ENVIRONMENTAL IMPACT OF INDUSTRIAL PROCESSES AND PRODUCTS

ENVIRONMENTAL IMPACT OF INDUSTRIAL PROCESSES AND PRODUCTS

_
iten
Ultimo aggiornamento 20/06/2021 11:11
Codice
98237
ANNO ACCADEMICO
2021/2022
CFU
5 cfu al 1° anno di 10720 ENVIRONMENTAL ENGINEERING (LM-35) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-IND/27
SEDE
GENOVA (ENVIRONMENTAL ENGINEERING )
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

To provide an in-depth knowledge of the main industrial processes, with particular reference to environmental and sustainability issues related to these processes and their products.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

In particolare l'obiettivo è, a partire dall'analisi dettagliata dei processi chimici industriali attualmente utilizzati per la produzione di carburanti, combustibili, materiali, e prodotti chimici di uso industriale e casalingo, fornire allo studente le nozioni necessarie per essere in grado di valutare gli effetti ambientali di tali processi e prodotti e della presenza sul territorio degli impianti di produzione.

Nel  complesso lo studente acquisterà la capacità di valutare, in termini pratici e sulla base della composizione delle materie prime, nonché degli aspetti termodinamici, cinetici, economici e di rispetto dell'ambiente, le ragioni delle scelte tecniche dei processi esistenti e di valutare, analogamente, processi e tecnologie innovative con minor impatt ambientale.

Modalità didattiche

Lezioni in inglese in presenza, eventualmente sostituite da attività in modalità ibrida (Lezioni telematiche in streaming e registrate su Microsft Teams e incontri con studenti di persona se possibile)

PROGRAMMA/CONTENUTO

Materie prime. Inquinamento dell'aria, dell'acqua e del suolo. Trattamenti e utilizzi del gas naturale. Trattamenti e utilizzi del petrolio, raffineria e produzione di benzina, Diesel fuel, olii combustibili, carburanti per l’aviazione. Trattamenti dei gas di scarico degli automezzi. Trattamenti e usi del carbone. Moderna carbochimica. Centrali termoelettriche e trattamento degli effluenti gassosi. Utilizzazione delle biomasse e dei rifiuti. Produzione di biocombustibili. Bioetanolo, biodiesel, green diesel, biomasse come combustibili e problematiche ambientali. Diossine e fumo. Idrogeno come vettore energetico e suo utilizzo in processi di decarbonizzazione. Produzioni di combustibili nucleari, riprocessamento e trattamento dei rifiuti nucleari. Produzione del silicio di grado metallurgico, fotovoltaico and elettronico. Batterie al litio.  Produzione della carta. Intermedi petrochimici. Produzione dei cementi e dei materiali per l'edilizia. Produzione di principali materiali metallici: acciai e alluminio. Produzione dei polimeri industriali. Problematiche ambientali delle plastiche.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Dispense del docente disponibili su aulaweb

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Il docente riceve su appuntamento

Ricevimento: Previo appuntamento da concordarsi c/o lo studio del titolare del corso presso DICCA Polo di Ingegneria Chimica in Genova via Opera Pia 15- Genova

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni in inglese in presenza, eventualmente sostituite da attività in modalità ibrida (Lezioni telematiche in streaming e registrate su Microsft Teams e incontri con studenti di persona se possibile)

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

Modalità d'esame

Esame orale, in inglese. L'esame consisterà in tre domande su tre tematiche trattate durante il corso. In una di esse si approfondiranno aspetti delle caratteristiche dei prodotti, in una delle caratteristiche dei processi, in una terza aspetti di natura ambientale e chimica.

Modalità di accertamento

Esame orale, in inglese. L'esame consisterà in tre domande su tre tematiche trattate durante il corso. In una di esse si approfondiranno aspetti delle caratteristiche dei prodotti, in una delle caratteristiche dei processi, in una terza aspetti di natura ambientale e chimica