PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO

PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO

_
iten
Codice
66530
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
1 cfu al 3° anno di 9288 DIETISTICA (L/SNT3) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
M-PSI/04
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (DIETISTICA)
periodo
1° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Avere conoscenza del comportamento umano, compresi personalità, dinamiche di gruppo, teorie motivazionali e cambiamento comportamentale unitamente ad alcuni aspetti di counseling. Essere in grado di capire la dimensione psicologica di fame, sazietà e scelte alimentari ed avere dimestichezza con gli aspetti psicologici dei comportamenti alimentari.

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Acquisire conoscenze di base della psicologia dello sviluppo propedeutiche per comprendere gli aspetti psicopatologici del comportamento alimentare.

Acquisire lo sviluppo della capacità di integrarsi nel lavoro di equipe e partecipare a progetti terapeutici multidisciplinari specifici per i DA.

Modalità didattiche

Lezioni frontali, interattive, con utilizzo di slide e materiale visivo. Il materiale utilizzato verrà lasciato a disposizione degli studi.

In caso di impedimenti all’attività didattica in presenza, le lezioni si svolgeranno in remoto, in modalità sincrona.

PROGRAMMA/CONTENUTO

  • Affettività ed intelligenza
  • Concetto di personalità
  • Concetto di relazione oggettuale
  •      Stili di attaccamento
  • Sviluppo psichico del bambino
  • Le fasi dello sviluppo psichico del bambino:
  •       La vita intrauterina e la nascita
  •       Stadio del lattante
  •       La prima infanzia
  •       L’infanzia
  • L’evoluzione del comportamento alimentare nell’infanzia
  • La pubertà
  • Sviluppo psichico dell’adolescente:
  •      L’autonomia
  •      L’identità sessuale
  •      La coscienza morale
  •      La libertà di scegliere
  •      Funzione autonome dell’Io ben differenziate
  • L’evoluzione del comportamento alimentare nell’adolescenza
  • Schema corporeo – Immagine corporea
  • Influenza dei social media sull’immagine corporea
  • Le dismorfofobie
  • DSM-5: Disturbi dell’alimentazione e della nutrizione
  • I disturbi del comportamento alimentare
  • Anoressia Nervosa:
  •     Classificazione DSM-5
  •     Quadro clinico
  •     Trattamento multidisciplinare
  • Bulimia Nervosa:
  •     Classificazione DSM-5
  •     Quadro clinico
  •     Trattamento multidisciplinare
  • BED:
  •     Classificazione DSM-5
  •     Quadro clinico
  •     Trattamento multidisciplinare
  • Obesità: Psicologia e Psicopatologia
  •     L’obesità di sviluppo
  •     L’obesità reattiva
  •     Modelli di prevenzione
  •     Modelli di intervento
  • Le caratteristiche della relazione con pazienti con DA
  • Il comportamento alimentare nell’età adulta

TESTI/BIBLIOGRAFIA

M.Bellomo – I  disturbi del Comportamento Alimentare – in Manuale di Psichiatria Giberti-Rossi, VI Ed., capitolo 11, Piccin, Padona, 2007

 

  • American Psychiatric Association. Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders. Fifth Edition (DSM-5) Washington, 2013
  • Psicologia Medica, Pierre-B. Schneider, Feltrinelli
  • Materiale consegnato dal docente
  • Slide autoprodotte inviate agli studenti sulla mail di classe

 

Testi di approfondimento consigliati:

M.Baldassarre – Disturbi alimentari e psicopatologia – Borla, 200

H. Bruch – Patologia del comportamento alimentare – Feltrinelli, Ed. 2000

O. Bellini, M.Scarnecchia – Il lavoro della cura con la paziente anoressica – FrancoAngeli, 2002

A.Pasetti, M. Trillo – Dipendenza e affrancamento in anoressia e bulimia – FrancoAngeli, 2004

C.L. Cazzullo, M.Clerici – Trattamento integrato dei disturbi alimentari – Biblioteca Masson, 2000

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Gli studenti possono contattare via email il docente ed accordarsi per giorno e orario di ricevimento presso il luogo di lavoro del docente. (Policlinico San Martino, Largo Rossana Benzi 10, U.O. Clinica Psichiatra, GE) marina.bellomo@hsanmartino.it

Commissione d'esame

FRANCESCA SIBILLA

FRANCESCA TAGLIOTTI

CECILIA SERENA PACE

GABRIELLA BIFFA

MANUELA ALBERTELLI

MARINA BELLOMO (Presidente e Coordinatore di corso integrato)

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali, interattive, con utilizzo di slide e materiale visivo. Il materiale utilizzato verrà lasciato a disposizione degli studi.

In caso di impedimenti all’attività didattica in presenza, le lezioni si svolgeranno in remoto, in modalità sincrona.

INIZIO LEZIONI

29/09/2020

ORARI

L'orario di tutti gli insegnamenti è consultabile su EasyAcademy.

ESAMI

Modalità d'esame

Orale

Modalità di accertamento

La verifica dell’apprendimento avviene attraverso il solo esame finale, che mira ad accertare l’effettiva acquisizione da parte dello studente dei risultati di apprendimento attesi.

Calendario appelli

Data Ora Luogo Tipologia Note
14/09/2021 15:00 GENOVA Orale

ALTRE INFORMAZIONI

Concorrono al voto finale espresso in 30esimi capacità di trattare in maniera trasversale e critica gli argomenti richiesti.

Correttezza, chiarezza, sintesi, fluidità espositiva.

Adozione di una terminologia appropriata.