SOFTWARE ENGINEERING

SOFTWARE ENGINEERING

_
iten
Codice
80154
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
9 cfu al 1° anno di 11160 COMPUTER ENGINEERING (LM-32) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-INF/05
LINGUA
Inglese
SEDE
GENOVA (COMPUTER ENGINEERING )
periodo
2° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

L'Ingegneria del Software è una disciplina che regola ogni aspetto del processo di sviluppo software, dall'interazione con il cliente per comprendere le richieste, allo sviluppo software fino alla verifica che il prodotto sviluppato sia conforme alle richieste. In altre parole è l'applicazione dei principi rigorosi
dell'ingegneria allo sviluppo del software.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Software Engineering is a discipline that rules every aspect of the software development process. In other word is the application of Engineering to the Software. It is concerned with requirement specification, design, models, writing documentation and also writing unit tests, not just coding. Moreover it also provide metrics to quantify the quality of the product, i.e. the software developed. Software Development Templates, Requirement Analysis, UML Modeling Systems, Design Patterns, Verification and Validation, Time Template Specification Languages, Temporary Property Verification Algorithms, Modeling and Case Resolution using Model Checkers "

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Come obiettivi formativi l'insegnamento si propone di 

  • fornire agli studenti le nozioni di base del processo di sviluppo software
  • introdurre il tema della Verifica formale
  • fornire agli studenti le nozioni approfondite sull'Analisi dei Requisiti, a partire dall'acquisizione fino alla specifica dei requisiti software
  • fornire gli strumenti base del linguaggio di progettazione UML
  • fornire agli studenti le linee guida di scrittura dei programmi
  • fornire agli studenti le nozioni di base della verifica del software tramite testing

L'insegnamento, inoltre, dovrà permettere agli studenti di acquisire  competenze sulla scrittura dei documenti standard che devono essere compilati durante il processo di sviluppo software.

Al termine del corso lo studente dovrà essere in grado di:

  • Esaminare un software ed estrarre da esso i suoi requisiti
  • Raccogliere requisiti interagendo con i diversi stakeholders
  • Scrivere un documento dei requisiti a livello utente (User Requirement Specification document)
  • Scrivere un documento dei requisiti a livello di sistema (Software Requirement Specification document)
  • Redigere un documento di progetto dei requisiti utilizzando il linguaggio UMLSoftware Desgin Specification document)
  • Sviluppare un software a partire da un documento di progetto utilizzando le linee guida di sviluppo software
  • Progettare test sia strutturali che funzionali per la verifica dinamica di un software

PROGRAMMA/CONTENUTO

I temi che verranno affrontati, non necessariamente in quest'ordine, saranno

Processi di Sviluppo Software,
Raccolta, Analisi e Scrittura dei Requisiti Software
Analisi di Requisiti in Sistemi Cyber-Physical
Unified Modelling Language (UML)
Strutturazione del codice, linee guida di scrittura del codice, e generazione automatica della documentazione
Verifica Tramite Testing, testing strutturale e criteri di copertura, testing funzionale
Progettazione e Sviluppo di Interfaccie grafiche
Strumenti e Tecnologie di supporto al processo di sviluppo software
Utilizzo di sistemi di Control Versioning, come ad esempio git/svn 

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Le slides che vengono usate a lezione sono in parte ottenute dai seguenti testi:

  • Software Engineering – I. Sommerville ‐ Pearson,
  • Writing Effective Use Cases – A. Cockburn – Pearson,
  • UML Distilled – M. Fowler – Pearson,
  • Foundations of Software Testing – A.P. Mathur – Pearson.

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Venerdi' dalle 10:00 alle 12:00 o su appuntamento.

Commissione d'esame

MASSIMO NARIZZANO (Presidente)

FILIPPO RICCA

ARMANDO TACCHELLA

MARCO MARATEA

ENRICO GIUNCHIGLIA

ALESSANDRO ARMANDO

ESAMI

Modalità d'esame

Per poter superare l'esame lo studente dovrà sviluppare un software utilizzando la metodologia di sviluppo software più adeguata.  Ad inizio corso verranno presentati dei progetti da alcuni "clienti", ovvero aziende del panorama ligure, da alcuni enti pubblici e da laboratori dell'ateneo. A seconda delle preferenze espresse dallo studente, il docente assegnerà un progetto ad ogni studente. Il progetto dovrà essere portato a termine in completa autonomia. Il progetto prevede cinque diverse consegne inerenti il progetto scelto:

  • un documento in formato office, in cui vengono descritti i requisiti del sistema da implementare (URS). Questo documento tipicamente viene scritto intervistando il cliente.
  • Un documento in formato office in cui viene ampliata la descrizione dei requisiti(SRS)
  • Un documento office dove viene descritto il progetto ad alto livello, che soddisfi tutti i requisiti (SDS,). Laddove possibile il documento dovrebbe essere  scritto usando il linguaggio UML
  • Il codice, ovvero il software funzionante che implementa i requisiti individuati precedentemente
  • Il TestPlan, ovvero i test che "dimostrano" che il sistema implementa i requisiti in modo corretto.
  • Inoltre ad ogni studente verrà richiesto di analizzare uno o più d ocumenti scritti dai loro colleghi con lo scopo di aumentare da un lato le competenze dello studente, e dall'altro la qualità dei prodotti sviluppati.

Infine lo studente dovrà presentare il lavoro svolto davanti a una commissione che valuterà il suo operato.

Si ricorda inoltre che la consegna di questi documenti avverrà in itinere con scadenze prefissate.

Modalità di accertamento

Alla fine del corso lo studente sara' in grado di analizzare, modellare, verificare e validare un sistema software.