LINGUA RUSSA I (LM)

LINGUA RUSSA I (LM)

_
iten
Codice
55925
ANNO ACCADEMICO
2021/2022
CFU
9 cfu al 1° anno di 9265 LINGUE E LETTERATURE MODERNE PER I SERVIZI CULTURALI (LM-37) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-LIN/21
LINGUA
Russo
SEDE
GENOVA (LINGUE E LETTERATURE MODERNE PER I SERVIZI CULTURALI)
periodo
Annuale
propedeuticita
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il Corso di Lingua russa I (SSD: L-LIN/21; codice: 55925; CFU: 9) è composto dal Modulo Teorico (prof.ssa N. Kardanova) e dal Lettorato (DOCENTI DA DESIGNARE). Le lezioni del modulo teorico si svolgeranno nel secondo semestre (30 ore complessive), mentre il lettorato si terrà sia nel primo, che nel secondo semestre per un totale 100 complessive (50 a semestre) così strutturate: 60 ore (il primo Lettorato) + 40 ore (il secondo Lettorato).

 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L’insegnamento ha come scopo quello di promuovere la riflessione teorica sulla specificità della linguistica russa. L'insegnamento si articola nel seguente modo: a) Traduzione grammaticale italiano-russo, b) Comprensione e produzione del testo scritto, c) Comprensione e produzione del testo orale, d) Laboratorio linguistico (film, audio-visivi), e) Letture autonome, f) Modulo teorico.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso mira a completare la preparazione linguistica (livello В2/C1 del QCER) e culturale dei futuri esperti di lingua e letteratura russa. Al termine del corso lo studente sarà in grado di:

 

 

  • Identificare, descrivere le strutture morfosintattiche e sintattiche russe nei testi relativi all’attualità e ambito professionale nonché padroneggiarle parlando degli argomenti sopraelencati.

  • Comprendere, esporre e discutere testi riguardanti temi di attualità russa e di interesse professionale .

  • Saper gestire una situazione lavorativa simulata

  • Utilizzare efficacemente i principali strumenti lessicografici e i principali repertori elettronici di supporto.

 

PREREQUISITI

Lo studente ha la padronanza linguistica richiesta per l'ammissione alla laurea magistrale (B 2).

Modalità didattiche

Le lezioni sono subordinate all’evoluzione della situazione sanitaria e alle conseguenti indicazioni delle autorità competenti

Le lezioni sono supportate da materiale fornito via AulaWeb (codice del corso 55925) e Teams. 

PROGRAMMA/CONTENUTO

 

Morfosintassi del verbo. Aspetto verbale. Verbi di moto. Avverbio, congiunzioni, preposizioni, interiezioni. Sintassi della proposizione semplice. Sintassi della proposizione complessa. Principali registri stilistici. Aspetti storici, politici e culturali della Russia contemporanea.

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Le indicazioni bibliografiche e i materiali necessari verranno fornite dai docenti su AulaWeb e in Teams, pertanto si invitato gli studenti a controllare regolarmente sia le pagine personali dei docenti, sia gli avvisi pubblicati su AulaWeb e in Teams.

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Consultare la pagina web della docente.  ​  

LEZIONI

Modalità didattiche

Le lezioni sono subordinate all’evoluzione della situazione sanitaria e alle conseguenti indicazioni delle autorità competenti

Le lezioni sono supportate da materiale fornito via AulaWeb (codice del corso 55925) e Teams. 

INIZIO LEZIONI

Le lezioni del Modulo Teorico si svolgerenno nel secondo semestre, le lezioni del Lettorato si svolgeranno nel primo e nel secondo semestre.

Inizio lezioni: vedi Manifesto degli Studi.

​ 

 

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto e orale.

 

Modalità di accertamento

 

Modulo teorico: stesura dell'elaborato e colloquio orale volto a verificare la famigliarità dello studente con gli argomenti indicati nel programma.

Lettorato: prova scritta consistente in un test lessico-grammaticale e prova orale.