SCRITTURA PER I NUOVI MEDIA

SCRITTURA PER I NUOVI MEDIA

_
iten
Codice
90619
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
6 cfu al 1° anno di 9913 DIGITAL HUMANITIES - COMUNICAZIONE E NUOVI MEDIA (LM-92) SAVONA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
L-FIL-LET/12
LINGUA
Italiano (Inglese a richiesta)
SEDE
SAVONA (DIGITAL HUMANITIES - COMUNICAZIONE E NUOVI MEDIA )
periodo
2° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

La diffusione dei nuovi media ha portato l’italiano ad adattarsi a nuove esigenze comunicative come la necessità di comunicare rapidamente, in maniera efficace e incisiva. La ricchezza e la stratificazione dell'italiano e delle sue varietà interagiscono con i differenti registri delle scritture digitali (e-mail, blog, siti web ecc.). Chi scrive oggi per i nuovi media deve possedere consapevolezza e capacità nell'analisi e nella produzione di testi digitali, per le diverse finalità comunicative.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Obiettivo del corso è quello di fare acquisire agli studenti le seguenti abilità: - consapevolezza della variabilità sociolinguistica della lingua - conoscenza delle varietà diamesiche, in particolare dell’italiano digitato trasmesso - dimestichezza con le principali risorse lessicografiche on line - sviluppo dell’attitudine alla lettura linguistica e formale di testi scritti per i nuovi media - acquisizione delle tecniche per la produzione di testi scritti per i nuovi media.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Al termine del corso lo studente:

  • sarà consapevole della variabilità sociolinguistica della lingua
  • conoscerà le caratteristiche delle varietà diamesiche, in particolare dell’italiano digitato trasmesso
  • avrà acquisito dimestichezza con le principali risorse lessicografiche on line
  • avrà sviluppato attitudine alla lettura linguistica e formale di testi scritti per i nuovi media
  • avrà acquisito le tecniche per la produzione di testi scritti per i nuovi media

Modalità didattiche

Il corso di Scrittura per i nuovi media è tenuto da due docenti, Jacqueline Visconti e Manuela Manfredini.

Salvo disposizioni rettorali dovute all'emergenza sanitaria, le lezioni saranno frontali in aula con materiali audiovisivi e materiali PPT prodotti dalle docenti. Sono previste anche esercitazioni in aula informatica dedicate all'analisi e alla produzione di scritture per i nuovi media.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il corso affronta l’analisi e la produzione di testi scritti per i nuovi media attraverso un’adeguata preparazione preliminare in relazione a tematiche linguistiche e sociolinguistiche, con particolare attenzione alla scrittura digitale. Le scritture digitali verranno sia analizzate sia prodotte dagli studenti durante le lezioni laboratoriali.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

A. Sobrero - A. Miglietta, Introduzione alla linguistica italiana, Laterza, Roma - Bari, 2006 (o edizioni successive).

L. Serianni, Leggere, scrivere, argomentare, Laterza, Roma - Bari, 2013 (parte dedicata alle esercitazioni)

L. Carrada, Lavoro, dunque scrivo! Creare testi che funzionano per la carta e per il web, Bologna, Zanichelli, 2012.

I. Bonomi - S. Morgana, Lingua italiana e nuovi media, Roma, Carocci, nuova ed. 2016 (capitoli scelti).

Ulteriori indicazioni bibliografiche (o eventuali variazioni) verranno fornite all’inizio del corso.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Il ricevimento, fino a nuove disposizioni rettorali, si svolge a distanza su piattaforma Microsoft Teams, prenotando un appuntamento via mail con la docente. Lo studio della docente si trova in via Balbi 6, I piano, Dipartimento DIRAAS, tel. 0102099808. Aggiornamenti sull'orario di ricevimento si possono reperire sulla pagina personale della docente sul sito del Dipartimento di Lingue e Culture moderne: http://www.lingue.unige.it/?dipendente=700249   Per gli studenti del corso di Laurea in Digital Humanities, il ricevimento, fino a nuove disposizioni rettorali, si svolge a distanza su piattaforma Microsoft Teams, prenotando un appuntamento via mail con la docente.  

Ricevimento: Nel primo semestre il ricevimento sarà via Teams, su appuntamento. 

LEZIONI

Modalità didattiche

Il corso di Scrittura per i nuovi media è tenuto da due docenti, Jacqueline Visconti e Manuela Manfredini.

Salvo disposizioni rettorali dovute all'emergenza sanitaria, le lezioni saranno frontali in aula con materiali audiovisivi e materiali PPT prodotti dalle docenti. Sono previste anche esercitazioni in aula informatica dedicate all'analisi e alla produzione di scritture per i nuovi media.

INIZIO LEZIONI

Le lezioni si svolgeranno nel secondo semestre, da febbraio a maggio 2021.

ESAMI

Modalità d'esame

L’esame prevede una prova orale sui contenuti del corso e un’esercitazione pratica di produzione di un testo per i nuovi media.

Modalità di accertamento

Le modalità di accertamento prevedono due fasi:

1) produzione di un testo scritto per i nuovi media sulla base di consegne specifiche (ad es. stesura di un'e-mail per un determinato destinatario e con un determinato contenuto; stesura di un articolo di QOL; stesura di testi per blog ecc.);

2) colloquio sui contenuti del corso (le varietà dell'italiano, registri, tipologie testuali, caratteristiche della scrittura digitale ecc.) e sui testi d'esame.

ALTRE INFORMAZIONI

Gli studenti non frequentanti dovranno mettersi in contatto con le docenti prima di presentarsi all'esame per concordare il programma e le modalità della prova di scrittura.