OSTETRICIA: IL GOVERNO CLINICO

iten
Codice
73002
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
1 cfu al 2° anno di 9279 SCIENZE INFERMIERISTICHE E OSTETRICHE (LM/SNT1) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
MED/47
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (SCIENZE INFERMIERISTICHE E OSTETRICHE)
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Gli standard minimi e massimi di strutture

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

  • Conoscere criteri ed indici di riferimento oggettivabili ai fini della sicurezza dei livelli assistenziali nelle aziende sanitarie
  • Strumenti di governo clinico a confronto 

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali

PROGRAMMA/CONTENUTO

D.M. n. 70/2015:  Il regolamento sugli standard di assistenza ospedaliera:

 – obiettivi e prospettive

- requisiti qualitativi e quantitativi che le aziende sanitarie devono avere per essere accreditati dal Ssn

- il rapporto posto letto  per abitante ed il suo impatto sociale

-  I rapporti con gli erogatori privati

-  Gli standard minimi e massimi di strutture per singola disciplina con volumi ed esiti

-  le reti ospedaliere e la rete dell’emergenza/urgenza.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Normative di riferimento 

 

TESTI D’APPROFONDIMENTO CONSIGLIATI:

-  “La spesa sanitaria italiana. Quel che si vede, quel che non si vede” di Alberto MingardiGabriele Pelissero

 

  • “Politica, salute e sistema sanitario. Le riforme dei sistemi sanitari nell’era della globalizzazione” di G. Maciocco

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

ANNAMARIA BAGNASCO (Presidente)

GIANLUCA CATANIA (Presidente)

ROBERTA CENTANARO (Presidente)

FILIPPO ANSALDI

GABRIELLA BIFFA

PIERO CAI

GIOVANNA COCCINI

ROBERTA SERENA

ANGELA TESTI

MILKO ZANINI (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

MODALITA' DIDATTICHE

Lezioni frontali

Orari delle lezioni

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

MODALITA' D'ESAME

L’esame viene svolto il forma scritta, con somministrazione di test a risposta multipla.

La valutazione sarà espletata attribuendo un punteggio pari a 1 per ogni risposta esatta: l’esame sarà valutato in trentesimi con il superamento dello stesso all’acquisizione di un punteggio pari ad almeno 18/30.

MODALITA' DI ACCERTAMENTO

Il test a risposta multipla permette di valutare le conoscenze cognitive delle tematiche affrontate in aula e approfondite attraverso i lavori di gruppo e in autonomia.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
09/03/2021 09:00 GENOVA Scritto
12/03/2021 09:00 GENOVA Orale
22/03/2021 09:00 GENOVA Scritto + Orale La parte orale di questo appello si terrà il giorno 25 marzo 2021 a partire dalle ore 09:00