RIABILITAZIONE PSICHIATRICA

RIABILITAZIONE PSICHIATRICA

_
iten
Ultimo aggiornamento 01/07/2020 21:04
Codice
67854
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
2 cfu al 2° anno di 9285 SCIENZE RIABILITATIVE DELLE PROFESSIONI SANITARIE (LM/SNT2) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/25
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE RIABILITATIVE DELLE PROFESSIONI SANITARIE)
periodo
2° Semestre
moduli
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso si articola in 2 parti (semeiotica e nosografica), che vogliono presentare sia le diverse componenti presenti nella psichiatria, sia la complessità dell'inter-relazione dei fattori biologici con quelli psicologici.

 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Obiettivo del corso è quello di fornire le basi per una conoscenza dei disturbi psichiatrici, sia negli aspetti ezio-patogenetici che in quelli sintomatici e psico-patologici.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Riconoscimento delle principali alterazioni del comportamento e dei vissuti soggettivi

Modalità didattiche

lezioni frontali con presentazione di casi clinici

PROGRAMMA/CONTENUTO

  • Parte Prima: Inquadramento  della materia,Inquadramento storico, Diversi indirizzi della Psichiatria, Cenni di Etnopsichiatria, Esame dello stato psichico, Problemi biologici in Psichiatria, Basi morfologiche e funzionali del Sistema Nervoso Centrale Semeiotica:Disturbi della percezione (intensità, qualità, allucinazioni),Disturbi del pensiero (disturbi della forma,disturbi del contenuto),Disturbi dell'intelligenza,Disturbi dell'affettività, Disturbi della coscienza

    Parte seconda: Le sindromi psichiatriche

    Disturbi d'ansia, Disturbi somatoformi (ipocondria) ,Disturbi di personalità (cenni), Disturbi dell'umore, Disturbi schizofrenici e altri disturbi psicotici,Sindromi psicorganiche,

     

TESTI/BIBLIOGRAFIA

  • F. Giberti, R. Rossi, Manuale di Psichiatria, Piccin e Vallardi, Padova, 2005

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: marco.mollica@hsanmartino.it ;  +393474290448

Commissione d'esame

ANGELO SCHENONE (Presidente)

MICHELE ABBRUZZESE (Presidente)

MONICA PIZZONIA

DARIO ARNALDI

MARCO MOLLICA

LUIGI MOLFETTA

MICHELE IESTER

EDVIGE MARIA VENESELLI

LORENZO BALL

MARIA MATILDE INGLESE (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

Modalità didattiche

lezioni frontali con presentazione di casi clinici

INIZIO LEZIONI

Si rinvia all'orario delle lezioni del II semestre, II anno.

ESAMI

Modalità d'esame

Scritto (quiz a risposte multiple).