SISTEMI DI TRASPORTO E MOBILITA' SOSTENIBILE

SISTEMI DI TRASPORTO E MOBILITA' SOSTENIBILE

_
iten
Codice
72560
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
6 cfu al 2° anno di 8731 INGEGNERIA ELETTRICA (LM-28) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-IND/32
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (INGEGNERIA ELETTRICA )
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Diversi laureati in Ingegneria Elettrica si trovano a sviluppare la rpopria attività lavorative presso società o enti che, a diverso titolo, operano nel campo dei sistemi di trasporto. Il corso vuole essere propeduetico a tale evenienza.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Introduzione ai sistemi di trasporto e alle politiche pianificatorie nell’ambito dei trasporti su scala europea e nazionale. Classificazione dei sistemi di trasporto. Il trasporto delle merci e la logistica. Principi di gestione delle scorte. City logistics. L’intermodalità. Energia e trasporti. Analisi dei costi esterni dei trasporti. Principi di teoria della locomozione. Strumenti di analisi economica dei sistemi di trasporto.

Modalità didattiche

50 ore di lezioni frontali

PROGRAMMA/CONTENUTO

Il corso è suddiviso in quattro parti: 

Principi di sviluppo e mobilità sostenibile. Concetti di sviluppo sostenibile e politiche europee inerenti. Indicatori di sviluppo sostenibile e di mobilità sostenibile. Legami tra consumo di energia e trasporti. 

La pianificazione dei sistemi di trasporto Domanda e offerta di trasporto. Unità di misura e grandezze caratterizzanti. Le statistiche ISTAT e EUROSTAT. Le reti transeuropee, TEN-T. Sistemi di trasporto e politiche pianificatorie nell’ambito dei trasporti su scala europea e nazionale. Classificazione dei sistemi di trasporto. I costi esterni dei trasporti. Tecniche di pianificazione dei trasporti. Matrice O/D e sua costruzione. 

Il trasporto delle merci e la gestione delle scorte. Il trasporto delle merci e la logistica. City logistics. Nodi della rete di trasporto: terminal portuali e ferroviari, interporti. Unitizzazione del trasporto, container e pallet. L’intermodalità. I magazzini e i sistemi di movimentazione. AGV. Principi di gestione delle scorte. Analisi ABC, curve di vita e matrice di Boston. Indici di rotazione. Il modello del lotto economico per la gestione della domanda indipendente. Domanda dipendente: pianificazione dei fabbisogni e tecnica MRP. 

Principi di locomozione. Elementi di tecnica dei trasporti: sforzo trazione, aderenza, equazione del moto. Resistenze al moto ordinarie. Resistenze al moto accidentali. Dinamica del veicolo.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

appunti del docente disponibili su aulaweb

LEZIONI

Modalità didattiche

50 ore di lezioni frontali

INIZIO LEZIONI

come da calendario didattico

ESAMI

Modalità d'esame

Orale