mirata a verificare le capacità dello studente di tradurre (attivamente e passivamente), riformulare e di utilizzare la terminologia specifica.