ECONOMIA DELLE RETI E DELLE INFRASTRUTTURE

ECONOMIA DELLE RETI E DELLE INFRASTRUTTURE

_
iten
Codice
102015
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
6 cfu al 1° anno di 8708 ECONOMIA E MANAGEMENT MARITTIMO E PORTUALE (LM-77) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
SECS-P/06
SEDE
GENOVA (ECONOMIA E MANAGEMENT MARITTIMO E PORTUALE )
periodo
1° Semestre
materiale didattico

PRESENTAZIONE

Il corso approfondisce il ruolo economico delle infrastrutture di trasporto, le tecniche di valutazione degli invesitmenti in infrastrutture di trasporto e le principali caratteristiche delle industrie a rete.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Solida conoscenza degli aspetti teorici e capacità di applicazione delle tecniche di: - stima dell’impatto economico e sociale delle infrastrutture di trasporto; - valutazione costi-benefici di investimenti in infrastrutture; - analisi delle industrie a rete

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Il corso ha come obiettivi principali lo studio critico delle specificità relative alla pianificazione, progettazione e gestione e delle infrastrutture di trasporto; nonché le ricadute economiche a scala nazionale e a scala regionale degli investimenti in infrastrutture.

Come risultato di apprendimento lo studente sarà in grado di sviluppare analisi di valutazione degli invesitmenti in infrastrutture, riconoscere le industrie a rete e comprendere gli assetti di mercato che caratterizzano tali industrie.

PREREQUISITI

Conoscenze di base di micro e macroeconomia

Modalità didattiche

Lezioni frontali, seminari, discussione ed analisi di casi studio.

A causa dell'emergenza Cornavirus il corso sarà svolto da remoto (salvo che non venga disposta la possibilità di un pieno ritorno alla didattica in presenza). Saranno previste attività di e-learning in modalità sincrona e asincrona.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Parte I: L’impatto macroeconomico delle infrastrutture di trasporto

Parte II: Costi di realizzazione e misure di capacità delle infrastrutture di trasporto

Parte III: L’analisi costi-benefici e le analisi multi-criteria

Parte IV: Caratteristiche delle industrie a rete, misure di centralità, economie di rete

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Gli studenti frequentanti possono preparare l'esame studiando i materiali presentati e discussi a lezione, gli appunti delle lezioni e il materiale che sarà caricato e reso disponibile in aulaweb.

Gli studenti non frequentanti possono preparare l'esame studiando il libro Ferrari-Bottasso-Conti-Tei (2019) Economic role of transport infrastructure, Elsevier (tutti i capitoli fatta eccezione per il capitolo 6).

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: http://www.economia.unige.it/index.php/il-dipartimento/personale/docenti-ad-economia/121-claudio-ferrari Mercoledì dalle 9.00 alle 10.30

Commissione d'esame

CLAUDIO FERRARI (Presidente)

ALESSIO TEI

ENRICO MUSSO

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali, seminari, discussione ed analisi di casi studio.

A causa dell'emergenza Cornavirus il corso sarà svolto da remoto (salvo che non venga disposta la possibilità di un pieno ritorno alla didattica in presenza). Saranno previste attività di e-learning in modalità sincrona e asincrona.

INIZIO LEZIONI

Le lezioni cominceranno secondo il calendario accademico di Ateneo. Il corso si svolge nel primo semestre.

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

Modalità d'esame

Di norma l'esame consiste in un colloquio orale.

Modalità di accertamento

La valutazione si basa su:

- conoscenza degli argomenti del corso

- capacità comunicativa

- capacità di legare logicamente i diversi argomenti trattati nel corso

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
02/09/2021 09:30 GENOVA Orale Gli esami saranno svolti su teams Per accedere usare il codice: uafwawl