CHIMICA DELLE TRASFORMAZIONI ALIMENTARI

CHIMICA DELLE TRASFORMAZIONI ALIMENTARI

_
iten
Codice
66443
ANNO ACCADEMICO
2020/2021
CFU
1 cfu al 1° anno di 9288 DIETISTICA (L/SNT3) GENOVA
SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE
CHIM/10
LINGUA
Italiano
SEDE
GENOVA (DIETISTICA)
periodo
2° Semestre
moduli
Questo insegnamento è un modulo di:
materiale didattico

PRESENTAZIONE

L'insegnamento affronta i contenuti più specificamente tecnologici del corso integrato di Chimica degli alimenti e Legislazione. 

OBIETTIVI E CONTENUTI

OBIETTIVI FORMATIVI

Conoscere e comprendere alcuni tra i principali processi utilizzati per la produzione, la conservazione  e la preparazione casalinga degli alimenti e le loro conseguemze sui nutrienti 

OBIETTIVI FORMATIVI (DETTAGLIO) E RISULTATI DI APPRENDIMENTO

Alla fine del corso lo studente sarà in grado di

- riconoscere i trattamenti industriali e casalinghi a basso impatto sui nutrienti

- valutare il loro effetto sui nutrienti

- distinguere alimenti  che hanno uguale denominazione, ma hanno subito un diverso trattamento di produzione e conservazione

Modalità didattiche

Lezioni frontali con sollecitazione alla partecipazione attiva degli studenti al processo di apprendimento esperienziale.

PROGRAMMA/CONTENUTO

  • Le “mild technologies”, tecnologie a basso impatto usate nel settore degli alimenti e dei prodotti dietetici.
  • I principali metodi di preparazione e cottura degli alimenti.
  • Modificazioni indotte ai nutrienti dai processi di conservazione e dalla preparazione casalinga degli alimenti.
  • L’olio di oliva vergine: tecnologia di produzione.
  • La raffinazione degli oli vegetali: il processo e le modificazioni da essa indotte sulla composizione chimica degli oli.
  • I processi di risanamento e conservazione del latte

TESTI/BIBLIOGRAFIA

Cappelli P., Vannucchi V. Chimica degli Alimenti – Conservazione e Trasformazioni - Zanichelli

DOCENTI E COMMISSIONI

Ricevimento: Martedì dalle ore 10 alle 12, o su appuntamento da fissare via e-mail. 

LEZIONI

Modalità didattiche

Lezioni frontali con sollecitazione alla partecipazione attiva degli studenti al processo di apprendimento esperienziale.

INIZIO LEZIONI

1 marzo 2021

ESAMI

Modalità d'esame

Orale. Qualora se ne ravvisasse la necessità per l'emergenza COVID, gli esami saranno svolti online sulla piattaforma Teams 

Modalità di accertamento

Sarà valutata la capacità di integrazione dei contenuti appresi

Lo studente dovrà dare prova di

-  conoscere le più comuni tecniche usate dall'industria alimentare per  la produzione e la conservazione degli alimenti 

-  conoscere le più importanti modificazione chimice causate dalla cotura o dal trattamento industriale degli alimenti