MEDICINA II

iten
Codice
67581
ANNO ACCADEMICO
2021/2022
CFU
9 cfu al 6° anno di 8745 MEDICINA E CHIRURGIA (LM-41) GENOVA
SEDE
GENOVA (MEDICINA E CHIRURGIA)
propedeuticita
Propedeuticità in ingresso
Per sostenere l’esame di questo insegnamento è necessario aver sostenuto i seguenti esami:
  • MEDICINA E CHIRURGIA 8745 (coorte 2016/2017)
  • MEDICINA 1 67519
materiale didattico

PRESENTAZIONE

L’insegnamento Integrato di Medicina II è suddiviso in 3 moduli: Medicina Interna, Genetica medica e Geriatria. Lo scopo di questo insegnamento è l'acquisizione di nozioni e capacità decisionali che permettano sulla base della clinica di programmare un corretto iter diagnostico e terapeutico delle principali malattie acute e croniche di interesse medico internistico.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso è finalizzato all'acquisizione di nozioni e capacità decisionali in tema di interpretazione diagnostica e impostazione della terapia delle principali malattie di interesse medico nella persona adulta e nell'anziano. Esso si basa sull'applicazione di linee guida e, in generale, sulla medicina basata sull'evidenza, sulla valutazione di costi e benefici delle procedure diagnostiche e terapeutiche, sull'intepretazione di casi clinici complessi e sulla gestione clinica di malati con polipatologie. E' inoltre affrontata la tematica delle malattie rare e la predisposizione genetica allo sviluppo di malattie dell'adulto.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Tramite email: fabrizio.montecucco@unige.it

Ricevimento: contatti a mezzo mail: roberto.pontremoli@unige.it

Ricevimento: Lo studente può contattare il Docente tramite mail all’indirizzo:   giuseppe.murdaca@unige.it

Ricevimento: Ricevimento degli studenti e attività tutoriale previo contatto mail (negrini@unige.it).

Ricevimento: Paola Mandich Ricevimento: riceve gli studenti al DIMI, Viale Benedetto XV, 6, secondo piano avancorpo, stanza 201, previo appuntamento scrivendo un messaggio all'indirizzo di posta elettronica: pmandich@unige.it. Emilia Bellone Ricevimento: riceve gli studenti al DIMI, Viale Benedetto XV,6, secondo piano avancorpo, stanza 205, previo appuntamento scrivendo un messaggio all'indirizzo di posta elettronica: ebellone@unige.it.    

Ricevimento: Il docente, Prof.ssa Bellone, riceve gli studenti al DIMI, Viale Benedetto XV, 6, secondo piano avancorpo, stanza 205, previo appuntamento scrivendo un messaggio all'indirizzo di posta elettronica emilia.bellone@unige.it.    

Ricevimento: Ogni Lunedi la termine delle lezioni ex catedra ( ore 16: 30-17:30) e su richiesta previa  mail al docente ( fiammetta.monacelli@unige.it) 

Commissione d'esame

ALBERTO BALLESTRERO (Presidente)

FEDERICO CARBONE (Presidente)

FABRIZIO MONTECUCCO (Presidente)

SIMONE NEGRINI (Presidente)

ROBERTO PONTREMOLI (Presidente)

GIUSEPPE MURDACA (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

Ogni singolo modulo dell'Insegnamento Integrato prevede una prova scritta (quiz) dettagliatamente descritta all'interno di ogni scheda relativa (Medicina Interna, Genetica e Geriatria). 

A seguito del superamento delle 3 prove previste viene svolta prova pratica al letto del paziente.

Qualora lo stato di emergenza sanitaria per la pandemia da Sars-Cov2 permanesse, la prova scritta del corso integrato di medicina II (ovvvero le prove di geriatria e genetica) sarà svolto per via telematica, senza lo svolgimento della prova pratica al letto del paziente.

La prova orale prevede la discussione di casi clinici in cui lo studente dovrà dimostrare  capacità di sintesi diagnostica/terapeutica

 

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Lo Studente, quindi, per superare l’esame, riportando un voto non inferiore a 18/30, dovrà dimostrare di possedere le conoscenze e le abilità riportate negli Obiettivi Formativi.

Concorrono al voto finale espresso in trentesimi: 1) Capacità di trattare in maniera trasversale e critica gli argomenti richiesti, 2) Correttezza, chiarezza, sintesi e fluidità espositiva,  3) Adozione di una terminologia appropriata.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note