STRUMENTI INFORMATICI PER L'INGEGNERIA CIVILE

STRUMENTI INFORMATICI PER L'INGEGNERIA CIVILE

_
iten
Codice
87084
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
3 cfu al 1° anno di 8715 INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE (L-7) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
ING-INF/05
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (INGEGNERIA CIVILE E AMBIENTALE )
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Il modulo "Strumenti informatici per l'ingegneria civile" fornisce una descrizione di base del funzionamento e la programmazione dei moderni calcolatori. Il corso si pone l'obiettivo di offrire agli studenti la descrizione dei concetti di base dell'informatica e degli strumenti necessari per la loro applicazione in semplici programmi tecnico-scientifici per la risoluzione di problemi di interesse per l'ingegneria civile. Inoltre verrà approfondito il linguaggio di programmazione Matlab e verranno fornite nozioni di base di Microsoft Excel per la gestione e elaborazione dei dati ed il calcolo numerico.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Uno degli obiettivo del corso è  quello di fornire nozioni di base del funzionamento dei calcolatori, al fine di accrescere un consapevole utilizzo di essi.

Il corso si pone l'obiettivo di fornire gli elementi di base della programmazione tecnico-scientifica per permettere la soluzione di problemi legati all'ingegneria civile. Durante il corso vengono proposte agli studenti nozioni di programmazione in ambiente Matlab e si affronta la soluzione di problematiche legate alla elaborazione dei dati, alla lettura e scrittura di dati e risultati da e su file e all'elaborazione di dei dati e dei risultati ottenuti per trovare soluzioni a comuni aspetti dell'ingegneria civile.

Modalità didattiche

Il corso per l'a.a. 2020-21 è articolato in lezioni a distanza sulla piattaforma Microsoft Teams volte a fornire le basi della programmazione con Matlab e alcuni cenni sul funzionamento dei calcolatori.

Se le condizioni lo permetteranno a fine corso si renderà disponibile la possibilità di svolgere aerecitazioni in presenza per chi ne esprime la volontà

PROGRAMMA/CONTENUTO

Cenno agli impieghi ed alla storia del calcolatore.

Rappresentazione delle informazioni all’interno del calcolatore, bit byte e codici.

Architettura e funzionamento di un calcolatore (modello di Von Neumann).

CPU (microprocessore), registri ed ALU, memoria, rom, ram, I/O.

Istruzioni, codice eseguibile, assembler, linguaggi e compilatori, esecuzione di un programma, esempi.

Sistemi operativi.

Dati e codifiche, rappresentazione dei dati all’interno del calcolatore, stringhe, numeri interi, numeri reali; suoni, immagini e video.

Operazioni matematiche, operazioni logiche e loro significato, porte logiche, esempio di sintesi di un sommatore ad un bit.

L’hardware, il software e la loro evoluzione: dai personal computer agli smartphone.

Trasmissione dati tra calcolatori, relazioni tra velocità e larghezza di banda, supporti fisici per la trasmissione dei dati. Protocolli.

Input/Output dei personal computer, interfacce utente ed interfacce per la trasmissione dati.

Modem, linee telefoniche e linee dati, connettività analogica e digitale.

Reti di calcolatori, modello client - server, servizi, reti locali e geografiche.

Standard ethernet, TCP/IP, il modello a layer: link, network, transport ed application.

Esempi di protocolli ai diversi livelli, campi header e data di un protocollo.

Internet e la sua rete, indirizzi MAC ed IP, assegnazione degli indirizzi, accesso ad internet.

Dominii ed indirizzi IP, DNS, DNS dinamici, netmask; IPV4/6

Web Server e Web Client: programmazione server-side e client-side.

Apparati di rete, hub, switch e router.

Wireless LAN, Bluetooth, GPRS, UMTS.

La crittografia e la protezione dei dati, l’algoritmo RSA, chiave pubblica e privata.

Cenni al rapporto tra privacy, sicurezza e servizi offerti.

La rivelazione e la correzione degli errori.

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Nello spazio di Aulaweb riservato al corso, sono reperibili dispense ed indicazioni sia riguardanti la parte di teoria, sia riguardanti la parte di programmazione.

DOCENTI E COMMISSIONI

Commissione d'esame

CARLO BATTINI (Presidente)

ILARIA GNECCO

MATTIA STAGNARO (Presidente Supplente)

LEZIONI

Modalità didattiche

Il corso per l'a.a. 2020-21 è articolato in lezioni a distanza sulla piattaforma Microsoft Teams volte a fornire le basi della programmazione con Matlab e alcuni cenni sul funzionamento dei calcolatori.

Se le condizioni lo permetteranno a fine corso si renderà disponibile la possibilità di svolgere aerecitazioni in presenza per chi ne esprime la volontà

INIZIO LEZIONI

Le lezioni inizieranno Giovedì 25 Febbraio 2021 alle ore 8.30 sul canale dedicato di Microsoft Teams.
Per accedere alle lezioni verificare di avere il codice Teams pubblicato sulla pagina aulaweb del corso.

ESAMI

Modalità d'esame

L'esame prevede una verifica della conoscenza degli argomenti trattati. La prova si basa sullo svolgimento di un programma in linguaggio Matlab per la soluzione di un problema proposto. Seguirà una discussione orale sugli argomenti trattati durante il corso.

Modalità di accertamento

L'esame si compone di una parte di programmazione da svolgere al pc e successivamente dell'accertamento degli argomenti trattati durante il corso mediante una discussione orale.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
18/06/2021 09:00 GENOVA Scritto + Orale
19/07/2021 09:00 GENOVA Orale
01/09/2021 09:00 GENOVA Orale