CHIMICA FISICA (LM)

iten
Codice
60821
ANNO ACCADEMICO
2021/2022
CFU
8 cfu al 2° anno di 8451 CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE (LM-13) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
CHIM/02
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE )
periodo
1° Semestre
propedeuticita
Propedeuticità in ingresso
Per sostenere l’esame di questo insegnamento è necessario aver sostenuto i seguenti esami:
  • CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE 8451 (coorte 2020/2021)
  • MATEMATICA (CTF) (LM) 55402
  • FISICA (CTF) (LM) 55404
  • CHIMICA GENERALE ED INORGANICA (FAR) (LM) 55413
Propedeuticità in uscita
Questo insegnamento è propedeutico per gli insegnamenti:
  • CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE 8451 (coorte 2020/2021)
  • ANALISI STRUMENTALE DEI FARMACI (CON ESERC.) 80452
  • TECNOLOGIA E LEGISLAZIONE FARMAC. I (LM CTF) 67569
  • METODI FISICI IN CHIMICA ORGANICA (LM) 64193
  • TECNOLOGIA E LEGISLAZIONE FARMAC. II (CON ESERC.)(LM CTF) 67615
  • CHIMICA FARMACEUTICA APPLICATA (LM) 67617
materiale didattico

PRESENTAZIONE

L'insegnamento introduce gli studenti ad alcuni degli argomenti fondamentali della chimica fisica: la meccanica quantistica, la termodinamica classica e la cinetica chimica. Si compone di 8 CFU ed è destinato agli studenti del secondo anno della laurea a ciclo unico in CTF.

 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Si tratta di un corso fondamentale che viene tenuto nel primo semestre del 2° anno, in cui vengono fornite le nozioni base di Termodinamica, Chimica, Equilibri Chimici, Cinetica Chimica e Chimica Teorica allo scopo di far acquisire allo studente una comprensione critica dei principi e delle applicazioni della Chimica Fisica a sistemi di interesse chimico, biologico, farmaceutico.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso mira a fornire nozioni di base della chimica fisica e capacità critiche per affrontare temi di interesse generale da un punto di vista chimico fisico con particolare approfondimento della parte riguardante la termodinamica classica e la cinetica chimica.

 

 

 

PREREQUISITI

Sono necessarie per affrontare efficacemente i contenuti dell’insegnamento le seguenti conoscenze di base:

nozioni di base di matematica (proprietà delle potenze, integrali fondamentali, derivate)

nozioni generali di fisica (concetti di lavoro ed energia; concetti base di elettrostatica)

nozioni di chimica generale.

MODALITA' DIDATTICHE

L'insegnamento si compone di 64 ore prevalentemente composte da lezioni frontali nelle quali viene esposta la teoria e vengono proposti esempi applicativi. Nel corso dell'insegnamento si chiederà agli studenti (divisi in gruppi di 2-3 unità) di costruire un glossario in Aulaweb definendo i concetti chiave trattati durante le lezioni. I concetti chiave assegnati a ogni gruppo saranno quelli intorno a cui i gruppi prepareranno la loro presentazione per la Giornata dei Referenti (vedi la sezione "Modalità di esame" e "Modalità di accertamento").

 Le slides presentate durante la lezione vengono caricate su Aulaweb e rimangono a disposizione dello studente.

 

 

PROGRAMMA/CONTENUTO

-) Cenni di chimica teorica: equazione di Schroedinger, orbitali atomici, la costruzione della tavola periodica.

-) Il legame chimico.

-) Gas perfetti e gas reali.

-) Termodinamica classica: primo, secondo e terzo principio della termodinamica; i concetti di energia interna, entalpia, entropia, energia libera; reversibilità e irreversibilità. L'equilibrio chimico.

-) Soluzioni ideali, dilute ideali, reali, regolari, elettrolitiche.

-) Cenni di spettroscopia molecolare e di fotochimica

-) Cinetica chimica.

-) Dinamica di reazione: teoria degli urti e teoria del complesso attivato.

-) Catalisi enzimatica.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Tutte le slides utilizzate durante le lezioni saranno disponibili su Aulaweb a partire dal giorno della lezione. In generale, gli appunti presi durante le lezioni e il materiale su Aulaweb sono sufficienti per la preparazione dell'esame. Tuttavia, si consiglia di consultare uno o più testi di chimica fisica per approfondire e consolidare i concetti. Di seguito vengono suggeriti alcuni titoli:

"Chimica fisica", Atkins (Zanichelli)

"Chimica fisica", Chang (Zanichelli)

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Sempre, su appuntamento.

Commissione d'esame

CRISTINA ARTINI (Presidente)

MASSIMO OTTONELLI

MARCELLA PANI

MARINA RUI

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

L'insegnamento si compone di 64 ore prevalentemente composte da lezioni frontali nelle quali viene esposta la teoria e vengono proposti esempi applicativi. Nel corso dell'insegnamento si chiederà agli studenti (divisi in gruppi di 2-3 unità) di costruire un glossario in Aulaweb definendo i concetti chiave trattati durante le lezioni. I concetti chiave assegnati a ogni gruppo saranno quelli intorno a cui i gruppi prepareranno la loro presentazione per la Giornata dei Referenti (vedi la sezione "Modalità di esame" e "Modalità di accertamento").

 Le slides presentate durante la lezione vengono caricate su Aulaweb e rimangono a disposizione dello studente.

 

 

INIZIO LEZIONI

Le lezioni inizieranno il 28 settembre 2021.

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

L'esame si compone della discussione di una presentazione powerpoint e di una prova orale.

La presentazione verrà preparata ed esposta dopo il termine del corso da gruppi di 2-3 studenti durante una giornata detta "Giornata dei Referenti". Agli studenti verranno assegnate alcune parole chiave relative a temi trattati durante le lezioni, e si chiederà loro di costruire intorno ad esse la discussione di un loro approfondimento o di una loro applicazione.

Le conoscenze verranno accertate tramite un esame orale, volto a verificare la comprensione dei concetti presentati e la capacità di comunicarli tramite una terminologia adeguata.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Durante la Giornata dei Referenti verrà valutata la capacità dello studente di rielaborare concetti incontrati durante le lezioni, nonché la capacità di costruire una presentazione efficace e di esporla con chiarezza e precisione.

L’esame orale verterà sugli argomenti trattati durante le lezioni e avrà lo scopo di valutare non soltanto se lo studente ha raggiunto un livello adeguato di conoscenze, ma anche se ha acquisito la capacità di collegare i concetti e di analizzare criticamente problemi di natura chimico fisica. L'esame consisterà di domande su tutto il programma in cui sarà importante dimostrare di saper utilizzare e discutere criticamente gli argomenti del corso, nonché usare una terminologia adeguata.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
14/04/2022 09:00 GENOVA Orale
23/06/2022 09:00 GENOVA Orale
07/07/2022 09:00 GENOVA Orale
21/07/2022 09:00 GENOVA Orale
08/09/2022 09:00 GENOVA Orale
02/02/2023 09:00 GENOVA Orale
16/02/2023 09:00 GENOVA Orale