WAR AND PEACE: THE ORIGIN OF A POLITICAL CONCEPT

WAR AND PEACE: THE ORIGIN OF A POLITICAL CONCEPT

_
iten
Ultimo aggiornamento 13/11/2020 07:41
Codice
87097
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
6 cfu al 1° anno di 11162 RELAZIONI INTERNAZIONALI (LM-52) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
SPS/02
LINGUA
Inglese
SEDE
GENOVA (RELAZIONI INTERNAZIONALI )
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso si propone di analizzare la genesi, l'avanzamento e l'evoluzione delle idee di pace e di guerra nella storia del pensiero politico. Si concentrerà in particolare sugli autori, le analisi e le teorie che, in ragione dei loro significati, hanno segnato le tappe più rilevanti del percorso che, dai secoli antichi fino a oggi, si è sviluppato attorno al problema politico della costruzione della pace.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

The course is aimed at analyzing the genesis, the advancement and the evolution of the ideas of peace and war in the History of Political Thought. It will especially focus on authors, analyses and theories that, in reason of their significances and legacies, have marked the most relevant steps of the path which, from the ancient centuries till today, have developed around the political problem of the construction of peace.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso si propone di permettere agli studenti di conoscere e comprendere i percorsi evolutivi delle idee di pace e di guerra nella Storia del Pensiero Politico, attraverso la contestualizzazione e l'analisi delle teorie più significative.

Modalità didattiche

Salvo diverse indicazioni dovute all'evoluzione della situazione sanitaria, il corso si svolgerà in modalità tradizionale (presenziale)

 

PROGRAMMA/CONTENUTO

Analisi delle idee di pace e di guerra in:

1) Antichità classica

2) Tarda antichità

3) Medioevo

4) Età moderna

5) Età contemporanea

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Testi obbligatori:

 

C. Brown, T. Nardin and N.Rengger (eds.), International Relations in Political Thought, Cambridge, Cambridge University Press, 2002. – Nel dettaglio: Cap. I, Cap. II, Cap. III, Cap. IV, Cap. V (pp. 243-256 e testi di Niccolò Machiavelli, Jean Bodin, Alexander Hamilton, Edmund Burke), Cap. VI (pp. 311-324 e testi di Hugo Grotius, Thomas Hobbes), Cap. VII (pp. 379-394 e testi di Immanuel Kant), Cap. VIII (pp. 457-469 e testi di Giuseppe Mazzini), Cap. IX (pp. 519-531 e testi di Karl Marx and Friedrich Engels)

 

A scelta dello studente (un libro per i frequentanti, due per i non frequentanti):

- Hannah Arendt, The Origins of Totalitarianism.

- Hannah Arendt, Eichmann in Jerusalem: A Report on the Banality of Evil.

- Dante Alighieri, De Monarchia.

- Aeschylus, The Persians.

- Desiderius Erasmus, The Complaint of Peace.

- Thomas Hobbes, Leviathan, chapters XIII, XIV, XV, XVII, XVIII.

- Immanuel Kant, Perpetual Peace.

- John Mainard Keynes, The Economic Consequences of Peace.

- Niccolò Machiavelli, Art of War.

- Angelo Roncalli, Pacem in terris.

- Sophocles, Antigone.

- Henry D. Thoreau, Civil Disobedience.

- Thucydides, History of the Peloponnesian War, book V.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Giovedì 14-16 presso il Dipartimento di Scienze Politiche (DISPO) Piazzale E. Brignole 3 a, Torre centrale (IV piano). Fino a comunicazione contraria, il ricevimento studenti avverrà in modalità telematica (canale Teams: tz7ou3u). Qualora ci fossero problemi con data e orario, si prega di contattare il docente via email per concordare un appuntamento.

Commissione d'esame

ANDREA CATANZARO (Presidente)

FABRIZIO COTICCHIA (Presidente)

DAVIDE SUIN

STEFANO PARODI

ALBERTO DE SANCTIS

EDOARDO CORRADI

CARLO MORGANTI

LEZIONI

Modalità didattiche

Salvo diverse indicazioni dovute all'evoluzione della situazione sanitaria, il corso si svolgerà in modalità tradizionale (presenziale)

 

INIZIO LEZIONI

Secondo semestre

 

 

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

Modalità d'esame

Esami orali