LENGUA, CULTURA E INSTITUCIONES DE LOS PAISES HISPANOFONOS II

LENGUA, CULTURA E INSTITUCIONES DE LOS PAISES HISPANOFONOS II

_
iten
Ultimo aggiornamento 17/09/2021 08:08
Codice
94811
ANNO ACCADEMICO
2021/2022
CFU
12 cfu al 1° anno di 11162 RELAZIONI INTERNAZIONALI (LM-52) GENOVA

6 CFU al 1° anno di 8772 AMMINISTRAZIONE E POLITICHE PUBBLICHE (LM-63) GENOVA

SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-LIN/07
SEDE
GENOVA (RELAZIONI INTERNAZIONALI )
periodo
Annuale
propedeuticita
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso mira a fornire agli studenti gli strumenti per approfondire le competenze acquisite nel corso della laurea triennale. Verrà stimolata la capacità di argomentare e l'autonomia di giudizio attraverso la presentazione di strategie volte a perfezionare la produzione scritta e orale in lingua straniera. Verranno altresì forniti gli strumenti per affrontare un lavoro di ricerca autonomo in vista della redazione della tesi. 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L'obiettivo dell'insegnamento è approfondire lo studio della lingua spagnola nella sua dimensione morfosintattica e lessicale attraverso la lettura e l'analisi di testi di attualità politica e internazionale in una dimensione pan-ispanica e stimolare la discussione sui temi proposti durante l'anno.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso propone contenuti e metodologie didattiche interattive che, oltre a rafforzare quanto acquisito nel primo ciclo, consentano allo  studente di elaborare strategie comunicative focalizzate alla capacità di argomentare le  opinioni e di affrontare percorsi di approfondimento e ricerca autonomi. Grazie alle attività di apprendimento cooperativo e di approfondimento individuale lo studente sarà in grado di intervenire su temi legati alla lingua, alle culture e alle istituzioni dei paesi di lingua spagnola inserendo le informazioni raccolte in un quadro più ampio di riflessione che lambisca i temi politici e le loro ripercussioni nella società europea ed extraeuropea.  Sarà inoltre in grado di utilizzare in modo appropriato le fonti bibliografiche proprie della disciplina e di possedere gli strumenti adeguati per gestire la comunicazione da parlante esperto all’interno del dominio professionale. Per quanto riguarda gli obiettivi di apprendimento magistrali lo studente alla fine del suo percorso sarà  in grado di produrre descrizioni ed esposizioni chiare e precise di svariati argomenti che rientrano nel suo campo d’interesse, sviluppando e sostenendo le idee con elementi supplementari ed esempi pertinenti. Saprà inoltre  scrivere testi chiari e articolati su svariati argomenti che rientrano nel suo campo di interesse, valutando informazioni e argomentazioni tratte da diverse fonti e sintetizzandole (livello B2+ del QCER).   Il corso offre la possbilità di conseguire 6 o 12 CFU corrispondenti a 36 e 72 ore di lezione. Il livello di uscita linguistico e culturale varia a seconda della scelta effetuata: il corso da 6 cfu corrisponde al livello B2 del QCER; quello da 12 cfu al livello B2+ del QCER. 

PREREQUISITI

Livello di conoscenza della lingua corrispondente almeno al livello B1 del QCER. Gli studenti che ritengono di non possedere le competenze linguistiche adeguate possono usufruire dei corsi online messi a disposizione da Centro Linguistico di Ateneo. 

Modalità didattiche

Il numero relativamente più ridotto dei discenti consente di organizzare l'insegnamento in modo dinamico ed interattivo. Gli studenti frequentanti lavoreranno sui testi via via inseriti su Aulaweb  in modalità di apprendimento cooperativo. Alla fine di ogni modulo è previsto un accertamento in itinere dei contenuti proposti e del livello linguistico corrispondente al numero di crediti. Gli studenti non frequentanti prepareranno i contenuti indicati nella bibliografia. Sono previste esercitazioni di lettorato e di supporto linguistico, le prime rivolte agli studenti frequentanti e le seconde agli studenti non frequentanti.  Sia gli studenti frequentanti che quelli non frequentanti devono iscriversi sulla pagina del corso della piattaforma Aulaweb che costituisce il canale privilegiato di comunicazione. Il corso, nel primo semestre, si terrà in modalità mista: due ore in presenza e un'ora a distanza (codice Team: a7d55oo). Gli studenti in possesso di una certificazione della conoscenza della lingua corrispondente al livello B2 o B2+ o superiore rilasciata da un ente certificatore accreditato sono esonerati dalla prova scritta. Anche gli studenti la cui lingua patrimoniale è lo spagnolo sono esonerati dalla prova scritta previo colloquio di accertamento con la docente.
>

PROGRAMMA/CONTENUTO

Riflessioni sulla costruzione identitaria in Spagna e America latina.  Si analizzeranno eventi e testi focalizzati sui momenti più significativi della cultura spagnola e americana calibrando l'impegno dello studente a seconda dei crediti da acquisire. Anche in considerazione dell'attribuzione dei crediti dei precedenti anni accademici, il corso si dividerà in quattro parti corrispondenti rispettivamente a 4 cfu (24 ore); 6 cfu (36 ore); 8 cfu (48 ore) e 12 cfu (72 ore).

 

 

 

 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Parte linguistica:

Gli studenti frequentanti seguiranno le lezioni della docente e della lettrice con materiali preparati ad hoc. Testo di riferimento per  studenti  frequentanti e non frequentanti:Aragonés Palencia, GRAMATICA DE USO DEL ESPANOL - VOL. 2Teoria y Practica con Solucionario - Nivel C1 C2, Hoepli

Gli studenti frequentanti si prepareranno sui materiali messi a disposizione dalla docente. 

Studenti  non frequentanti 12 CFU: Pier Luigi Crovetto, Nuevo y viejo mundo, Crónicas de un desencuentro, Penguin Random House, 2021. e José María Arguedas, FORMACION DE UNA CULTURA NACIONAL INDOA·MERICANA Siglo XXI  editores.

Studenti non frequentanti 8 CFU:  Pier Luigi Crovetto, Nuevo y viejo mundo, Crónicas de un desencuentro, Penguin Random House, 2021.

Studenti non frequentanti 6 CFU: 3 capitoli a scelta  Pier Luigi Crovetto, Nuevo y viejo mundo, Crónicas de un desencuentro, Penguin Random House, 2021.

Studenti non frequentanti 4 CFU: 2 capitolo a scelta  Pier Luigi Crovetto, Nuevo y viejo mundo, Crónicas de un desencuentro, Penguin Random House, 2021.

 

 

 

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento:   In considerazione delle limitazioni imposte dal perdurare della pandemia il ricevimento avverrà a distanza con chiamata sulla piattaforma Teams previo invio alla docente di una mail di richiesta per il colloquio. 

Ricevimento: Consultare la pagina personale sul sito di Dipartimento

LEZIONI

Modalità didattiche

Il numero relativamente più ridotto dei discenti consente di organizzare l'insegnamento in modo dinamico ed interattivo. Gli studenti frequentanti lavoreranno sui testi via via inseriti su Aulaweb  in modalità di apprendimento cooperativo. Alla fine di ogni modulo è previsto un accertamento in itinere dei contenuti proposti e del livello linguistico corrispondente al numero di crediti. Gli studenti non frequentanti prepareranno i contenuti indicati nella bibliografia. Sono previste esercitazioni di lettorato e di supporto linguistico, le prime rivolte agli studenti frequentanti e le seconde agli studenti non frequentanti.  Sia gli studenti frequentanti che quelli non frequentanti devono iscriversi sulla pagina del corso della piattaforma Aulaweb che costituisce il canale privilegiato di comunicazione. Il corso, nel primo semestre, si terrà in modalità mista: due ore in presenza e un'ora a distanza (codice Team: a7d55oo). Gli studenti in possesso di una certificazione della conoscenza della lingua corrispondente al livello B2 o B2+ o superiore rilasciata da un ente certificatore accreditato sono esonerati dalla prova scritta. Anche gli studenti la cui lingua patrimoniale è lo spagnolo sono esonerati dalla prova scritta previo colloquio di accertamento con la docente.
>

INIZIO LEZIONI

Il corso è annuale. Le lezioni avranno inizio  il 21 di settembre (i martedì a distanza, i giovedì in presenza). Per le lezioni di lettorato verranno date indicazioni a inizio corso.  

ESAMI

Modalità d'esame

È previsto un esame scritto e un esame orale. Il primo è sbarrante rispetto al secondo. Per gli studenti frequentanti, alla conclusione di ogni modulo corrispondente ai rispettivi crediti formativi, si effettuerà un accertamento linguistico parziale (4 in totale alla conclusione delle 24, 36 , 48 e 72 ore di lezione). Lo studente che accetterà la valutazione corrispondente potrà accedere all'esame orale o ripetere la prova scritta in modalità tradizionale prima dell'accertamento orale. 

Gli studenti non frequentanti dovranno sostenere la prova scritta nelle sessioni d'esame previste prima di presentarsi all'orale.   Tutti gli studenti debbono iscriversi all' esame attraverso la pagina ufficiale di Unige: le prenotazioni si chiudono automaticamente  una settimana prima dalla data stabilita per dar modo alla docente e alla lettrice di gestire le numerose tipologie di prova scritta. 

Modalità di accertamento

La valutazione è espressa in trentesimi. Durante l'esame orale verrà valutata, oltre alla padronanza linguistica, la capacità di  leggere criticamente la realtà legata all’ambito specifico delle rispettive lingue straniere e di metterla a confronto con le discipline del percorso di studi magistrali, nonché l'uso del  linguaggio specifico.  

ALTRE INFORMAZIONI

Il docente utilizza attivamente la piattaforma Aulaweb sia per la pubblicizzazione dei contenuti disciplinari sia per le comunicazioni agli studenti. Si consiglia vivamente l'iscrizione ad inizio anno accademico. Si consiglia  di controllare spesso l'indirizzo UNIGE o di unificare quest'ultimo con quello utilizzato per la posta personale.