INTERVENTI PSICOEDUCATIVI

iten
Codice
84107
ANNO ACCADEMICO
2021/2022
CFU
2 cfu al 2° anno di 9286 TECNICA DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA (L/SNT2) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/48
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (TECNICA DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Fornire conoscenze sui programmi psicoeducativi delle varie patologie psichiatriche

OBIETTIVI E CONTENUTI

PREREQUISITI

conoscnze di clinica psichiatrica

MODALITA' DIDATTICHE

lezioni frontali in diattica a distanza e esemplicazioni pratiche

PROGRAMMA/CONTENUTO

obiettivi generali dell'intervento psicoeducativo: prevenzione delle ricadute rafforzamento delle competenze del paziente nella gestione delle crisi; migliorare la qualità di vita del paziente e del suo nucleo familiare.

  • obiettivi primari (promuovere coscienza e conoscenza di malattia); 1. riconoscimento precoce dei sintomi; 2.aderenza al trattamento farmacologico.
  • obiettivi secondari: 1. accettazione della malattia; 2.responsabilizzazione del paziente; 3 gestione dello stress e regolarizzazione dello stile di vita; 4. riduzione dello stigma e del senso di colpa e del senso di isolamento; 5. Aumento dell’autostima e del benessere generale.
  • Interventi psicoeducativi familiari

Consapevolezza dello stigma psichiatrico, il self-stigma (autoetichettamento) e le possibili conseguenze.

  • Sensibilizzare i pazienti nel riconoscere le esperienze di discriminazione.
  • Fornire strumenti per affrontare situazioni spiacevoli e discriminanti.
  • Intervento psicoeducativo sui modi di convivere con la malattia (i segni riconoscibili dello stigma).
  • Sviluppare abilità sociali e assertive per facilitare il rapporto con gli altri.

Modello di Faloon

Modello psicoeducativo di Colom Vieta del disturbo bipolare

CONSAPEVOLEZZA E INSIGHT NEI DISTURBI PSICHIATRICI: la psicoeducazione come intervento Psicoeducazione dei disturbi d'ansia e di panico

I meccanismi d’azione della psicoeducazione nella depressione suddivisi in tre livelli :

  • primo livello: obiettivo è un'adeguata coscienza di malattia migliorare l’aderenza farmacologica
  • secondo livello: corretta gestione dello stress
  • terzo livello: mantenimento della normotimia e prevenzione del suicidio (cenni sui fattori predittivi e sulla gestione della crisi autolesiva) progressivo incremento del benessere, migliorare la qualità della vita

La psicoeducazione focalizzata sulle tecniche per il personale socio assistenziale e per le famiglie Psicoeducazione nel  social skills training, token economy.  Il coinvolgimento delle diverse professionalità nei progetti riabilitativi cognitivo-comportamentali istituzionali

Interventi familiari di tipo supportivo, di mutuo-aiuto o di psicoeducazione nei disturbi borderline”: i gruppi di skills training per i pazienti della Dialectical Behavior Therapy (DBT) della Linehan

TESTI/BIBLIOGRAFIA

  • Joan Kirk e David M. Clark Keith Hawton, Paul M. Salkovskis. Manuale di terapia cognitivo-comportamentale. Aspetti teorico-pratici in psichiatria .26 febbraio 2016 di
  • Antonio Nisi. ABC dell’ABC. Guida alla comprensione dei pensieri del paziente per psicoterapeuti cognitivo comportamentali (e non solo)
  • Antonio D’Ambrosio, Francesca Costanzo: Il Disturbo Dissociativo dell’identità. Il trattamento cognitivo-comportamentale. Franco Angeli ed. Milano, 2016 (Vincitore del premio ‘Letteratura’ dell’Istituto di Cultura di Napoli 2018. [2a Ristampa]
  • Antonio D’Ambrosio, Viviana Perfetto: La Terapia Cognitivo-Comportamentale del Disturbo di Asperger in Fase Adulta. Traduzione e cura dell’edizione italiana del libro di V. Gaus .Franco Angeli ed. Milano, 2014 [1a Ristampa]
  • Antonio D’Ambrosio: La Memoria del Testimone. La tecnica dell’intervista cognitiva con l’adulto e il minore. Aspetti giuridici, teorici e pratici. Prefazione di Ron Fisher.  Franco Angeli  ed. Milano, 2010 [1a Ristampa]

Antonio D’Ambrosio, Lucio Vacca: Il Disturbo Post Traumatico da Stress (PTSD): Aspetti Clinici , Terapeutici e Medico Legali: Airon ed. Milano, 2005 (scaricabile gratuitamente su Reaserch gate}

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Il Docente riceve su appuntamento, preso con richiesta via mail: alessandro.forneris@libero.it

Commissione d'esame

ANDREA PRESTA (Presidente)

ANNAPAOLA MAZZA

ALESSANDRO FORNERIS

ALESSANDRO NUCERA

ANTONIO D'AMBROSIO (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

lezioni frontali in diattica a distanza e esemplicazioni pratiche

INIZIO LEZIONI

3 marzo 2021 ore 14-16

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Orale

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
19/01/2022 09:30 GENOVA Orale Esami da remoto
04/02/2022 09:30 GENOVA Orale Esami da remoto
17/02/2022 09:30 GENOVA Orale Esami da remoto
08/06/2022 09:30 GENOVA Orale Esami da remoto
07/07/2022 09:30 GENOVA Orale Esami da remoto
29/07/2022 09:30 GENOVA Orale Esami da remoto
14/09/2022 09:30 GENOVA Orale Esami da remoto
29/09/2022 09:30 GENOVA Orale Esami da remoto