FISICA DEI MATERIALI CON LABORATORIO (2° MODULO)

FISICA DEI MATERIALI CON LABORATORIO (2° MODULO)

_
iten
Ultimo aggiornamento 30/06/2021 21:40
Codice
72246
ANNO ACCADEMICO
2021/2022
CFU
5 cfu al 3° anno di 8765 SCIENZA DEI MATERIALI (L-30) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
FIS/03
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZA DEI MATERIALI )
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

il secondo modulo si focalizza sull'analisi delle proprietà di trasporto elettrico e termoelettrico in vari materiali analizzandone le caratteristiche a partire dalla struttura a bande

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso ha l’obiettivo di: descrivere una ampia gamma di tecniche e dati sperimentali relativi alle proprietà termiche termoelettriche ed elettriche, di fornire i modelli interpretativi di base per la loro comprensione e di definire i parametri caratteristici dei materiali.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Obiettivo formativo specifico di questo modulo è far acquisire allo studente il bagaglio di competenze necessario a saper analizzare misure sperimentali di proprietà di trasporto e a poter ricavare da esse caratteristiche fondamentali del materiale misurato. Al termine del modulo lo studente avrà acquisito anche le basi di vari metodi di preparazione e caratterizzazione di materiali come la laminazione, la deposizione di film sottili, la diffrattometria a raggi X o le misure di resistività e effetto Hall.

 

Modalità didattiche

lezioni frontali alla lavagna con ausilio di presentazioni powerpoint per l'illustrazione di tecniche di misura e dati sperimentali

PROGRAMMA/CONTENUTO

- modello ad elettroni liberi e modello di Drude. Applicazione a misure sperimentali di proprietà elettriche nei metalli.

- modello di Sommerfeld

- derivazione della struttura a bande in un solido. Esempio di un materiale semiconduttore

- caratteristiche di un materiale semiconduttore. Elettroni e lacune, modello di Drude a due bande

- dipendenza della resistività dalla temperatura. Bloch Gruneisen

 

Esercitazioni di Laboratorio

  • Misura di resistenza a 4 fili e determinazione degli errori sperimentali più importanti in una misura di resistività

  • Laminazione di provini di rame con diversa densità di difetti e misura della resistività in funzione della temperatura

  • Misura della densità di portatori in un materiale conduttore tramite esperimenti di effetto Hall

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Kittel - Introduzione alla fisica dello stato solido

Aschroft Mermin - Solid state physics

Materiale disponibile su Aulaweb.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Tutti i giorni su prenotazione via e-mail

LEZIONI

Modalità didattiche

lezioni frontali alla lavagna con ausilio di presentazioni powerpoint per l'illustrazione di tecniche di misura e dati sperimentali

INIZIO LEZIONI

In  accordo col Manifesto degli studi.

https://servizionline.unige.it/unige/stampa_manifesto/MF/2021/8765.html

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Il voto finale sarà il risultato della media della valutazione della prova orale e della valutazione delle relazioni di laboratorio, da consegnarsi almeno sette giorni prima dell'esame orale.