LINGUA INGLESE II

iten
Codice
61294
ANNO ACCADEMICO
2021/2022
CFU
9 cfu al 2° anno di 8740 LINGUE E CULTURE MODERNE (L-11) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-LIN/12
LINGUA
Inglese
SEDE
GENOVA (LINGUE E CULTURE MODERNE )
periodo
Annuale
frazionamenti
Questo insegnamento è diviso in 2 frazioni:
  • A
  • B
  • materiale didattico

    PRESENTAZIONE

    Questo modulo include un’introduzione alla sintassi inglese e una parte pratica di lingua inglese di livello B2.2.

    OBIETTIVI E CONTENUTI

    OBIETTIVI FORMATIVI

    L’insegnamento di Lingua Inglese II prosegue l’introduzione teorica alla lingua e alla linguistica inglese (anche in chiave contrastiva con l’italiano), con particolare attenzione alla grammatica, e mira a sviluppare la competenza linguistica al livello B2 del "Quadro Comune Europeo di Riferimento per la conoscenza delle Lingue".

    OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

    Questo modulo si propone di:

    • introdurre gli studenti allo studio scientifico della lingua inglese, in particolare alla sintassi inglese,
    • sviluppare le capacità analitiche degli studenti;
    • portare gli studenti al livello B2.2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue.

    PREREQUISITI

    55870   Lingua Inglese I o moduli equivalenti.

    MODALITA' DIDATTICHE

    Il modulo di linguistica consiste in lezioni settimanali (3 ore alla settimana su 10 settimane nel primo semestre). La modalità di insegnamento sarà o in presenza o a distanza a seconda della situazione della pandemia.

    Il modulo pratico consiste in lezioni settimanali (4 ore alla settimana su 20 settimane, cioè 10 settimane a semestre + un corso online). La modalità di insegnamento sarà o in presenza o a distanza a seconda della situazione della pandemia.

    PROGRAMMA/CONTENUTO

    Lingua inglese II è divisa in due parti: un modulo semestrale di linguistica (“modulo teorico”), che si tiene nel primo semestre ed è descritto più in dettaglio di seguito, e un modulo annuale pratico-linguistico ("esercitazioni").

    Ciascuna componente ("esercitazioni" e "modulo teorico") è valutata separatamente. Il modulo pratico è valutato al termine del secondo semestre attraverso una prova scritta (grammatica, vocabolario, ascolto, lettura e scrittura) e una prova orale. Il modulo di linguistica è valutato attraverso una prova scritta al termine del primo semestre.

    Il modulo di linguistica è un’introduzione alla sintassi inglese. Il modulo pratico mira a portare gli studenti al livello B2.2 (sottolivello alto del livello B2 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue). Maggiori informazioni circa il modulo pratico saranno disponibili sulla pagina del Prof. Broccias sul sito di Lingue a partire da settembre.

    Il voto finale è calcolato come segue:

    35% (del voto complessivo) è la parte pratica scritta (70% del quale è un test al computer che valuta grammatica, vocabolario, ascolto e lettura, e 30% del quale è un compito scritto),

    15% (del voto complessivo) è la parte pratica orale,

    50%  (del voto complessivo) è la parte di linguistica.

    Il modulo di linguistica mira a permettere agli studenti di

    • categorizzare le parole in classi,
    • identificare la forma e la funzione dei sintagmi,
    • indentificare tempo, aspetto, modo e modalità,
    • descrivere frasi semplici e complesse finite e non-finite,
    • identificare i tipi principali di frasi marcate.
    • rappresentare frasi con strutture ad albero.

    TESTI/BIBLIOGRAFIA

    Per la parte teorica:

    Ballard, Kim. 2007 (2nd ed.). The Frameworks of English: Introducing Language Structures. Houndmills: Palgrave Macmillan. [In particolare: Capitolo 2]

    van Gelderen, Elly. 2010 (2nd ed.). An Introduction to the Grammar of English. Amsterdam/Philadelphia: John Benjamins. [libro di testo]

    Berk, Lynn. 1999. English Syntax: From Word to Discourse. Oxford: Oxford University Press. [In particolare: Capitolo 3 e pp. 237-249 ("Infinitive clauses")]

    Materiale (OBBLIGATORIO) aggiuntivo:

    Diapositive del modulo teorico (disponibili su Aulaweb all’inizio del modulo)

     

    Per la parte pratica (esercitazioni):
    McCarthy, Michael and Felicity O'Dell. 2012. English Vocabulary in Use: Upper-Intermediate. Cambridge: Cambridge University Press.

    Murphy, Raymond. 2019 (5th ed.). English Grammar in Use (with Answers). Cambridge: Cambridge University Press.

    E' anche utile:

    Swan, Michael. 2016 (4th ed.). Practical English Usage. Oxford: Oxford University Press.

    DOCENTI E COMMISSIONI

    Ricevimento: Consultare la pagina personale sul sito di Dipartimento.

    Ricevimento: Consultare la pagina personale sul sito di Dipartimento.

    Commissione d'esame

    CRISTIANO BROCCIAS (Presidente)

    MARCO BAGLI

    LEZIONI

    MODALITA' DIDATTICHE

    Il modulo di linguistica consiste in lezioni settimanali (3 ore alla settimana su 10 settimane nel primo semestre). La modalità di insegnamento sarà o in presenza o a distanza a seconda della situazione della pandemia.

    Il modulo pratico consiste in lezioni settimanali (4 ore alla settimana su 20 settimane, cioè 10 settimane a semestre + un corso online). La modalità di insegnamento sarà o in presenza o a distanza a seconda della situazione della pandemia.

    INIZIO LEZIONI

    Vedi: http://www.lingue.unige.it/?post_type=dipendente&p=2089.

    Orari delle lezioni

    LINGUA INGLESE II B

    ESAMI

    MODALITA' D'ESAME

    Il modulo di linguistica è valutato attraverso una prova scritta. Ci sono due appelli in ciascuno delle tre sessioni d’esame.

    Il modulo pratico è valutato attraverso una prova scritta e una prova orale. Ci sono due appelli nelle sessioni estive e autunnale e un appello nella sessione invernale.

    MODALITA' DI ACCERTAMENTO

    Il modulo di linguistica è valutato attraverso una prova scritta (della durata di 50 minuti). La prova è divisa in due parti. Per superare la prova, è necessario superare almeno la prima parte. La prima parte include: identificazione delle classi di parole tratte da un breve testo; identificazione della forma e funzione di sintagmi in brevi frasi; categorizzazione di gruppi verbali in termini di tempo, aspetto, modo e modalità; classificazione di frasi marcare e loro trasformazione in frasi non-marcate. La seconda parte include: identificazione di sintagmi da un breve testo sulla base di funzioni date e rappresentazione ad albero di una frase breve.

    Il modulo pratico è valutato attraverso una prova scritta (grammatica, vocabolario, ascolto, lettura e scrittura) e una prova orale.

    Calendario appelli

    Data Ora Luogo Tipologia Note
    18/01/2022 09:00 GENOVA Scritto Le modalità dell'esame (se in presenza o a distanza) verranno rese note appena possibile.
    27/01/2022 09:00 GENOVA Compitino Le modalità dell'esame (se in presenza o a distanza) verranno rese note appena possibile.
    10/02/2022 09:00 GENOVA Compitino Le modalità dell'esame (se in presenza o a distanza) verranno rese note appena possibile.

    ALTRE INFORMAZIONI

    La frequenza non è obbligatoria ma è fortemente consigliata.