NEUROINFORMATICS

iten
Codice
81153
ANNO ACCADEMICO
2021/2022
CFU
6 cfu al 2° anno di 11159 BIOENGINEERING (LM-21) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-INF/06
LINGUA
Italiano (Inglese a richiesta)
SEDE
GENOVA (BIOENGINEERING)
periodo
1° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso presenta all'allievo il percorso di nascita e condivisione come big science problem dell'area della Neuroinformatica, all'incrocio bidirezionale tra Neuroscienze e ICT, con importante impatto nel settore salute in neurologia e neuropsichiatria e, per contro, nell'area ICT verso il settore noto come bio-inspired devices and applications, così come definita a livello OECD dal 2002 e concretata nella istituzione di International Neuroinformatics Coordination Facility: www.incf.org, presso il Karolinska Institute di Stoccolma, che descrive in dettaglio tutte le tematiche coperte.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L'obiettivo formativo dell'insegnamento di Neuroinformatics è quello di mettere in grado lo studente di impiegare strumenti ICT per lo studio delle neuroscienze e, allo stesso tempo, di stimolare la sua riflessione su come la conoscenza delle neuroscienze possa essere sorgente per lui utile per la concezione di nuovi paradigmi ICT. Tale obiettivo caratterizza proprio la Neuroinformatica, attraverso ricerca e formazione, per produrre conoscenza capace di generare valore sociale ed economico sia nel dominio delle neuroscienze, sia in quello ICT.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Formare nello studente la consapevolezza dell'impiego delle tecnologie ICT per lo studio delle neuroscienze e, simultaneamente, quella di potere attingere alla conoscenza di modelli di parti del SNC nell'uomo per progettare architetture innovative per l'elaborazione delle informazioni.

PREREQUISITI

Laurea tirennale in Ingegneria Biomedica.

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali in aula.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Elementi fondamentali e basi scientifiche per la neuropsicofarmacologia. SNC come chemiacl soup versus SNC come electrical wiring. Ruolo delle cellule della glia. Meccanismi di neurotrasmissione. Sinapsi, neurotrasmettitori e recettori. Lo spettro antagonista. Sindromi ansiose e sindromi di depressione maggiore. Ruolo e meccansimi di funzionamento di alcuni psicofarmaci. L'ipotesi della monoammina.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Materiale didattico, articoli scientifici e testi indicati dal docente in aula e resi disponibili su Aulaweb.

Stephen Stahl, “Essential Psychopharmacology – Neuroscientific Basis and Practical Applications”, Cambridge, 2013, https://www.incf.org and indicated by the teacher while lecturing.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Previo appuntamento via e-mail: francesco.beltrame@unige.it

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali in aula.

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Orale.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

L'allievo dovrà esibire la capacità di fornire una propria fotografia commentata di un articolo scientifico in tema di neuroscience.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
07/01/2022 12:00 GENOVA Orale
03/02/2022 12:00 GENOVA Orale
17/02/2022 11:00 GENOVA Orale
17/02/2022 11:00 GENOVA Orale
13/06/2022 12:00 GENOVA Orale
30/06/2022 12:00 GENOVA Orale
21/07/2022 12:00 GENOVA Orale
13/09/2022 12:00 GENOVA Orale

ALTRE INFORMAZIONI

Nessuna.