MODULO A DI SISTEMI ELETTRONICI EMBEDDED

MODULO A DI SISTEMI ELETTRONICI EMBEDDED

_
iten
Codice
72530
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
6 cfu al 3° anno di 9273 INGEGNERIA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE (L-8) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-INF/01
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (INGEGNERIA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DELL'INFORMAZIONE)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

L'insegnamento si inserisce nel contesto formativo elettronico, integrato con gli insegnamenti di architetture di sistemi elettronici, telecomunicazioni, informatica (programmazione) e progettazione di circuiti. Il corso fornisce competenze sulla analisi e progettazione di sistemi complessi per elettronica embedded, includendo DSP, elettronica riconfigurabile e microcontrollori. Sono evidenziate specifiche applicazioni e le relative scelte progettuali per arricchire i contenuti professionali.

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

L' insegnamento si propone di arricchire la cultura tecnica e professionale del discente attraverso la maturazione di una consapevolezza degli aspetti critici legati alla progettazione, analisi e ottimizzazione di sistemi elettronici embedded. A tal fine il primo obiettivo consiste nel definire in modo chiaro, attraverso definizioni ed esempi tecnologici, cosa sia e come sia organizzato un sistema elettronico embedded. Un secondo obiettivo consiste nel fornire una panoramica approfondita della componentistica elettronica utilizzata per la realizzazione di tali sistemi. Un terzo obiettivo è sviluppare nel discente la capacità di controllare sistemi elettronici attraverso linguaggi e tecniche di programmazione moderne e ad alto impatto professionale.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Analisi e progettazione di sistemi elettronici per elettronica embedded:

- conoscere le caratteristiche di sistemi basati su DSP,

- conoscere le caratteristiche di sistemi basati su elettronica riconfigurabile, 

- conoscere le caratteristiche di sistemi basati su microcontrollori.

Programmazione:

- Saper intepretare e progettare un framework software in Linguaggio C++.

Applicazioni:

- Dirigere le principali scelte progettuali nelle tipiche applicazioni embedded

- Conoscere metodi e tecniche di impiego dei microcontrollori in applicaizoni low-cost

 

Modalità didattiche

L'insegnamento è offerto attraverso didattica frontale da parte del docente titolare, se possibile e comunque in conformità alle disposizioni vigenti in materia di sicurezza. E' quindi possibile anche la erogazione dei contenuti on-line. Si raccomanda pertanto di fare riferimento alla piattaforma AulaWeb per aggiornamenti relativi.

PROGRAMMA/CONTENUTO

Digital Signal Processors (DSP)          

  • Differenze fra DSP e microprocessori ad architettura convenzionale
  • Schemi di architetture base per DSP
  • Tecniche di programmazione dei DSP
  • Tematiche di progettazione di circuiti basati su DSP

Applicazioni dei DSP

  • I DSP nel condizionamento dei segnali digitali (image processing)
  • I DSP nei sistemi elettronici per signal processing – elaborazioni lineari e non lineari
  • I DSP nei controlli

FPGA

  • Nozioni di base dei circuiti FPGA
  • Approccio alla progettazione di circuiti basati su FPGA
  • Applicazioni degli FPGA nei sistemi elettronici dedicati

MicroControllori

  • Architetture dei microcontrollori di nuova generazione
  • Tecniche avanzate di progetto ed applicazione di microcontrollori
  • Connettività e sensori
  • Attuazione

Metodi di Programmazione per Sistemi Embedded Professionali          

  • Linguaggio C e C++

Applicazioni in sistemi Embedded con MicroC

  • IoT

  • Meccatronica

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Dispense del Docente

H. Schildt, "Guida al linguaggio C++", McGraw Hill, 1996

Lapsley, Bier, Shoham, Lee "DSP Processor Fundamentals ", IEEE Press, 1997

Bateman, Paterson-Stephens "The DSP Handbook", Prentice-Hall, 2002

Hu  "Programmable Digital Signal Processors", Marcel Dekker, 2002

 

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Su appuntamento.

Commissione d'esame

PAOLO GASTALDO (Presidente)

ERMANNO DI ZITTI (Presidente)

FRANCESCO CURATELLI

RODOLFO ZUNINO (Presidente Supplente)

LEZIONI

Modalità didattiche

L'insegnamento è offerto attraverso didattica frontale da parte del docente titolare, se possibile e comunque in conformità alle disposizioni vigenti in materia di sicurezza. E' quindi possibile anche la erogazione dei contenuti on-line. Si raccomanda pertanto di fare riferimento alla piattaforma AulaWeb per aggiornamenti relativi.

INIZIO LEZIONI

Come da Calendario didattico, 22 febbraio 2021

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

Modalità d'esame

Esame scritto, mediante test a risposta multipla con quesiti in forma chiusa e aperta

Modalità di accertamento

I quesiti del test verificano da un lato le conoscenze acquisite mediante la verifica di nozioni di base nella struttura di Sistemi Embedded.

AL tempo stesso, alcuni quesiti pongono domande di progettazione volte a verificare le competenze acquisite nella composizione e ideazione di sistemi embedded basati sulle tecnologie e le metodologie progettuali imparate a lezione.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
21/06/2021 09:00 GENOVA Scritto
19/07/2021 09:00 GENOVA Scritto
07/09/2021 09:00 GENOVA Scritto