DIDATTICA, E-LEARNING E EDUCAZIONE CONTINUA IN RIABILITAZIONE

DIDATTICA, E-LEARNING E EDUCAZIONE CONTINUA IN RIABILITAZIONE

_
iten
Codice
67845
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
1 cfu al 1° anno di 9285 SCIENZE RIABILITATIVE DELLE PROFESSIONI SANITARIE (LM/SNT2) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/48
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE RIABILITATIVE DELLE PROFESSIONI SANITARIE)
periodo
2° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

I professionisti della Riabilitazione hanno l'obbligo deontologico di mettere in pratica le nuove conoscenze per offrire una assistenza qualitativamente efficace e per rispondere ai bisogni dei pazienti, alle esigenze del Servizio sanitario e al proprio sviluppo professionale. In Riabilitazione diventa importante sia la Formazione di base che quella continua  per l’acquisizione di nuove conoscenze, abilità e attitudini utili a una pratica competente ed esperta.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Conoscere norme e modalità del percorso formativo. Conoscere le basi della progettazione didattica. Essere a conoscenza delle emergenti modalità di teledidattica.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

 

Al termine del Corso lo Studente sarà in grado di:

  • Conoscere il percorso formativo nei suoi diversi ambiti.
  • Definire il ruolo del Coordinatore, Tutor e Guida di Tirocinio.
  • Conoscere il Core curriculum ed il Core competence
  • Costruire un percorso di valutazione
  • Conoscere le modalità didattiche
  • Avere le basi dell’utilizzo di tecniche di e-learning

Modalità didattiche

L'insegnamento viene svolto con lezioni frontali e laboratori che saranno tenute dal docente nominato. Il rapporto numerico Studenti/Docente permette un confronto diretto fra insegnante e discente e la possibilità di utilizzo di metodologie didattiche collaborative, discussioni guidate, lavoro in piccoli gruppi.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il Programma è il seguente:

La formazione

  • Il percorso formativo: formazione di base, post-laurea e formazione continua.
  • Organizzazione di un corso di laurea
  • Il coordinatore, il tutor e la guida di tirocinio del corso di laurea.
  • Descrittori di Dublino: definizione di competenza e collegamento con la formazione ed il tirocinio.
  • Core curriculum e core competence.

 

La didattica

  • Ruoli didattici (docente, coordinatore, tutor)
  • Progettare un ciclo di formazione: Lezioni  – Laboratori  – Tirocinio.
  • Costruzione del processo di valutazione

Formazione continua e e-Learning

  • Il processo di formazione ed aggiornamento all’interno delle aziende: la formazione del personale sanitario.
  • E-learning definizione e concetti di base
  • E-learning ed innovazione didattica

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Gli studenti potranno contattare il docente all'indirizzo e-mail:  dgaraventa@asl4.liguria.it . Il ricevimento è su appuntamento.  

Commissione d'esame

DANIELA GARAVENTA (Presidente)

LAURA BONZANO

FRANCESCA RICCARDI

ELISA PELOSIN

LEZIONI

Modalità didattiche

L'insegnamento viene svolto con lezioni frontali e laboratori che saranno tenute dal docente nominato. Il rapporto numerico Studenti/Docente permette un confronto diretto fra insegnante e discente e la possibilità di utilizzo di metodologie didattiche collaborative, discussioni guidate, lavoro in piccoli gruppi.

INIZIO LEZIONI

Le lezioni si svolgeranno nel periodo compreso tra marzo e luglio; si rinvia alla vvoce "Orario delle Lezioni".

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

DIDATTICA, E-LEARNING E EDUCAZIONE CONTINUA IN RIABILITAZIONE

ESAMI

Modalità d'esame

L’esame è orale o orale / scritto; esso sarà diretto principalmente a valutare un'appropriata conoscenza degli argomenti trattati nel modulo.

Saranno disponibili appelli di esame per la sessione invernale (gennaio - febbraio)  e per la sessione estiva (giugno, luglio e settembre).

Modalità di accertamento

I dettagli sulle modalità di preparazione per l’esame e sul grado di approfondimento di ogni argomento verranno comunicati nel corso delle lezioni.

L’esame verterà principalmente sugli argomenti trattati durante le lezioni frontali e comunque su tutti quelli specificati nel programma, e avrà lo scopo di valutare non soltanto se lo studente ha raggiunto un livello adeguato di conoscenze, ma se ha acquisito la capacità di analizzare criticamente i problemi inerenti la Formazione che verranno posti nel corso dell'esame.

ALTRE INFORMAZIONI

RICEVIMENTO STUDENTI

Il Docente riceve su appuntamento, preso con richiesta via mail:

Docente

Mail

Buffa Carla

 carla.buffa.cb@gmail.com