BIOMEDICAL ROBOTICS

BIOMEDICAL ROBOTICS

_
iten
Codice
86744
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
6 cfu al 2° anno di 8725 BIOINGEGNERIA (LM-21) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-INF/06
LINGUA
Italiano (Inglese a richiesta)
SEDE
GENOVA (BIOINGEGNERIA )
periodo
1° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Lo scopo di questo corso è quello di fornire una prospettiva sulle tecnologie robotiche applicate (e ispirati) ai temi  della ricerca e della pratica biomedica. La robotica è una tecnologia multidisciplinare, con elementi di informatica, ingegneria elettrica e meccanica e con un crescente spettro di applicazioni biomediche. Queste includono la ricerca di base, tecniche chirurgiche e diagnostiche avanzate, le interfacce  cervello-macchina e corpo-macchina, protesi e robot per la riabilitazione.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Tecnologie assistive per la neuroriabilitazione e sistemi robotici biologicamente ispirati.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Lo scopo di questo corso è di fornire una prospettiva sulle tecnologie di robotica applicate (e ispirati) ai temi della ricerca e della pratica biomedica. La robotica è una tecnologia multidisciplinare, con elementi di informatica, ingegneria elettrica e meccanica e con un crescente spettro di applicazioni biomediche. Queste includono la ricerca di base sul  sistema sensori-motorio, le tecniche chirurgiche e diagnostiche avanzate, le interfacce cervello-macchina e corpo-macchina, protesi ed robot per la riabilitazione. Il corso mira a raggiungere un adeguato equilibrio tra nozioni di base e applicazioni. Agli studenti è richiesto di impegnarsi in una serie di attività, tra cui lo sviluppo di software e  discussione  scientifica in classe, sia individualmente che come team.

PREREQUISITI

Matematica, fisica, controlli automatici

Modalità didattiche

Lo scopo di questo corso è fornire una prospettiva sulle tecnologie di robotica applicate (e ispirate) ai temi della ricerca e della pratica biomedica. La robotica è multidisciplinare, con elementi di ingegneria informatica, elettrica e meccanica e con un crescente spettro di applicazioni biomediche. Questi includono la ricerca di base sul sistema sensori-motorio, le tecniche chirurgiche e diagnostiche avanzate, le interfacce uomo (corpo- cervello-) macchina, le protesi e la riabilitazione. Il corso mira a raggiungere un adeguato equilibrio tra nozioni di base e applicazioni. Gli studenti sono invitati a impegnarsi in una serie di attività, tra cui lo sviluppo di software ed applicazioni, lezioni/seminari sia individualmente ai in gruppo.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Lo scopo di questo corso è quello di fornire una prospettiva sulle tecnologie robotiche applicate ai temi (e ispirati) della ricerca e della pratica biomedica. La prima parte del corso intende fornire gli strumenti formali per comprendere il controllo dei dispositivi robotici biomedici, il controllo dei movimenti biologici e le loro possibili relazioni. La seconda parte è dedicata all'analisi approfondita delle seguenti applicazioni specifiche:
• Richiami di controllo dei movimenti biologici
• Robot per la ricerca biomedica
• Robotica chirurgica, teleoperazione, manipolazione cooperativa
• Interfacce macchina cervello e corpo
• Protesi
• Robotica neuroriabilitazione
• Robotica assistiva
• Sostituzione sensoriale
• Robotica biomimetica

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Siciliano,Khatib, Springer Handbook of Robotics, Springer or Spong, M. W., Hutchison, S., and M. Vidyasagar. (2005) Robot Modeling and Control, Wiley & Sons. In addition, the class will review several specialized articles, readings will be distributed via the course website

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: su richiesta, contatto e-mail: maura.casadio@unige.it or telefono: 3474419095. Ufficio: via All’Opera Pia 13, padiglione  E, secondo piano. Telefono ufficio: 010-3552749

LEZIONI

Modalità didattiche

Lo scopo di questo corso è fornire una prospettiva sulle tecnologie di robotica applicate (e ispirate) ai temi della ricerca e della pratica biomedica. La robotica è multidisciplinare, con elementi di ingegneria informatica, elettrica e meccanica e con un crescente spettro di applicazioni biomediche. Questi includono la ricerca di base sul sistema sensori-motorio, le tecniche chirurgiche e diagnostiche avanzate, le interfacce uomo (corpo- cervello-) macchina, le protesi e la riabilitazione. Il corso mira a raggiungere un adeguato equilibrio tra nozioni di base e applicazioni. Gli studenti sono invitati a impegnarsi in una serie di attività, tra cui lo sviluppo di software ed applicazioni, lezioni/seminari sia individualmente ai in gruppo.

INIZIO LEZIONI

21 settembre

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

Vedi anche:

BIOMEDICAL ROBOTICS

ESAMI

Modalità d'esame


Gli studenti saranno valutati in base a a) Elaborati  in cui gli studenti scrivono e commentano una simulazione al computer o un progetto hardware relativo sugli  argomenti di robotica presentati nella prima parte del corso b) Loro attivi partecipazione alla seconda parte del corso, dove gli studenti sono invitati a presentare articoli di ricerca su specifiche applicazioni robotiche e / o discutere con relatori invitati (esperti del settore).  c) Prova finale 

Modalità di accertamento

Gli studenti saranno valutati in base a a) Elaborati  in cui gli studenti scrivono e commentano una simulazione al computer o un progetto hardware relativo sugli  argomenti di robotica presentati nella prima parte del corso b) Loro attivi partecipazione alla seconda parte del corso, dove gli studenti sono invitati a presentare articoli di ricerca su specifiche applicazioni robotiche e / o discutere con relatori invitati (esperti del settore).  c) Prova finale