FONDAMENTI DI INFORMATICA A (CDL)

FONDAMENTI DI INFORMATICA A (CDL)

_
iten
Ultimo aggiornamento 09/05/2021 11:13
Codice
60517
ANNO ACCADEMICO
2021/2022
CFU
6 cfu al 2° anno di 8721 INGEGNERIA NAUTICA (L-9) LA SPEZIA

6 CFU al 1° anno di 9274 DESIGN DEL PRODOTTO E DELLA NAUTICA (L-4) LA SPEZIA

6 CFU al 3° anno di 9274 DESIGN DEL PRODOTTO E DELLA NAUTICA (L-4) LA SPEZIA

6 CFU al 2° anno di 9274 DESIGN DEL PRODOTTO E DELLA NAUTICA (L-4) LA SPEZIA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-INF/05
LINGUA
Italiano
SEDE
LA SPEZIA (INGEGNERIA NAUTICA )
periodo
2° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Fondamenti di Informatica è un insegnamento introduttivo ai concetti base dell’informatica. Le lezioni si concentrano sulle conoscenze fondanti per lo sviluppo del software, affrontando argomenti teorici e aspetti pratici, questi ultimi legati allo sviluppo di programmi C.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Conoscenza dei principi di funzionamento dei sistemi di elaborazione, delle reti e di Internet. Uso del linguaggio Visual Basic e Visual Basic Application per risolvere procedure di calcolo automatico usate nella progettazione navale.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

L’insegnamento si propone di guidare gli studenti:

  1. Nella concettualizzazione di aspetti legati ai principi fondamentali della programmazione.
  2. Nell’estensione di tali concetti al caso della programmazione modulare e a tipi di dato astratti.

Al termine dell’insegnamento, lo studente sarà in grado di:

  1. Descrivere ed applicare i principi fondamentali della programmazione procedurale.
  2. Descrivere ed applicare i principi fondamentali della programmazione modulare e dei tipi di dato astratti.
  3. Risolvere in modo automatico semplici problemi, attraverso programmi scritti in linguaggio C.
  4. Tradurre specifiche in un programma scritto in linguaggio C.

Modalità didattiche

Il corso e' articolato in lezioni teoriche in aula ed esercitazioni in aula Informatica. 

PROGRAMMA/CONTENUTO


  1. Introduzione all’informatica (architettura dei calcolatori), introduzione alla programmazione (algoritmi, programmi e linguaggi di programmazione), programmazione strutturata in linguaggio C (variabili, costanti, tipi, operatori, espressioni, istruzioni condizionali, istruzioni iterative, funzioni, array mono-dimensionali, stringhe di caratteri, array multi-dimensionali, flussi e file, strutture, array di strutture), programmazione avanzata in linguaggio C (puntatori e riferimenti, allocazione dinamica della memoria, funzioni ricorsive).

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Nello spazio di Aulaweb riservato al corso, sono reperibili dispense ed indicazioni sia riguardanti la parte di teoria, sia riguardanti la parte di programmazione.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

ENRICO GIUNCHIGLIA (Presidente)

MARCO GAIOTTI

LEZIONI

Modalità didattiche

Il corso e' articolato in lezioni teoriche in aula ed esercitazioni in aula Informatica. 

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame prevede una prova scritta di programmazione al calcolatore ed una prova orale.Quest'ultima si basa sulla valutazione scritta di una serie di questioni che riguardano gli argomenti trattati durante il corso.

Modalità di accertamento

Lo studente riceve un programma in parte già scritto con il compito di completarlo nelle parti mancanti utilizzando la descrizione del servizio e delle funzioni che esse devono svolgere. In questo modo si accerta sia la comprensione da parte dello studente della parte di programma già presente, sia la sua capacità di scrivere il codice mancante.

Per quanto riguarda la parte teorica (architetture del calcolatore) vengono presentate allo studente una serie di considerazioni che derivano direttamente dagli argomenti trattati. Attraverso le proprie deduzioni e risposte lo studente può dimostrare di aver compreso gli argomenti stessi.